Raccolgo i consigli

Leggendo alcuni interventi e commenti sulla denuncia del sopruso che ho subito da alcuni agenti di Milano, ho deciso di “congelare” la polemica in attesa di quello che dirà il giudice di pace. Solo allora, dopo la sentenza, cercherò di trattare l’argomento col maggior distacco possibile.

Concorderete con me, però, che trattare i temi sociali del lavoro, dell’economia e di tutto ciò che investe l’interesse pubblico, significa partire soprattutto da casi personali e umani. Rimango tuttavia del parere che una sanzione si applica solo a violazione avvenuta. Non su una violazione presunta o preventiva come è stato nel mio caso. Ma come dicevo prima, preferisco raccogliere i vostri inviti e attendere il giudice. Non meravigliatevi, dunque, se ho momentaneamente reso privato l’ultimo post e l’ultimo video. Torneranno certamente utili più in là.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.