E’ interesse di tutti che quelle intercettazioni tra Mancino e Napolitano non vengano divulgate.” Ezio Mauro, direttore di Repubblica.

Lascia un commento