Posts Tagged ‘gianni riotta’

La Legge sia uguale per gli altri

Basta varcare il confine dell’Italia per imbattersi in un mondo più normale, là  dove l’informazione é un po’ meno disinformatrice e meno menzognera. Silvio Berlusconi in Europa é visto un po’ come noi in Italia vediamo il leader iraniano Mahmud Ahmadinejad, un dittatore filibustiere di quelli che ci si frega la fronte per dire “..meno […]

Condividi!

Gianni Riotta: vai di nuovo affanculo!

Ho ricevuto risposta dall’Ordine dei Giornalisti in merito all’esposto che ho fatto contro Gianni Riotta, direttore del tg1 Rai, dopo le bugie espresse dal suo sottoposto Bruno Mobrici nel servizio sull’articolo del New York Times che parlava della tragica situazione dell’Italia. Questo nuovo “vaff” al direttore del TG1 mantenuto da noi cittadini, é doveroso dopo […]

Condividi!

Esposto all’Ordine dei Giornalisti

Come promesso pubblico l’esposto che ho inviato per raccomandata all’Ordine dei Giornalisti di Milano dove sono iscritto, per denunciare la condotta mendace dei colleghi giornalisti Rai Bruno Mobrici (autore di un servizio televisivo bugiardo) e Gianni Riotta (direttore del Tg1) al fine di tutelare l’onorabilità  di tutta la categoria elencata nell’albo professionale, di cui faccio […]

Condividi!

Disinformazione omologata

Se oggi comprate un qualunque giornale finanziato dai partiti vi accorgerete che sono tutti uguali. Nazionali e locali aprono con l’aumento di stipendio alle tute blu, mentre a centro pagina appare una bella foto colorita in cui Ratzinger benedice ciellini e parlamentari, tutti in piazza San Pietro ad applaudirlo. I giornali, oggi più che in […]

Condividi!

Disinformazione di regime

Prima di tornare al mio normale ritmo di articoli ritengo utile, per chiarezza, parlare in video per illustrare la serata tipo dei tg nazionali italiani. Il tg1 lo prendo come esempio di prodotto di marketing televisivo di routine, annoso appiattitore di un intero popolo all’insegna della disinformazione condita da informazione parziale deviata, oliata da pubblicità  pagate […]

Condividi!

Caro Gianni: ecco perché ti mando affanculo

A compendio del mio video sfogo rivolto a Gianni Riotta, direttore del primo tg italiano che usa come strumento per incidere sul consenso politico perché non spiega i fatti, allego qualche prova video con bugie a rimorchio confezionate in malafede che spero l’Ordine dei giornalisti consideri per eventuali provvedimenti (questo post valga come pubblica denuncia […]

Condividi!

Gianni Riotta Vaffanculo!

E’ la dedica che ritengo più appropriata all’attuale direttore del tg1 che sta contribuendo a denigrare e ad insultare una categoria, quella dei giornalisti che rappresento, che ritengo professione dignitosa, rispettosa, delicata e anche difficile. Le sue uscite bugiarde sul canale pubblico retto dal canone nei confronti di un comico che utilizza un blog a […]

Condividi!