A Natale il secondo é il conto

Secondo la Banca Mondiale il 2010 porterà  90 milioni di nuovi indigenti nel sud del mondo. Secondo i coordinatori di Sforza Italia bisogna “coniugare rigore e sviluppo perché l’economia si sta risvegliando“.
Secondo Giorgio Napolitano “la crisi non é terminata ed é destinata a portare profonde conseguenze sul mercato del lavoro nei prossimi mesi“. Secondo i coordinatori di Sforza Italia bisogna porre tetti pubblicitari a Sky per scongiurare il libero mercato che possa danneggiare il conflitto di interessi del piduista.
Secondo i dati del secondo semestre 2009 dell’Istat, ogni 100 euro guadagnati 46 vanno al fisco. Secondo i programmi politici di Casini é importante superare il bipolarismo perfetto.

Secondo i dati dell’Ismu la paga di colf e badanti é scesa negli ultimi 4 anni assestandosi attorno agli 800 euro mensili. Sempre secondo l’Ismu i più pagati sono gli specializzati della sanità  con i loro 1.700 euro. Secondo il piano spese 2010 approvato da Montecitorio i deputati della Camera ci costeranno 95 milioni di sole indennità .
Secondo il presidente del centro commerciale “Vomero Arenella” Enzo Perrotta quest’anno a Napoli hanno chiuso 700 negozi. Secondo il famigerato piano di Montecitorio le spese complessive per la Camera ammonteranno a un miliardo e 97 milioni, lievitando di 15 milioni rispetto al 2009: record storico.

Secondo gli agricoltori quest’anno sono fallite 30 mila aziende e altre 100 mila faranno la stessa fine nel nuovo anno. Secondo il puttaniere é necessaria l’approvazione del ddl sul processo breve senza distinguo dei finiani. “E voglio proprio vedere, dopo quello che é successo a Milano chi ha la faccia di mettersi di traverso“. Infatti nel Pdl c’é soddisfazione per gli “effetti collaterali” dell’attentato di Milano perché “Di Pietro si é messo in un angolo da solo come un appestato.” Per la velina Mara Carfagna é importante che “Di Pietro venga isolato e che il Pd annunci che con l’Idv non farà  mai alleanze.” Ma secondo Bersani é il cavaliere che “va mandato a casa.” E invece é finito soltanto in ospedale!

Secondo centinaia di operai della Fiom é stato opportuno irrompere con i fischietti nell’aula del consiglio comunale di Bologna. Secondo il corruttore qualcuno dovrebbe spiegare a quei lavoratori che lo Stato dà  a chi perde il lavoro l’80% dello stipendio per “evitare che si arrampichino sui tetti. Una fatica inutile.”
Secondo Piero Ostellino se Berlusconi non fosse entrato in politica “la gioiosa macchina da guerra di Occhetto avrebbe vinto le elezioni. Un merito da poco visto che al governo ha gestito bene la spazzatura in Campania, il terremoto in Abruzzo e l’economia.” Infatti Napoli brulica di monnezza e un rapporto di Bankitalia dice che quest’anno gli assegni scoperti sono aumentati del 13%.

Secondo il corruttore il suo governo non ha gli 800 milioni necessari per la banda larga. Secondo il ministro Treconti i colleghi dei vari dicasteri che battono cassa “sono tutti ministri senza portafoglio.
Secondo il puttaniere Massimo Tartaglia va perdonato. Parola di chi dice che il premier della Tunisia Ben Alì é un sincero democratico. Dove Youtube é censurato.

Secondo me non siamo più alla frutta, siamo al conto. Secondo voi?

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

30 Commenti a “A Natale il secondo é il conto”

  1. freeman ha detto:

    buone feste a tutte le persone oneste di questo paese infame.

  2. POLDO ha detto:

    Con affetto a Chicca, Helena, Freeman, Roberto, Ella, Caterina e tutti gli altri frequentetari del Blog un grande augurio di Buon Natale.

    Anche se ormai ridotta a banale festa del consumismo, se lacunosa nei valori che serva almeno a far riflettere sul futuro, guardando al presente e ricordando il passato.

    Mi accodo a Roberto G. nell’augurare a Chicca un Natale, di certo, per lei speciale.

  3. Roberto G. ha detto:

    Grazie Chicca.
    Ed é inutile aggiungere che per te il 2010 sarà  un anno speciale.
    Baci.

  4. AcidDREAM ha detto:

    A MARCO FABBRINI

    Sei un pò stronzo ma ti auguro lo stesso un Buon Natale!

