Euro cappio dell’Italia

«Senza un ampio programma di riforme strutturali a livello nazionale e un’effettiva politica per rilanciare la domanda nell’eurozona, coordinata a livello europeo, sostenuta contemporaneamente da un’adeguata politica monetaria della Bce, l’Italia è condannata a morire lentamente. Ed è un vero peccato, perché è un Paese straordinario che adoro, ma è come se fosse su un altro pianeta». Martin Wolf, commentatore economico del Financial Times in vacanza nella sua casa di Lerici (Sp).

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.