Posts Tagged ‘alessandro di battista’

Bugani apre ai 3 mandati e a Dibba capo 5S

“Considero Conte il miglior premier degli ultimi 30 anni. Non mi stupirei se stesse pensando di fare un partito suo. Mentre lui raccoglie il suo consenso, il Movimento 5 stelle cala, innanzitutto perché manca il confronto coi nostri rappresentanti nelle regioni e nei comuni, con gli iscritti e gli attivisti. Se non stai più in […]

Condividi!

Dibba, risposta da paraculo

“Sul cancellare il vincolo dei due mandati è meglio chiederlo a chi è in scadenza col secondo mandato. Non devo parlarne io, che ne ho fatto solo uno“. Alessandro Di Battista, ex deputato 5 stelle, fotografato qualche giorno fa con Virginia Raggi, sindaca di Roma al secondo mandato politico. Grave e sintomatico che un militante […]

Condividi!

L’incubo della grillina perfezione

Osservo con compiacimento l’evoluzione comunicativa del Movimento 5 stelle in televisione. Dalle prime imprudenti uscite sulle scie chimiche, attraverso gli insulti borgatari in aula rivolti ai partiti, fino alle attuali interviste salottiere di Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio: il primo è diventato l’interprete perfetto della purezza morale. Abilissimo nel veicolare l’adrealina in lacrime […]

Condividi!

Bologna indigesta per Di Battista

«A Bologna non abbiamo ancora un candidato, lo decideremo come sempre insieme ai cittadini». Alessandro Di Battista a Imola5stelle del 17 ottobre 2015, assente domenica scorsa ai banchetti per Max Bugani sindaco e poi alla cena.

Condividi!

Di Battista: “Vaffa all’Italicum”

«Il referendum io lo farei per battaglie più importanti, per la povera gente, non per la legge elettorale». Alessandro Di Battista, deputato M5S.

Condividi!

Fedez, Diba e la patonza

“Alessandro Di Battista è così preso dalle sue battaglie che a cena non riesce a parlare d’altro, neanche di figa. Però va bene così: c’era bisogno di persone pulite in politica. Siamo amici, lo stimo”. Fedez al Fatto quotidiano.

Condividi!

Derby Battista nel M5S

«C’è questa cosa che non facciamo alleanze, un Moloch insormontabile. Ma nel regolamento c’è scritto che possiamo anche condividere punti proposti da altri. È quello che bisognerebbe fare. La legge di stabilità va presentata entro il 15 ottobre. Che facciamo? Aspettiamo la troika? Vogliamo finire come la Grecia? Potremmo lavorare insieme e far passare le […]

Condividi!