30 maggio, la nuova Liberazione

Non ho tempo e nemmeno voglia, oggi, di fare commenti sui risultati dei ballottaggi che parlano da soli. Mi limito a regalarvi momenti di allegria vissuti in giro per le strade del capoluogo milanese. Dove il vento é cambiato davvero. Auguro di nuovo ai neosindaci di saper governare le loro città  in una situazione economica disastrosa.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.