Lancini: “Chi non paga niente mensa”

Propongo alcuni stralci di “Buongiorno Lombardia” trasmessa su Telelombardia, in cui sono stato ospite mercoledì assieme a Oscar Lancini, il sindaco di Adro finito sotto i riflettori per la vicenda della mensa scolastica negata ai bimbi figli di famiglie morose.

Sostieni l’informazione libera


Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

3 Commenti a “Lancini: “Chi non paga niente mensa””

  1. Marco ha detto:

    Ma le telefonate che arrivano in studio sono selezionate? mi auguro di sì, altrimenti povera padania!

  2. Passare dalla logica del diritto a quella del privilegio. Qualcuno é convinto che conviene a “noi italiani”. Glielo ha detto la Lega, glielo ha detto Berlusconi. Ma, in realtà , é molto meglio l’abito semplice del diritto, perché non c’é niente sotto il privilegio, non c’é niente sotto il mantello splendente

  3. Lazarus ha detto:

    mi viene giusto in mente l’emendamento di ieri, partorito dalla lega, che vorrebbe i negozianti stranieri sottoposti a un esame di lingua italiana, pena la non concessione o revoca della licenza; chi sarà  l’esaminatore? Oscar Lancini forse? O il Trota? La loro loquela é raccapricciante

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.