La mia candidatura per un voto informato

Ebbene sì, sento che é venuto il momento di agire. Ho scelto di mettermi alla prova e di accettare la candidatura alle elezioni regionali lombarde con l’Idv con sorpresa e soddisfazione, pur non avendo compreso appieno l’appoggio a Vincenzo De Luca in Campania. Tuttavia rimango convinto che l’Idv sia l’unico partito in grado di offrire un’alternativa, a patto che ci siano persone oneste disposte a mettersi in gioco. Anche in Campania e sono convinto che Antonio Di Pietro se avesse potuto proporre qualcun altro non avrebbe esitato a farlo.
Per quanto mi riguarda sono candidato nel collegio di Bergamo, che assieme al capoluogo comprende tutta la provincia formata da 244 comuni in cui vivono un milione di persone e dove i cittadini col diritto di voto sono circa 650 mila.

Essere eletto in consiglio regionale con i voti di preferenza ottenuti in una provincia a vocazione radical-leghista, mi rendo conto che non é cosa semplice. Ciò non toglie ritengo sia opportuno agire in un momento in cui anche la Lombardia é assuefatta a una classe dirigente compromessa, con assessori in galera o indagati piuttosto che consiglieri in conflitto di interessi. Nonostante il precedente De Luca che é uomo del Pd, continuerò a difendere la linea secondo cui un indagato o, peggio, un inquisito non debba ricoprire e tantomeno candidarsi in politica.

Quanto alle elezioni regionali siccome mancano meno di 50 giorni, non posso rimanere con le mani in mano. La mia candidatura é stata ufficializzata appena ieri. Con oggi mi sono già  attivato per organizzarmi al meglio. Scenderò nel territorio, nei mercati e nelle piazze per ascoltare quei cittadini non ancora travolti dalla totale sfiducia, disposti a considerare l’ipotesi di un metodo diverso nell’approccio con le istituzioni. Tramite l’utilizzo della rete. I miei prinicìpi li conoscete: legalità , crisi economica e trasparenza delle istituzioni ai primi posti, seguiti da altre priorità  che mi auguro di raccogliere sul territorio. Come la diffusione della banda larga con conseguente utilizzo di internet gratuito o a costo simbolico.

Il blog continuerà  esattamente come prima a rimanere uno spazio informativo e di libera critica. Per questa tornata elettorale sono tuttavia costretto a ricorrere ai metodi tradizionali per farmi conoscenere e per raggiungere quell’elettorato che non frequenta la rete. Che purtroppo in Italia, e anche a Bergamo, costituisce ancora la maggioranza dei cittadini.

Mi sto dotando di un mini comitato elettorale formato da 2 o 3 persone che mi daranno una mano nel gestire questo cammino nel buio, che vi assicuro, é un pochino difficile e anche un pochino complicato. Siccome voglio propormi come alternativa frutto della rete, chiedo alla rete che condivide questa mia scelta di aiutarmi con un contributo.

Per muovermi ed attivarmi dovrò investire qualcosa da subito. Ho aperto un conto Paypal e uno bancario intestati a un mandatario, su cui confluiranno le donazioni che saranno utilizzate soltanto per la campagna elettorale. Da oggi il blog ha attiva la pagina dedicata alla campagna elettorale, che sarà  aggiornata tutti i giorni con l’elenco degli importi incassati e il dettaglio delle spese.

Per ora la battaglia é all’inizio. Il mio slogan? Un voto informato. Presto anche l’elenco degli appuntamenti.


Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

65 Commenti a “La mia candidatura per un voto informato”

  1. max ha detto:

    francamente preferisco il movimento di grillo e non sempre sono d’accordo con te, cmq spero che farai un buon lavoro se sarai eletto. ciao

  2. asolo ha detto:

    Ehi, ma hai visto che sotto al video compare la pubblicità  per la campagna di re formigoni??? Ma non controlli ‘ste cose?

  3. Venom ha detto:

    uno che su un blog si firma con il titolo… la dice lunga!! Leccare é lo sport preferito dagli avvocati!!!

  4. Claudia - Ts ha detto:

    Prima o poi doveva accadere. Quella politica é un’esperienza comunque interessante.Ti daremo una mano.

  5. Antonio ha detto:

    bravo Daniele, congratulazioni! ma sopratutto grazie, continuerò a supportarti – abbiamo bisogno di te

  6. Libero Dalla Guerra ha detto:

    Non sto in Lombardia. Sto in Emilia-Romagna.

