Graviano sta a Berlusconi

Graviano sta libero dall’isolamento in carcere come Berlusconi dal bunker in Arcore.

Graviano sta ai carcerati come Berlusconi agli internati del centro commerciale.

Graviano sta all’ora d’aria come Berlusconi ai bagni di folla.

Graviano sta alla salute (dopo il niet al processo Dell’Utri) come Berlusconi ai punti nei sondaggi (visto che quelli sul labbro già  li ha).

Graviano sta al silenzio nel processo come Berlusconi alle domande di Repubblica. Entrambi stanno al silenzio di Vittorio Mangano.

Graviano sta alle verità  nascoste come Berlusconi alle minchiate di piazza. Entrambi stavano vicini di casa a Milano per controllare il titolo Fininvest in borsa: Graviano sul Sole 24 ore, Berlusconi direttamente in piazza Affari.

Graviano sta a Spatuzza come Berlusconi a Dell’Utri. Entrambi stanno in prima pagina a capo danno. Come mafia e miccia.

Graviano sta ai boss come Berlusconi a Bossi. Entrambi Mang(i)ano grazie agli italiani. Che stanno in merda.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

7 Commenti a “Graviano sta a Berlusconi”

  1. nonepossopiu ha detto:

    i lupi travestiti da agnelli non possono restare sempre tali prima o poi saranno scoperti e per loro sara la fine politica(se politici sono stati ma ho i miei dubbi)opportuni si ladri si disonesti si ecc.ecc.ecc.

  2. freeman ha detto:

    giuseppe, a quanto pare le ferite sono finte, e il corruttore é un essere infame capace di tutto…

  3. Giuseppe ha detto:

    Tornando un momento alla questione relativa all’aggressione di Milano, qui (http://altoadige.gelocal.it/multimedia/home/22342582/1/1) si vede un cerotto vicino l’orecchio in una zona del volto dove non c’era alcuna ferita (http://www.agoravox.it/attualita/cronaca/article/berlusconi-aggredito-da-uno-11605). Anche sopra la bocca non c’é traccia di tagli o ferite..

    che ne dite ?

  4. freeman ha detto:

    ripeto, l’isolamento di graviano é finito per legge, ma il carcere duro continua… invece il corruttore é libero, sta bene e vuole fare nuove porcate per salvarsi dai processi… purtroppo il regime di merda continua e io non posso perdere altro tempo…

  5. fansss ha detto:

    Caro Daniele,
    prepariamoci a difendere la Costituzione con i denti e con le unghie.
    Auguro, pertanto, al nostro Paese per il nuovo anno di merda che verrà  che i migliori bloggers sulla piazza -fra i miei preferiti oltre Martinelli riconosco Ricca, Messora, Grillo e altri- si connettano assieme con convinzione in modo da massimizzare gli sforzi di resistenza/costruzione positiva contro le belve ben distribuite nelle istituzioni, nei partiti e nella società .
    Solo facendoci unità  di intenti inattaccabili, i maledetti fuorilegge e manipolatori delle nostre vite non ce la faranno perché la spirito é più forte delle convenienze e delle complicità  più opportunistiche; altrimenti, meglio emigrare a gambe levate.
    Buone Cose a te.

  6. publio valerio publicola ha detto:

    DANIELE,

    in realtà  pare che il 41bis non preveda alcun limite all’isolamento, ma prevede che la sospensione possa essere disposta dal Ministro di grazia e giustizia.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.