Gli ordini di Nino Strano

Il video postato pare essere la spina nel fianco dell’ex senatore Nino Strano.
Avrei voluto parlare d’altro, tuttavia ho ritenuto opportuno dar retta alla lettera che mi ha scritto oggi Gisa, che mi inoltrato un messaggio inviatole proprio Strano, di cui pubblico il testo.

Gentilissima persona,
la invito a rimuovere il video la Lei installato!
(quello postato n.d.r.)
Con la Direzione di Youtube é ormai in corso, stiamo agendo in una direzione comune, una procedura per fare rimuovere i video che ledono la mia immagine!
Per il fatto da me commesso ho già  chiesto scusa nelle sedi adeguate, ma anche attraverso mezzi di giornale.
La Invito ad occuparsi di tematiche ben più importanti nella sua Vita, non faccia la moralizzatrice del popolo!
Mi auguro che presto rimuoverà  il video, altrimenti lo farà  la stessa direzione di Youtube, la mia denuncia é già  partita!
Grazie
Nino Strano

Gisa é l’autrice del video in cui mette efficacemente a nudo le contraddizioni di Nino Strano.
Se penso a uno come Nino Strano mi sento leso come cittadino italiano per averlo pagato come senatore volgare e rozzo, dopo una carriera da assessore del medico personale di Berlusconi (Scapagnini) che da sindaco di Catania ha mandato in dissesto il comune (in concorso con Strano).

Personalmente sono schifato che oggi Umberto Scapagnini sia in Parlamento. Sono schifato che Silvio Berlusconi, in perfetto stile mafioso, abbia regalato alla città  siciliana in dissesto 140 milioni di euro e non salda i 400 milioni alle società  specializzate nelle intercettazioni telefoniche che scoprono mafiosi, corrotti, tangentari, oltre che contribuire a scagionare gli innocenti.

Sono schifato del fatto che un volgare e rozzo ex senatore come Nino Strano, io, lo debba mantenere pure da pensionato senza poterlo licenziare. Lui assieme al suo collega di partito Maurizio Gasparri, “padrino” della legge salva Emilio Fede incostituzionale e condannata pure dall’Europa.

Nino Strano, dopo essersi scusato, ci spieghi come funziona la sgangherata macchina politica di Catania. Ci spieghi con quali meriti é andato in Senato, lui e il suo sindaco complice del nano piduista.
Ci spieghi perché Alleanza nazionale é piegata a 90 gradi a votare tutte le leggi incostituzionali e liberticide per salvare Berlusconi.
Poi, magari, ci spieghi come crede di censurare la Rete! Si unisca al deputato mantenuto Luca Barbareschi, che oltre che pascolare alle spalle nostre per perdere tempo a querelare Youtube, riesce ad essere uno dei deputati più assenteisti in aula perché deve fare l’attore a Torino e a Milano.

Se poi Nino Strano non rispondesse affranto dalla vergogna di cotanta evidenza, per noi cittadini liberi della Rete non ci sarebbe nulla di strano. Siamo abituati a lui e anche ad altri. Peggio di lui.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

28 Commenti a “Gli ordini di Nino Strano”

  1. Nino ha detto:

    Cara Valeria, complimenti per l’arroganza che utlizzi, se le percentuali sono dovute al voto di scambio, tenetevele pure!!!
    Strano oltre ad essere privo di rispetto per le istituzioni (il suo gesto in senato manco in Uganda sarebbe stato tollerato) é pure sotto processo per aver fottuto soldi al comune di catania.
    I sen. Cuffaro, Cintola, l’on Romano e l’altro del pdl sono da oggi sotto i9nchiesta per aver gestito fsoldi di Ciancimino ovvero della mafia.
    Queso non é infangare nessuno à  semplicemente una costatazione della natura oggettiva delle cose, Fate un bagno di umiltà  e liberatevi dei mafiosi o altrimente state in silenzio, sarebbe più apprezzato.

  2. freeman ha detto:

    poveri gli italioti che votano gente infame e criminale…

  3. valeria ha detto:

    Povero Daniele Martinelli e poveri tanti altri!! Ma ti sei accorto che pur buttando fango non siete MAI riusciti ad avere percentuali superiori alla destra?? Forse sarebbe il caso di comunciare a fare una politica costruttiva per voi anziché perdere tempo ad infangare chi comanda?? o forse non siete capaci neppure di fare questo?? guardati i risultati che é meglio!!!ahahahaha

  4. Nino ha detto:

    Fortunatamente l’ex senatore e ormai ex aspirante ad un seggio a Strasburgo viene trombato di nuovo, ma stavolta dalle preferenze che hanno mandato a casa chi ha offeso il popolo italiano.

  5. CRISTINA ha detto:

    MA DI QUALI ELEZIONI COMUNALI VAI CIANCIANDO? NINO STRANO NON E’ STATO RIELETTO AL SENATO SOLTANTO PER QUEL DISDICEVOLE EPISODIO VERIFICATOSI ALLA CADUTA DEL GOVERNO PRODI E PER IL QUALE SI E’ GIA’ SCUSATO PIU’ CHE ABBONDANTEMENTE!!!! SMETTETELA DI LANCIARE FANGO SULLA GENTE, O FORSE VOI DI SINISTRA NON SAPETE FARE CHE QUESTO???
    SANTORO DOCET

  6. katane71 ha detto:

    In un paese “normale” sarebbe da chiedersi come può un trombato alle comunali diventare senatore (alle elezioni comunali di Catania ha preso mille voti o poco più). Lui é un alto esponente della politica clientelare siciliana. Io ho anche avuto un diverbio in diretta con questa “persona”, in una tv locale di Catania. La sua arroganza non ha limiti é veramente un essere bieco.