    Comunque ti faccio i sinceri auguri per la tua scelta.

    Ciao,

    Libero.

  7. CHICCA ha detto:

    sono felice che Daniele abbia scelto di mettersi in gioco in prima persona perché in questo momento quel che conta é che ci siano persone oneste a combattere in ogni modo le ingiustizie politiche e sociali e sull’onestà  di Daniele son pronta a bruciarmi non una ma tutte e due le mani
    in bocca al lupo caro anche se non potrò darti il mio voto per motivi geografici ma ti sosterrò in ogni modo. già  sei su fb

  8. Peter ha detto:

    In bocca al lupo Daniele, ti auguro di riuscire in questo nuovo percorso e di ottenere tanta fiducia, stima e affetto, soprattutto grazie al passaparola della rete. Poi se la gente vede di che pasta sei fatto, credimi puo solo andare di bene in meglio.
    Purtroppo sono straniero e non potrei votare per te anche volendo, ma il mio sogno é di poter tornare un giorno in Italia, da dove sono scappato, e vedere governare un partito sano come l’IDV….un abbraccio

  9. Alesio ha detto:

    Veramente fortunati in quel di Bergamo ad avere un candidato di tale spessore qui al sud vedo riciclati o pantegane a frotte che ti adulano fino al giorno successivo al voto. Darò un aiuto sincero e spontaneo il prima possibile!

  10. helena f. ha detto:

    @ POLDO

    Certo che é dura dover mettere da parte la coerenza anche se sull’altro piatto della bilancia c’é un fine importante: la sopravvivenza della democrazia.
    Ci si sente spaccati a metà  e la coscienza ti rimorde.
    Non lo so Poldo, ho detto che ci rifletto sperando di fare poi la scelta giusta.
    Non é sempre vero che il fine giustifica i mezzi quando devi fare i conti con la tua coscienza.

  11. ROBERTO1958 ha detto:

    caro avvocatuccio di domenico,
    sciacquati la bocca(o si tratta di altro orifizio?) prima di parlare, ed in più togli la confezione al cervello, mi sembra che tu lo abbia ancora in garanzia…
    spero, ammesso che tu sia avvvvvocato per davvero, che tu fallisca E ti possa ritrovare a lavorare il fonderia, magari all’ALCOA.
    buffone…

  12. POLDO ha detto:

    @ Helena.

    Era questo ciò che volevo far capire! ;o)

  13. helena f. ha detto:

    Io ho criticato e critico la scelta di Di Pietro, ma dopo la giusta delusione a caldo, credo che ora cominci il tempo della riflessione. Non me la sento (difatti non l’ho mai detto) di non votare più per IDV.
    Princìpi o real politik? Questo é il dilemma. La mia coscienza mi porta verso la coerenza e il mantenimento dei valori sui quali il partito si é fondato, ma é vero anche che siamo in emergenza.
    Il PDL sta trasformando questo paese in uno stato autoritario, dove tutte le libertà  legittime di ogni individuo saranno piano piano soppresse. E’ sotto gli occhi di tutti, lo vediamo giorno per giorno.
    Forse il compromesso di Di Pietro é necessario per non lasciare il paese in mano ai vandali.
    E’ facile dire (lo dico spesso anch’io) che la politica é tutta marcia e sono tutti uguali. Io condanno il PD, che per via della politica degli inciuci e per perseguire i propri interessi non ha fatto mai una vera opposizione. Ma per tanti altri validi motivi non sono uguali al PDL.
    Forse Di Pietro, dal di dentro di una maggioranza di opposizione, senza rinnegare le sue posizioni, potrebbe contrastare di più la politica scellerata del Governo, forse… ma perché non dargli una chance? Perché buttare tutto a priori alle ortiche? Non lasciare la maggior parte delle regioni in mano al pdl é il primo passo per cercare di ostacolarli. Ci sono in ballo delle situazioni importantissime per il paese, nucleare, privatizzazione dell’acqua… e le regioni in questo senso svolgerebbero un’azione di contrasto molto forte.
    Per non parlare poi a livello nazionale: politiche sull’immigrazione, difesa dei più deboli, opposizione alle limitazioni delle libertà  individuali, libertà  di espressione, opposizione alla politica dei divieti, rispetto per le istituzioni (es. magistrati e giudici) e tanto altro ancora.
    Vedendo tutta la faccenda sotto questa luce forse un compromesso potrebbe essere necessario.
    Io ho dei dubbi, e voglio riflettere bene prima di essere complice, con il mio non voto, della distruzione della democrazia, e complice di un Governo che fa solo i propri interessi e favorisce solo i ricchi e i potenti a discapito dei poveri e dei più deboli.

