Nel Pdl lingue umide e chiappe lucide

Nel Pdl sono tutti lì in attesa delle liste. Sono pronti a leccare il culo a chi le stila. Tutti. Gente che con le preferenze non prenderebbe i voti neanche della moglie o dei parenti“. Diego Volpe Pasini, “guru” designato per risollevare le sorti di Silvio Berlusconi.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.