«Qui lo scenario è da Grecia, un clima da tutti contro tutti. Il rischio è l’ingovernabilità. Allora il voto in autunno ha senso solo se tutti sono d’accordo fin d’ora sul rilancio della grande coalizione guidata ancora Monti». Mario Mauro capogruppo Pdl a Bruxelles.

Un pensiero su “Sognatori di disperato inciucione”

Lascia un commento