Io ormai mi devo candidare. Non esiste che mi faccio da parte. Al governo l’ho già fatto sapere: l’unico modo che hanno per farmi ritirare è darmi un incarico che sia incompatibile con la carica di sindaco. Che so, mi facciano ministro o viceministro. Se lo possono fare loro, lo può fare anche Mirello Crisafulli.” Vladimiro (Mirello) Crisafulli, Pd, (potenziale) candidato sindaco ad Enna, Sicilia.

Lascia un commento