«È vero, volevo chiedere 5 milioni a Silvio Berlusconi. Ma solo in prestito, un “aiutino” perché so che lui è generoso». Valter Lavitola ai magistrati di Napoli.

Un pensiero su “Lavitola e “l’aiutino””

Lascia un commento