Posts Tagged ‘antonio di pietro’

Di Pietro presidente sì/no

“Di Pietro non ha già immobili a sufficienza? Gli serve anche il Quirinale??” Commento di Maria Prati 02.11.12 18:32 al post su Di Pietro al quirinale pubblicaato sul blog di Beppe Grillo.

Condividi!

La preveggenza di Di Pietro

“Qui a maggio andiamo a casa: non entriamo in Parlamento.” Antonio Di Pietro (Idv) al Fatto, 31 ottobre 2012, dopo il servizio di Report.

Condividi!

Di Pietro: “Grillo casinista senza idee”

«Noi vogliamo governare con una coalizione e un programma. Non siamo mica come Grillo che protesta e basta…». Antonio Di Pietro (Idv), a Dino Martirano del “Corriere” 20 ottobre 2012, pagina 12.

Condividi!

La cricca: “Di Pietro ha imposto Lupo”

«A Isernia avevo vinto. 31 dicembre 2007, nel teatro di via della Ferratella si aprono le buste. Al telefono il funzionario Bentivoglio. Salgo al piano, mi dice: “Hai fatto un progetto bellissimo, l’appalto è tuo”. Torno in teatro, l’atmosfera è già cambiata. Commissari che si chiamano da parte. Il presidente del concorso dichiara il vincitore: […]

Condividi!

Renzi: “Silvio sì, Di Pietro no”

«La foto del Palazzaccio con Vendola e Di Pietro è un modello culturale col quale il centrosinistra non governerá mai. Quella foto è persino più brutta della foto di Vasto che rappresentava un accordo tra gruppi dirigenti senza coinlgere gli elettori». Matteo Renzi al comizio di Verona.

Condividi!

Grillo: “Di Pietro un onesto nel marcio”

«Di Pietro? Brava persona, onesta. Ma non sapeva usare la Rete. È venuto a parlarmi, gli ho presentato un amico, un esperto, ed è passato dal 4 all’8% ma poi è rimasto all’interno di un sistema marcio e così gli capitano gli Scilipoti, per questo non potremo mai metterci d’accordo. Ma è l’unico che salvo, […]

Condividi!

Sgarbi vs Di Pietro

“Di Pietro doveva essere bocciato in terza elementare, ma un maestro corrotto, concussione, lo ha promosso… da sempre porta con sé un reato, oltre a essere tecnicamente uno stronzo… questo è un fatto tecnico”. Vittorio Sgarbi in un comizio siciliano per le elezioni regionali.

Condividi!

Fascio-comunisti pro-Monti

«Un Monti bis sarebbe un regime, neppure nella Prima Repubblica si è arrivati al punto che comunisti e fascisti stessero insieme». Antonio Di Pietro sui sotterfugi dei partiti per la nuova legge elettorale.

Condividi!