«Mi ha chiamato Berlusconi per farmi gli auguri. Silvio mi ha detto: “Dopo tutto quello che ti ho insegnato non hai imparato niente, perché le case, le barche e le donne si devono affittare”». Roberto Calderoli, Lega, dopo il matrimonio con Gianna Gancia.

Lascia un commento