«La materia è talmente esplosiva e incandescente che non posso rilasciare dichiarazioni». Tito Salerno, procuratore generale di Siena, sul crack tecnico di Monte dei Paschi di Siena.

Un pensiero su “Mps fa crack, ma meglio che non si senta”

Lascia un commento