    Ed é secondo quello che ho scritto che non biasimo Martinelli di scendere in politica con IDV. Fino a prova contraria Daniele si é sempre dimostrato una persona coerente, schietta e coraggiosa. Ma scrivere solo su un blog non basta. Bisogna agire. Diciamo sempre che lamentarsi dietro una tastiera serve a poco. Se Daniele rimarrà  quello che é sempre stato, e non ne voglio neanche dubitare, il suo agire in modo diretto servirà  sicuramente.
    Per questo gli rinnovo il mio sostegno.

  14. Andrea ha detto:

    Non dare retta ai mentecatti di cui a due commenti più sopra.
    Continuerò a seguirti anche se Di Pietro ha (nuovamente) perso credibilità : non dimentichiamo mai che nel febbraio 2006, Tonino scriveva sul suo blog cose perfettamente in linea col buonsenso e l’ecologia, sembrava quasi Grillo: inceneritori=produttori di tossine cancerogene, meglio la differenziata; TAV in Val di Susa=spreco di danaro pubblico a favore dei mafiosi, eccetera. Dal SUO STESSO blog (maggio-giugno 2006), dopo le elezioni, una leggera inversione di marcia a 180°: “Gli inceneritori sono il male minore, bisogna farli meglio possibile”, “Bloccare la TAV? Io sono qui per fare le infrastrutture, non per bloccarle”. E adesso l’abbraccio a De Luca.
    In culo alla balena, Daniele. L’unica cosa che posso rimproverarti é che non hai MAI risposto una volta ai commenti sul tuo blog. Lo fanno Piero Ricca e perfino Travaglio, ogni tanto. Ciao!

  15. sofia astori ha detto:

    In bocca al lupo, Daniele!
    Ti posto su Fb, ok? 🙂

  16. Marco Bessone ha detto:

    Probabilmente fai bene a candidarti.
    Mi fa solo incazzare averti dato dei soldi per il blog. Erano pochi ma adesso mi pento, avessi saputo evitavo.

  17. vincenzo ha detto:

    Mi auguro di cuore che tu non venga eletto.

    Odio il tuo modo di parlare scrivere, il tuo servilismo, la tua mancana di dignità , la tua penosa imitazione dei vari travaglio, ricca, grillo.

    da elettore IDV e persona illuminata la quale sono, ti auguro tutto il male possibile

  18. Fabrizio ha detto:

    sono felice che ti sia buttato nella mischia. Peccato che non hai pensato per esempio, alla lista 5 stelle. Di pietro mi piaceva, ma in queste ultime settimane, ha commesso una serie di ”biricchinate” che di certo, non premiano la sua presunta indegerrima figura, anzi faranno si che i ladroni d’italia, possano ancora una volta dire: ECCOLO LA…PREDICA BENE E POI RAZZOLA MALEEEE!!!!!
    Non dimenticare mai Danié…. ti sei preso una grandissima responsabilità . Più di quanto ti possa immaginare. Voi siete l’ ultima spiaggia per questo disgraziato paese. Se anche voi vi ”ladronizzerete” non ci resterà  più nulla, nemmeno il fazzoletto dove piangere. ricordati !

  19. Luigi Montinaro ha detto:

    complimenti Dani, e in bocca al lupo…
    son contento per te, e (se rimarrai coerente con te stesso) sicuramente riuscirai nei tuoi intenti…
    mi spiace solo di non poterti votare dato che non sono di Bergamo… comunque per quel che posso fare…un’aiuto te lo do sicuramente…

  20. andrea.c. ha detto:

    Mazza quanto ROSICA sto di domenico!!!!é proprio avvelenato, occhio alle coronarie e al fegato!

    Complimenti Daniele,se eletto come spero,saprai certamente fare bene,in culo alla balena!!!!

    ps. avv. di domenico non schiattare subito,ci vuole uno che ci faccia ridere ogni tanto!