  5. AcidDREAM ha detto:

    Auguri a tutti i blogger che si sbattono a fare vero giornalismo guadagnando pochi miseri euro e auguri a voi lettori e partecipanti che vi sbattete a ricercare le notizie vere…..
    …e poi tanti auguri di cuore ai barboni, agli ammalati, ai disoccupati, agli extracomunitari, ai lavavetri, ai clandestini, agli omosessuali, alle prostitute da marciapiede, ai barboni, a tutti i padri di famiglia che non hanno potuto regalare un bel natale alla propria famiglia perché sono stati licenziati, a quelli morti sul posto di lavoro…..e tanti altri!

  6. fansss ha detto:

    Caro Daniele,
    hai ragione: non siamo nemmeno più alla frutta, ma ben oltre.
    Finora ho celato questo mio pensiero perché troppo orribile, ma non sarà  che con quell’operazione dello sfregiato stile “cristo in croce, la vittima sacrificale” sti pduisti infami stanno riaprendo nell’immaginario collettivo l’idea che anche i corpi possano essere violati?
    Se persino quello dell’invincibile hulk il puttaniere é stato ferito, figuriamoci gli altri comuni nulla, tutto é di nuovo possibile… a sto punto si può anche sugli altri comuni mortali, magari sui famosi oppositori o mandanti morali tanto additati dai pduisti infami…

  7. alexandre ha detto:

    @ Daniele
    Perché permetti a uno sfigato di scaricare le sue frustrazioni su di te e indirettamente su di noi?
    Per poter crescere, si deve dialogare con tutti e accettare qualsiasi critica. Ma questo é un blog, non una casa di cura per gente affetta da squilibrio mentale.
    Già  soffriamo per conto nostro. Perché dovremmo farci carico dei problemi altrui?

  8. donato ha detto:

    si, forse siamo al conto ma finché non ce lo dice la tele…

    auguroni di cuore a tutti….

    ogni tanto la leggo:
    Inno alla vita (Madre Teresa di Calcutta)
    La vita é bellezza, ammirala.
    La vita é un’opportunità , coglila.
    La vita é beatitudine, assaporala.
    La vita é un sogno, fanne una realtà .
    La vita é una sfida, affrontala.
    La vita é un dovere, compilo.
    La vita é un gioco, giocalo.
    La vita é preziosa, abbine cura.
    La vita é una ricchezza, conservala.
    La vita é amore, donala.
    La vita é un mistero, scoprilo.
    La vita é promessa, adempila.
    La vita é tristezza, superala.
    La vita é un inno, cantalo.
    La vita é una lotta, accettala.
    La vita é un’avventura, rischiala.
    La vita é felicità , meritala.
    La vita é la vita, difendila.

  9. silver ha detto:

    MARCO FABBRINI….babbo natale ti portera’ un cervello in regalo!!!
    auguri!

  10. silver ha detto:

    MARCO FABBRINI ………piu’ che un troll un trolley:che sfigato!
    auguri DANIELE!!!

  11. CHICCA ha detto:

    per un giorno soltanto permettetemi di non pensare ai malvagi, ai disonesti, ai corrotti. voglio pensare solo a voi tutti, miei carissimi amici che non conosco ma che sento molto vicino nelle idee e nel cuore. voglio fare il mio augurio a Daniele ad Elena Roberto Caterina Poldo Free Ella e tutti gli altri con una poesia indiana
    ==========================================================
    Non ti auguro un dono qualsiasi

    Ti auguro soltanto

    Quello che i più non hanno.

    Ti auguro tempo,

    per divertirti e per ridere

    se lo impiegherai bene,

    potrai ricavarne qualcosa.

    Ti auguro tempo,

    per il tuo fare e per il tuo pensare

    non solo per se stesso,

    ma anche per donarlo agli altri.

    Ti auguro tempo,

    non per affrettarti e correre

    ma tempo per essere contento.

    Ti auguro tempo,

    non soltanto per trascorrerlo.

    Ti auguro tempo perché te ne resti:

    tempo per stupirti e per fidarti.

    Ti auguro tempo per toccare le stelle.

    E tempo per crescere, per maturare.

    Ti auguro tempo,

    per sperare nuovamente e per amare.

    Non ha più senso rimandare.

    Ti auguro tempo per trovare te stesso,

    per vivere ogni tuo giorno,

    ogni tua ora come dono.

    Ti auguro tempo anche per perdonare.

    Ti auguro di avere tempo

    tempo per la vita.

