Idv, chicca alla vigilia del congresso

Con 122 pagine di contestazioni, a Bologna si profila il processo per peculato all’ex consigliere emiliano Idv Paolo Nanni. Con lui, la figlia Olimpia, unica assunta a contabile del gruppo consiliare dal 2005 al 2010. L’ammontare contestato è di 277.000 euro spesi tra regali alla moglie, convegni fasulli, inviti falsi, 8 viaggi in auto blu e taxi da Bologna a Brescia con Silvana Mura e altro ancora. L’inchiesta è partita dalla denuncia dell’avvocato Domenico Morace.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Un Commento a “Idv, chicca alla vigilia del congresso”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.