So di appartenere a un mondo concluso“. Fausto Bertinotti, comunista, presidente della Camera del governo Prodi, al Fatto quotidiano.

Lascia un commento