  12. claudio m. ha detto:

    E’ sempre tristemente interessante notare la differenza di tono, educazione, acutezza, di un simpatizzante del partito della libertà  di arraffare quel che resta e lasciare le briciole ammuffite.

  13. Marco Bessone ha detto:

    Auguri Daniele.
    Per natale regalati un nuovo foglio di stile per il tuo blog. Magari anche un banner…

    Un abbraccio.

  14. giuseppe x ha detto:

    Fabbrini MAFIOSO e CEREBROLESO
    non trovo altra spiegazione

    Ma Daniele…considerando che da questo omuncolo ignorante e offensivo non può uscire nulla di costruttivo perché non lo banni?

  15. POLDO ha detto:

    Con l’ottimismo di Berlusconi i cassaintegrati ci pagheranno le loro spese, i disoccupati avranno il loro assegno, gli imprenditori troveranno nuovi fondi che le banche non hanno intenzione di dare, tutta l’Italia potrà  avvalersi dell’ottimismo di Berlusconi, una sorta di manna piovuta dal cielo, grazie alla quale non occorreranno più i soldi, il lavoro, la casa e tutto quello che serve per avere una vita normale e dignitosa, tutto questo verrà  sostituito dall’ootimismo di Silvio Berlusconi.

    Lui sotto l’albero non mette le riforme e i provvedimenti per fare dell’Italia un Paese competitivo e all’altezza dell’Europa, lui ci mette stronzate a valanga e tessere del PDL che prutroppo sono acnche scomode per pulirsi il culo ma che possono invece andare bene come palettina per raccogliere la cacca del cane.

    Purtroppo in Italia i cervelli pensanti sono divenuti ormai come i tartufi bianchi, é cosa rara, é molto più comodo far pensare ad altri credendo che pensino come te piuttosto che far sviluppare i neuroni.

    E bello sapere che in Italia ci sono così tanti decerebrati che sorridono ebeti dinnanzi all’uomo che mentre gli stringe la mano con l’una, con l’altra glielo mette nel culo e loro beatamente si entusiasmano.

    E pensare che io nella letterina di Babbo Natale metterei un solo, unico e microscopico pensierino: LEVACI DAI COGLIONI SILVIO BERLUSCONI.

  16. helena f. ha detto:

    Caro Fabbrini, se a te piacciono così tanto, evasori, corruttori, corrotti, mafiosi, razzisti, ecc… si vede che ne hai il tuo tornaconto.
    Se invece sei onesto, e nonostante hai la fortuna di informarti, vivi nella bolla del sogno berlusconiano, sei un imbecille.
    Vedi un pò tu, quale delle opzioni preferisci.

    ————————————————————

    BUON NATALE a Daniele e a tutti gli amici del blog e anche a te Fabbrini, sperando che Babbo Natale ti regali un cervello pensante.

  17. freeman ha detto:

    il grande criminale e i suoi fans idioti
    http://www.youtube.com/watch?v=DXQXL4JN4XM

  18. freeman ha detto:

    é tornato l’idiota fabbrini con le sue solite idiozie… 🙁

  19. MARCO FABBRINI ha detto:

    LETTERINA A BABBO NATALE

    CARO BABBO NATALE PER QUESTO ANNO DI MAGRA VORREI ESPRIMERE SOLO QUALCHE DESIDERIO CHE NON TI COSTERA’ NULLA ESAUDIRE.

    PRIMA DI TUTTO CARICA SULLA TUA SLITTA TUTTI I CRETINI CHE SEGUONO MARTINELLI CHE VOGLIONO ESPATRIARE E PORTALI IL PIU’ LONTANO POSSIBILE IN MODO DA AVERE MENO PARASSITI L’ANNO PROSSIMO.

    SECONDO DESIDERIO. FAI IN MODO CHE QUEL COMICO CHE SI CHIAMA DI PIETRO TROVI POSTO IN QUALCHE CIRCO DOVE POSSA ESPRIMERE AL MEGLIO LA SUA ANIMA DA PAGLIACCIO.

    TERZO E ULTIMO DESIDERIO. FAI CHE VADA A FANCULO A PASSI LUNGHI E SVELTI L’ ALTRO FENOMENO DA BARACCONE CHE SI CHIAMA MARTINELLI CHE SI SPACCIA PER GIORNALISTA E CHE SE NON FOSSE PER GLI SPICCIOLI CHE GLI MOLLA DI PIETRO E LA CARITA’ CHE CHIEDE AI SUOI BOCCALONI SAREBBE DA UN PEZZO SOTTO QUALCHE PONTE.

