Posts Tagged ‘cinema’

Villaggio e la figlia orrenda

«Mariangela doveva essere una ragazza orrenda, scimmiesca ma non potevamo invitare le mamme a portarci le loro figlie mostruose così alla fine scegliemmo un nano, tra i 40 e i 50, lo travestimmo da donna, ma poiché aveva certi problemi di salute mentale, quando lavorava con noi perdeva una certa pensione di malattia, allora a […]

Condividi!

Rossi Stuart modestamente

«Nel mio mestiere di attore non è sempre un vantaggio essere belli, anzi. Quante volte sono stato scartato in quanto “troppo bello”. Il cinema italiano non è fatto per i belli». Kim Rossi Stuart, 1 settembre 2010.

Condividi!

Ciak si taglia

In Italia esiste una sola scuola pubblica di formazione e avviamento al mondo del cinema e della televisione. E’ la “Roberto Rossellini” di Roma, situata all’Eur, frequentata da centinaia di giovani provenienti da tutta Italia. Unica nel suo genere, da ormai 40 anni sforna montaggisti, scenografi, operatori, attori ma anche videogiornalisti. Ebbene, i tagli della […]

Condividi!

Shooting Silvio? No, missing!

La televisione dei vituperi nei salotti stile Harmony, dei film violenti che sparano pistole all’ora di merenda. Lo schermo delle pispole perpetue e del meteo perenne. Il tubo catodico degli psicodrammi giovanili e degli psichiatri massoni travestiti da saggi che hanno soppiantato per sempre i riflettori sulle nefandezze della classe dirigente, trova spazio nel finto […]

Condividi!

Palate di milioni per il flop “Agrodolce”

Questo fine settimana voglio allietarlo ai lettori del blog con un video stralcio di ” Agrodolce” la nuova fiction di lunga serialità  interamente girata in Sicilia, con attori e tecnici dell’isola, per raccontare amori e intrighi, passioni e rivalità ” come recita l’home page del sito. Regia a cura del governatore regionale Raffaele Lombardo e del […]

Condividi!

Tetta pubblica ai flop, una “cara” saga infinita

Darsi al cinema anziché all’ippica in Italia può essere un grande affare. Chi intende produrre cortometraggi o lungometraggi può chiedere finanziamenti al Ministero dei Beni culturali e sperare di vedersi elargire decine, centinaia di migliaia o anche milioni di euro per la propria opera che magari non uscirà  mai nemmeno nelle sale cinematografiche! Una volta […]

Condividi!

I film di Piero Ostellino

Piero Ostellino Piero Ostellino nel suo prezzolato editoriale “Squilibrio di poteri” pubblicato sul Corrierone, ad un certo punto affibia sbagli bipartisan a Silviocancroberlusconi per aver attaccato i magistrati al convegno di Confesercenti definendoli metastasi della democrazia e ad Antonio Di Pietro, reo di fare il poliziotto anziché il politico perché concentra tutte le sue energie […]

Condividi!