Comuni, dal grillino al grilletto

«Uffa. Vendola l’avrà saputo ora dai giornali che giro armato! Senta, avrei potuto strillare in campagna elettorale, prendevo 10 punti in più. Invece sono stato muto. Non volevo infangare il nome di Taranto, non volevo che si pensasse che i tarantini sono violenti». Ippazio Stefàno, sindaco riconfermato a Taranto, giustifica la pistola nella cintola.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Un Commento a “Comuni, dal grillino al grilletto”

  1. […] Il blog di Daniele Martinelli Pubblicato: 24 maggio 2012 Autore: aggregatore Sezione: Politica e Attualità […]

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.