  21. Marco Corino ha detto:

    Complimenti ed auguri! Avercene persone come Daniele nei consigli comunali! Un consiglio: concentrato sugli obiettivi e non farti deviare dalle polemiche, ricordati che sarai un DIPENDENTE!

  22. POLDO ha detto:

    Arrestato Balducci, idagato Bertolaso. E Silvio Berlusconi lo voleva come ministro… ovviamente.

    Molte ombre si affacciano sugli appalti della Maddalena. E vai Berlusconi sempre di più, sempre più merda nel cesso. Tanto gli italiani finche dalla merda non saranno ricoperti continueranno a dire che “va tutto bene”.

    http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201002articoli/52091girata.asp

  23. POLDO ha detto:

    La Vigilanza Rai blocca la “politica” in tv per un mese: saltano Ballarò, Annozero e Porta a Porta.

    http://www.tvblog.it/post/18157/la-vigilanza-rai-blocca-la-politica-in-tv-per-un-mese-saltano-ballaro-annozero-e-porta-a-porta

    Ed eccola quà  l’ennesima mossa della democrazia controllata del governo Berlusconi. La TV di Stato si piega al volere del Sultano e allora viene da chiedersi giustamente, ma MATRIX su Canale 5 verrà  sospeso o parleraà  per un mese dei campionati mondiali di lancio di ossi di capra?

    Più passa il tempo più schifo Berlusconi.

    Ricordo che chi fa astensionismo e non decide si becca le scelte di chi invece vota e decide per lui, ovviamente lamentarsi é poi inutile.

  24. Spin ha detto:

    Anche tu sei uguale agli altri! da oggi avrò la stessa considerazione di te come per un candidato del PDL o PD.
    Caro Daniele mi dispiace ma la tua tanto decantata rete non risparmierà  neanche te!

    Adios!

    Uscite x strada….non state davanti a quel cazzo di PC.
    siete lo specchio dei dementi che che stanno davanti alla tv ore e ore.
    Ad ognuno la sua droga.

  25. giambattista ha detto:

    Totalmente deluso.
    andava appoggiato il movimento a 5 stelle.
    Peccato.

  26. Andrea ha detto:

    Complimenti, giornalista indipendente!

  27. ANTIFEDE ha detto:

    AVV.DI DOMENICO.SARAI ANCHE AVV.MA HAI DELLE FRUSTRAZIONI CHE SI VEDONO LONTANO UN MIGLIO.

  28. brio ha detto:

    adesso vedremo se sei solo “chiacchiere e distintivo”…

  29. Tommaso P. ha detto:

    Io ti faccio i miei auguri. Sei una persona coraggiosa e trasparente. Ti batti da sempre per denunciare i soprusi e le scorrettezze dei politici. Sei in prima linea per cercare di smuovere il maciume in questo paese. Mi sembra un’ottima cosa che tu abbia deciso di impegnarti in prima persona per il cambiamento andando direttamente nella “fossa dei leoni”.
    Spero solo che tu riesca a non farti contaminare.

    Per quanto riguarda il partito con cui ti candidi, l’Italia dei Valori, é un vero peccato che sia stato fatto un tale errore madornale proprio prima di queste importanti elezioni. Difficile credere che gli elettori se ne dimenticheranno o riusciranno a perdonare Di Pietro e il resto del partito per questa palese sbandata, per l’appoggio e la standing ovation ad un pluriinquisito. Difficile credere che anche la tua candidatura non ne risentirà .

    Spero comunque che gli elettori superstiti siano sufficienti…

  30. luca ha detto:

    http://www.youtube.com/watch?v=F9E-aBTy3qg

    questo de luca é un personaggio abbastanza disgustoso…meno male che da anni non mi pongo più il problema del voto.
    ha ragione anglotedesco, purtroppo.

    auguri comunque a martinelli, visto che mi sembra un personaggio in buona fede.

  31. Stanco_Mavoglio ha detto:

    Dì la verità , non aspettavi altro ….
    scherzi a parte
    felicitazioni ed auguri.

    Non so ancora se Di Pietro ha perso il mio voto, mi dispiacerebbe non sostenerlo più, sta di fatto che questa mossa se pur politicamente biasimabile moralmente é di dubbio gusto e soprattutto molto incoerente.

  32. Ambra ha detto:

    Tutto il mio appoggio morale a distanza (e quello che potrò by web) e… IN BOCCA AL DE LUCA !!!