    CARO BABBO NATALE, TI PREGO SONO SOLO TRE RICHIESTE A COSTO ZERO.
    TI CHIEDO DI REALLIZZARLE PER IL BENE DI TUTTI.

    GRAZIE.

  20. simone ha detto:

    alla fine ci toccherà  lavare i piatti………o farne un altro uso….:-(…

    Auguri…..sognatori….

  21. Linda ha detto:

    Certo, non é mai vero che tutti i Paesi sono uguali. Vi faccio solo un piccolo esempio. Giorni fa ero in Irlanda, dove sì é parlato e discusso della legge finanziaria per almeno un mese, prima che venisse approvata. Tutti i cittadini ne parlavano tra loro, ogni sera in TV c’erano dibattiti sul tema e tutti i giorni i quotidiani snocciolavano pro e contro delle misure sul tavolo. Quando il ministro delle finanze ha parlato dei contenuti della finanziaria, euro per euro, tutti i cittadini erano davanti alla TV che ascoltavano in diretta, in religioso silenzio. Ora, tutti sanno esattamente cosa succederà  al loro portafoglio l’anno prossimo, euro per euro.
    E noi italiani, abbiamo idea dei contenuti della finanziaria (passata alla camera con la fiducia)? Però siamo molto ottimisti, quello sì!

  22. giuseppe x ha detto:

    @Freeman

    concordo con te!!!

    e non diamo retta a chi dice che uno stato vale l’altro:

    ricordiamoci sempre che il marrone non é uguale al verde

    ricordiamoci sempre che l’odore di merda é diverso dal profumo del basilico….

  23. freeman ha detto:

    secondo me é meglio andare via da questo maledetto paese mafioso, che forse non cambierà  mai. il ducetto sta bene, é falso e capace di tutto, e purtroppo il regime di merda continua e chissà  quando finirà …

  24. AcidDREAM ha detto:

    ….e secondo me con 1.800 milioni di debito pubblico il conto lo pagheremo a pelare le patate e dopodiché usciremo direttamente dalla porta di servizio!!!!

    …e finiremo tutti a fare i lavavetri ai semafori delle città  della tunisia!!!

  25. Rick ha detto:

    Non so più cosa pensare…. manifestiamo pacificamente e veniamo ignorati, uno squilibrato usa la violenza e viene strumentalizzato, l’unico politico che fa opposizione viene isolato, la Tv ci parla di neve e cenone come se questi fossero i soli problemi dell’italiano medio… ma siamo ancora una democrazia? secondo me no, e da un pezzo anche.

  26. giuseppe x ha detto:

    1)Secondo me il nanerottolo di arcore non ha più nemmeno un segno in faccia

    2)Secondo me l’intera Casta Parassitaria deve essere utilizzata per scopi sociali (ovvero carburante per produrre calore)

    3)Secondo me Di Pietro E’ STATO UNO DEI POCHI A DIRE COSE SENSATE, ANCHE SUL PRESUNTO ATTACCO AL NANETTO: chi semina vento raccoglie tempesta

    4)Secondo me l’italietta é talmente arretrata, sia culturalmente che moralmete, che il 2009 italiota corrisponde al 1789 francese (ma siamo ancora lontani dal 14 luglio)

    5)Secondo me il partito delle laidità  é una delle cose più vergognose che abbia mai visto

    6)Secondo me il partito dementi é una delle altra vergogne più grandi

    7)Secondo me é ora di chiudere definitivamente questo libro ed iniziarne un altro….

  27. alexandre ha detto:

    Il PD si deve staccare dall’IDV. Che faccia di puttana!
    Il PD si é già  staccato dalla sinistra radicale. Se chiudessero FaceBook, imbavagliassero la Rete, abolissero le contestazioni e mettessero in piedi l’alleanza PD/PDL, la sinistra svanirebbe e loro potrebbero fare tutto quello che vogliono.
    Se il PD accetta, firma la sua condanna a morte. Se rifiuta, sarà  costretto ad allearsi con tutta la sinistra.
    Siamo arrivati dunque all’ora della verità  e Il PD deve decidere prima della metà  di gennaio, quando butteranno sul lastrico altre centinaia di migliaia di lavoratori, taglieranno le pensioni e ridurranno la spesa pubblica.

  28. Francesco ha detto:

    Siamo al conto ma purtroppo non é ancora finita…dobbiamo arrivare ancora alla mancia…

  29. Marco da Napoli ha detto:

    Mafia a Milano: intervista a Gianni Barbacetto

    http://www.youtube.com/watch?v=C7Knqq-lv74

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.