Addio a Roberto Topino


Testamento biologico, l’ultimo video di Roberto

Mi lascia sgomento e senza parole la morte di Roberto Topino, medico del lavoro che conobbi per un’intervista un paio di anni fa. Ho parlato di lui proprio stasera in occasione di una riunione in cui si é discusso di cromo esavalente nelle falde acquifere di Treviglio, dove vivo.
Roberto si batteva per le cause dei più deboli. Era una persona semplice e umile. Era stato uno dei primi e dei pochi a dare l’allarme sulla pericolosità  del cromo esavalente presente nell’acqua dei fiumi e in certe falde acquifere. Ormai da qualche mese non ricevevo più le sue mail ricche di informazioni e iniziative sul territorio. L’ha ucciso un tumore, che lo ha assalito nell’ultimo anno.
Non ho altro da dire, se non esprimere le più sentite condoglianze ai suoi cari.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.