Posts Tagged ‘comuni’

Catania sul lastrico, Scapagnini idoneo

L’ex sindaco di Catania Umberto Scapagnini è stato condannato dal tribunale in primo grado a 2 anni e 9 mesi per aver truccato i bilanci del suo Comune. Così aveva evitato di dichiarare il dissesto, aspettando che il debito venisse ripianato dal governo Berlusconi con un assegno di 140 milioni. Scapagnini è ricandidabile. Ecco svelato […]

Condividi!

Zedda: “Monti ci rincoglionisce”

“Spending rewiew per chi ama i termini inglesi pur essendo in uno Stato dove ci sono termini che possono essere utilizzati per esprimere lo stesso concetto, e quindi non vedo perché non usarla. Sono termini che servono per rincoglionire i bambini… perché se dici alla signora anziana spending rewiew non capisce nulla…” Massimo Zedda, sindaco […]

Condividi!

Aprilia e i comuni sul lastrico, senza tributi

Aprilia, con i suoi 70 mila abitanti, é la quarta città  della Lazio. Il comune rischia il dissesto finanziario perché é indebitato per 6 milioni di euro sul proprio conto corrente, ed ha un ammanco di altri 20 milioni di tributi non riscossi. O meglio, chi quei tributi li ha riscossi, non li ha versati […]

Condividi!

Se i bimbi costano perché li ha fatti?

Sabyne é mamma di 4 figli, una di 8 anni, una di 4 e 2 gemellini di 22 mesi. Vive a Treviglio (Bg) dove vivo anch’io, in una casa comunale in cui paga l’affitto. Suo marito lavora come operaio in una cooperativa. La prima figlia frequenta le scuole elementari, la seconda va alla scuola materna […]

Condividi!

Rinviata l’udienza del processo Bassolino

L’udienza del processo che vede coinvolto, fra gli altri, Antonio Bassolino é stata rimandata al prossimo 12 novembre. Ieri, nell’aula bunker del carcere napoletano di Poggioreale, si sono costituiti parte lesa centinaia di comuni campani che hanno prodotto circa 200 parti legali da ascoltare. Alcuni avvocati hanno contestato la notifica di convocazione all’udienza con 19 […]

Condividi!

Querela, l’intimidazione é nero su bianco

Pubblico una delle 2 lettere (quasi identiche a parte nelle richieste danni) che mi sono state recapitate da Francesco Paolo Sisto, avvocato difensore di Raffaele Valla, il sindaco di Bitonto che aveva mandato a dire dal suo capo di gabinetto (pure lui a richiedermi risarcimento in denaro) che avrebbe rifiutato qualunque dichiarazione sulle ragioni che […]

Condividi!

L’intimidazione: ultima deriva fascista

Leggo con interesse i commenti che postate voi lettori del blog. Nonostante dai miei scritti traspaia un po’ di pessimismo devo dire che mi fa piacere leggere considerazioni intelligenti. Che colgono nel segno lo spirito della democrazia e delle sue dinamiche. Sono tanti i nomi che mi piacerebbe elencare, confusi fra tanti energumeni sedati dalla […]

Condividi!

Accusato di truffa? Promosso capo dei vigili

Dalla Puglia mi sto accingendo a partire per dirigermi verso il Molise, l’Abruzzo e forse Roma. Prima, però, ho sperato di strappare qualche dichiarazione al sindaco di Bitonto Raffaele Valla, dopo che la sua giunta ha promosso capo dei vigili urbani Leonardo Di Paola, sotto inchiesta a Bolzano con l’accusa di peculato, falso e truffa […]

Condividi!