L’illegalità dell’assessore alla Legalità

«Quell’auto sul marciapiede è mia. Mi dispiace e me ne scuso coi cittadini oltre che col sindaco e coi miei colleghi». Alfonso Sabella, assessore alla Legalità al comune di Roma in una nota ufficiale, dopo la pubblicazione su Repubblica dell’immagine dell’auto ferma sul marciapiede laterale al Campidoglio, sede del municipio capitolino.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.