  33. Darioemme ha detto:

    Caro Daniele e’ bello che tu abbia deciso di scendere in campo, sei un ragazzo valido e valoroso, inoltre apprezzo molto la scelta di affidarti totalmente all’autotassazione popolare, scelta di grande pulizia. Pero’ c’e’ un problema e si chiama IdV. La scellerata scelta di Di Pietro di sostenere un insostenibile ha inferto un colpo mortale alla credibilita’ sua e del suo partito. E tu Daniele non puoi pensare di salvarti il cu*o con un candido “pur non avendo compreso appieno l’appoggio a Vincenzo De Luca”. Non stai parlando ad una platea di persone con le fette di salame sugli occhi manco fossimo dei teleipnotizzati che votano forza italia. Cosi’ facendo ti giochi a tua volta tutta la credibilita’ tanto faticosamente costruita in anni di battaglie. Io non so’ quale pianta allucinogena abbiano fatto fumare ad Antonio Di Pietro al suo congresso per convincerlo a prendere una pistola e puntarsela sui co****ni e sparare… ma sicuramente da te Daniele ci si aspettava una reazione completamente diversa. Questa storia sta avendo e avra’ un impatto devastante sulla tua campagna elettorale, sul futuro di IdV e sulle possibilita’ nostre di scampare al buco nero che ci sta’ inghiottendo. L’unica speranza (tua e di tutti noi) e’ che Di Pietro rinsavisca e faccia marcia indietro. Forse siamo ancora in tempo a non vedere tutto il lavoro fatto in anni di opposizione e divulgazione andare a put***e. Pardon… escort.

  34. nino ha detto:

    Ottimo Daniele, mi piace questa tua voglia di metterti in gioco, speriamo bene; una bella opportunità  per gli amici elettori della Lombardia.

  35. pasquale ha detto:

    Anche, se per motivi geografici non ti posso votare, auguri. Farai sicuramente del tuo meglio. Ti auguro di raccogliere quello che meriti. Prometti però di mantenere spirito critico e imparzialità .
    Suerte

  36. Mary63 ha detto:

    Sono FELICE per te caro Daniele e …In bocca al lupo!

  37. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    ti faccio il mio migliore in bocca al lupo, ma da oggi le ns strade si dividono inesorabilmente poiché il tuo blog non sarà  più quello del giornalista fuori dai giochi(anche se conosciamo x tua ammissione da che parte stai e chi contribuisce a pagare il tuo lavoro)ma quello di un aspirante politico in cerca di consenso. Ciò che dici é largamente condivisibile, tutti abbiamo apprezzato il tuo lavoro di informazione e comprendiamo che la spinta a candidarti l’abbiamo più e più volte supportata e sponsorizzata anche noi che ti seguiamo da anni in rete e alcuni(come me)anche prima(in tv)in tante delle tue quotidiane battaglie, ma la scelta di andare con IdV e quel Di Pietro che accetta alleanze col P2DmenoL e candidature alla De Luca x me é un errore che segnerà  x sempre la tua vita ed esperienza politica. Da uno come te mi sarei aspettato una decisione e una scelta diversa per coerenza con quanto sostieni ed affermi nel post, per una politica a servizio delle istanze dei cittadini .. così mi é impossibile continuare a seguirti(da blogger)nella tua avventura di vita. Sò già  che mi mancherà  molto questo spazio di novità  e informazione indipendente(almeno in larga parte)che mi ha accompagnato in questi tempi bui ..

  38. Mariano ha detto:

    Come sono labili molti elettori, pronti a cambiare casacca,
    o a girar le spalle. In grande, vedi Obama,già  abbandonato dagli elettori perché vuole fare la riforma sanitaria ( che stava nel programma elettorale). Forse speravano che risolvesse la crisi economica creata dai BUSH, i due minuti!)
    In piccolo: Di Pietro ha ben spiegato l’appoggio a De Luca
    Io non sono cieco politicamente, né per quanto attiene all’onestà , ma non si può dire sempre no, per finre sempre perdenti.
    Il movimento a 5 stelle prenderà  l’1,2 e non conterà  un cazzo, non ve ne siete accorti? I meetup di grillo sono ormai deserti. Grillo ha perso l’onda 2 anni fa: sveliaaaa…

  39. James ha detto:

    Grande Daniele hai tutto il mio sostegno morale!

