«Mio figlio Pietro è fissato col trap, e non vuole condividere niente con me. “Mi raccomando” mi ha detto “sui social io non esisto con te, se no mi rovini l’immagine”. È molto simpatico, io spero che continui a studiare all’università».
Gianni Morandi, a proposito del figlio “Tredici Pietro”, che nei testi dei suoi pezzi usa il turpiloquio.

Lascia un commento