  40. bep ha detto:

    adios imparzialità 

  41. Adelmo ha detto:

    Ti avrei votato immediatamente se ti fossi messo in lista per il Movimento 5 Stelle….Che forse a Bergamo non si presenta, d’accordo…Ma per l’inciuciatore Di Pietro non mi sembra più il caso.

  42. Marco Rossi ha detto:

    caro Daniele,
    sono felice per la tua candidatura ma non credo più in Di Pietro dopo l’appoggio a De Luca e quindi non voterò IdV. Sono triste e mi sento tradito.

  43. Fulvio ha detto:

    In bocca al lupo.. comunque mi sarei aspettato piuttosto un impegno nel movimento a 5 stelle, fuori dalla logica a cui purtroppo anche l’IDV deve sottostare (vedi De Luca)

  44. helena f. ha detto:

    @ Anglotedesco

    E già  difficile essere uniti per combattere contro le ingiustizie dei potenti sui deboli localmente, non solo in uno stato, ma anche in una regione, in una città , in un piccolo paese, figuriamoci se possiamo combattere tutti uniti a livello mondiale. Magari!
    Intanto cerchiamo di risolvere i problemi di casa nostra.

  45. giuseppe x ha detto:

    @Avvocato…a te leccare il culo del nano non é servito proprio a niente neh!!!

    Daniele io ti aiuto volentieri!!

  46. Alberto M ha detto:

    Caro Daniele, innanzitutto complimenti e auguri per questa nuova sfida… Ottima la presa di posizione sulla questione dei finanziamenti. Che lo si voglia ammettere o no, anche i migliori per proporsi hanno bisogno di risorse per (almeno) farsi conoscere, specie al di fuori del circuito della Rete… Magari non sarebbe male aggiungere qualcosa di più dettagliato sul programma e sulle idee… I punti fin qui esposti sono tutto sommato abbastanza generici…

  47. Colaiuta ha detto:

    Bé, Daniele, vai… anche se non capisco la scelta della bandiera… o forse si….
    Magari, se riesci ad entrare in politica, spero che tu sia il primo a proporre l’abbassamento degli stipendi dei politici… esagero ?… ciao.

  48. Anglotedesco ha detto:

    Alternativa a cosa? E’ un partito che punta solo ed esclusivamente alla giustizia quando in realtà  i cittadini in questo momento interessa altre cose. Questa crisi ha bruciato 2 milioni di posti di lavoro.Chi l’ha causata questa crisi piu devastante dal 1929,Berlusconi o le banche?
    I governi dei paesi non incidono nulla sul mondo. Comandano il Club Bilderberg,la commissione trilaterale,la banca mondiale, ci sono dentro persone con dei conflitti d’interessi che in confronto quello di Berlusconi fa ridere.
    Se Di Pietro vuol far fuori Berlusconi lo faccia pure ma per i cittadini servono altre persone…

  49. Raffaele ha detto:

    Purtroppo sono residente a Termoli (Molise) e quindi non posso darti il mio voto…. però ti faccio un grosso in boccca al lupo per un grande risultato.

  50. ella ha detto:

    Complimenti per la candidatura.
    Pero’ una cosa importante sarebbe anche sapere quali siano i tuoi programmi una volta (e se) eletto.
    Chi ti finanzia avrebbe tutte le ragioni di conoscere la finalita’ ultima dei propri investimenti, non trovi?

  51. Rick ha detto:

    Grande Daniele!
    Spiace dirlo ma oggi come oggi puoi fare tutti i reportage che vuoi, metterti per giorni e giorni alle calcagna di questo o quel politico, denunciare quanto ti pare, ma la politica continua i suoi sporchi affari fregandosene perfino della magistratura.
    L’unica é sostituire questa classe politica con gente pulita, e creare regole affinché quella sporca non metta mai più piede.

    IN BOCCA AL LUPO!

  52. gina ha detto:

    Deve essere una festa,quando una persona perbene si mette in gioco per occuparsi della cosa pubblica.E’ facilissimo fare di ogni erba un fascio,per fortuna ci sono persone che credono che non é così.Forza e coraggio a Daniele per questa nobile impresa.E’dura,ma c’é la farai!

  53. simone ha detto:

    In bocca al lupo e complimenti per la scelta. Non abito in Lombardia e quindi non potrò votarti. Però alle poilitiche un giorno…..chissa!

  54. gabriele ha detto:

    1, 100, 1000 Martinelli !!
    e in bocca al lupo !

  55. POLDO ha detto:

    I miei Complimenti Daniele.

    Spero vivamente che tu possa farcela!

    Io non faccio parte di quel collegio ne di quella regione quindi non potrò aiutarti in quel senso ma chi decide di rimettere veramente in piedi questo schifoso Paese avrà  sempre il mio appoggio.

    Di nuovo auguri Daniele.

  56. Lazarus ha detto:

    in bocca al lupo, Daniele, di vero cuore, fossi ancora residente in Lombardia, il mio voto e il mio aiuto non ti sarebbero mancati

    ad majora

  57. helena f. ha detto:

    In bocca la lupo Daniele.
    Una scelta difficile e molto impegnativa per persone oneste, schiette e sincere quale sei tu, in una regione dove comandano Pdl, Lega, Cl e … mafia.
    Ti seguirò anche se da lontano (io voterò per la Bonino) e ti supporterò nel limite delle mie possibilità .
    Con stima e affetto
    Helena

  58. Toniosmil ha detto:

    In bocca al lupo,
    ma soprattutto tienici informati.

  59. dzombie ha detto:

    grande daniele.

    ps per gli altri. ricordate “do not feed the troll”

  60. Skytg24 ha detto:

    Per me potresti anche prendere la pensione dopo 3 anni o guadagnare 20mila euro al mese, non mi interessa proprio il guadagno altrui, la sola cosa che conta sono i contenuti e seguendoti sempre so che sei una persona molto appassionata molto critica e che ha voglia di fare. Spero tu possa farcela, se non questa volta sicuramente la volta prossima, però purtroppo non posso votarti visto che vivo nel Lazio.

    Datti da fare e facci vedere cosa combini. Alla fine con un blog sei riuscito a farti conoscere molto bene.

    Io ti consiglio di rinnovare il blog nella grafica e nei contenuti, vista la nuova esperienza ce lo devi 🙂

    Ciao in bocca al lupo !

  61. luca ha detto:

    auguri caro dani…
    ti auguro solo e il meglio ed attento a non farti infettare!

  62. avv. di domenico ha detto:

    SCUSATE, MA SONO UN POVERO MENTECATTO!

  63. maurizio ha detto:

    @ avv. di domenico.

    Ce ne fossero di rompicoglioni del prossimo come Daniele Martinelli.
    Il molisano, come lo chiami tu, ad oggi é l’unica vera alternativa alla fogna che ci governa.
    La donazione, poi, fino a prova contraria é libera.

  64. bob ha detto:

    Ma complimenti “avvocato”! Che finezza di linguaggio, che chiarezza di contenuti; che capacità  espressiva; che facoltà  eccelsa di analisi politica! Sono commosso e sconvolto da cotanta, volpina, mi lasci dire, Dalemiana, capacità  interpretativa della nostra miseranda situazione politica. Lei non riesce ad andare al di là  di un “LECCATE” (sia generiche che “DI CULO”) e altro notevole (lessicalmente parlando) ottimo materiale, ma banalotto, visto che accusa il buon Martinelli di voler occupare una poltrona, prima ancora che inizi l’agone politico. Il tutto, ovviamente, scritto in maiuscolo, come urlando. E’ proprio vero: la saggezza e la ragione parlano. Il torto e l’ignoranza, urlano. Che tristezza.

  65. avv. di domenico ha detto:

    VAI DANIELONE, FINALMENTE LE TUE LECCATE HANNO FATTO EFFETTO.
    SE VERRAI ELETTO ENTRERAI ANCHE TU TRA I MANTENUTI DI STATO.
    SE L’ AIDS SI TRASMETTESSE LECCANDO IL CULO SARESTI INFETTO DA MOLTO TEMPO VISTO CHE QUELLO DEL MOLISANO LO HAI CONSUMATO.
    COMUNQUE IL VIZIO DI CHIEDERE MONETA ANCORA NON TI E’ PASSATO PERO’ VEDRAI CHE IN CASO DI ELEZIONE LE COSE MIGLIORERANNO DI MOLTO (LO STIPENDIO E’ SOSTANZIOSO).
    CERTO DOVRAI RINUNCIARE ALLE TUE TRASFERTE ROMANE PER ROMPERE I COGLIONI AL PROSSIMO PERO’ VUOI METTERE IL PRESTIGIO DI SVERNARE IN CONSIGLIO REGIONALE?

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.