  7. vittorino ha detto:

    Non so a chi lanciasse gli epiteti che si sentono in audio ma l’ex senatore (disonorevole) farebbe bene a guardarsi allo specchio prima di proporre azioni per levare da youtube il video che lo riguarda. Martinelli, lei lo tenga ad imperitura memoria di un personaggio caratterizzato da uno squallore unico.

  8. gpyoruba ha detto:

    Concordo con il galantuomo Strano. I video personali vanno tolti da you-tube. E’ giusto che faccia scrivere dai suoi avvocati, che imponga alla responsabile della diffusione del video l’obbligo di cancellazione. Poi però ho visto il video. E non era come pensavo, un filmino privato, ripreso nella privatezza delle mura domestiche. Al contrario. Il set era il posto più pubblico che c’é. Era il senato della Repubblica. Poi scopro che la scena non era una finzione cinematografica. Al contrario, si trovava nel tempio della rappresentatività  democratica, gridando invettive omofobe e discriminatorie contro qualcuno che aveva il torto di votare con la propria testa e con la propria coscienza. Diciamo allora che quelle immagini sono semmai un “patrimonio” comune, visto il set e soprattutto visto l’esempio di democratica rettitudine rappresentato. Andrebbero rappresentate nelle scuole, negli asili, nei collegi. Dovremmo essere noi cittadini a far scrivere dagli avvocati al senato e al presidente della repubblica per pretendere i danni morali e materiali derivati da uso improprio di senato e di mandato. La sua pretesa é infondata, primo perché i film dell’orrore si girano su set privati, secondo perché, proprio per la natura pubblica del set, siamo noi cittadini a dover pretendere i danni arrecatici dal suo comportamento.

  9. damiano ha detto:

    Salve io sono uno studente di catania , e ho conosciuto personalmente Nino Strano, penso e molte voci lo confermano che egli e gay.Nello studio ancora possiede il mezzo busto di mussolini………tutta scena…….promette promette promette, CONVINTO,e la gente disperata gli regala il voto

  10. giuseppe f ha detto:

    Caro Daniele ti quoto in tutto…..ah che bello se fossimo in America (l’America a cui tutti i nostri pseudoparlamentari aspirano, ma di cui tutte le leggi rifugano)…
    dicevo: che bello se fossimo in America.
    Niente Strano,niente berluscazz,niente carlucci,niente partito a delinquere in libertà ,niente pd menoelle,niente barbareschi,niente dalema,niente fassino….

    ma solo gente con la fedina penale pulita e gente che possa essere mandata a casa a calci nel cu.lo non appena commette un semplicissimo reato.

    Ah, che bella l’America….

  11. de marino silvestro ha detto:

    sul SUO CANALE YOUTUBE ,strano cancella i commenti che gli piovono come grandinate …..E FIDATEVI che non sono complimenti!!!

  12. Alba Kan ha detto:

    Ieri ho segnalato questa cosa ovunque anche da Grillo scrivendo: “Beppe il prossimo post…’o famo STRANO”??? …e spiegando le minacce a ladygroove71, hanno risposto in molti all’appello e ieri sera verso le 23, c’erano quasi 70 commenti al canale di “ninuzzo”, ma poi stamane erano stati cancellati…quasi tutti…ha lasciato quelli che gli facevano comodo… resosi conto della grande figuraccia che ha fatto, ha lasciato i commenti proprio di ladygroove71, per far sembrare il tutto un “piccolo malinteso” risolto…la solita furbizia dei politici corrotti…
    Stamane gli ho scritto: “Complimenti per la censura, sono rimasti solo 18 commenti contro i 70 di ieri…questo le piace o lo cancella?”….naturalmente lo ha cancellato…
    Unica nota positiva é che sicuramente lascerà  in pace ladygroove71, ed é una grande soddisfazione, il fatto che tutti noi se ci uniamo siamo più forti…ci deve servire di lezione per il futuro, perché si avvicinano tempi cupi e dovremo lottare fianco a fianco per le nostre più elementari libertà …
    Riporto il mio commento al canale di Strano che ha VIGLIACCAMENTE cancellato (che serva di promemoria…):

    “Ma lei non é stato indagato nel 98 per concorso in associazione mafiosa e accusato da alcuni pentiti di avere avuto contatti con esponenti mafiosi che lo avrebbero convinto a candidarsi alla presidenza della Provincia di Catania col partito Sicilia Libera, creato da Leoluca Bagarella.?
    Questo “LEDE” la sua immagine molto più di un semplice video di YT.
    Buonaserata…”

  13. Sandro ha detto:

    Ma ladygroove si chiama leonardo??? Credevo che fosse donna

  14. 3my78 ha detto:

    Questo uomo andrà  alle europee con il PDL. Loro prendono su tutto, anzi peggio sono e meglio é. (Vedi Mastella e Del Turco).

  15. Alessio ha detto:

    Un rifiuto tossico nocivo che in questo caso mi andrebbe bene se fosse smaltito in un inceneritore.

  16. freeman ha detto:

    non a caso la destra italiota é la feccia d’europa…

  17. Rick ha detto:

    La cosa divertente é che certi senatori pensano di avere ancora una immagine da difendere.
    Non l’hanno capito che nel migliore dei casi la gente nemmeno li conosce, e chi ha la (s)fortuna di conoscerli sa benissimo di che pasta sono.

  18. Filomena ha detto:

    “….non faccia la moralizzatrice del popolo?”
    Ma che coraggio da leone!!!!!
    Disgraziatamente, STRANO individuo, lei non conosce neanche le parole: etica e morale.
    Come mercenario al soldo del CLAN-Berlusconi rappresenta perfettamente quella parte malata dell’Italia in cerca affannosa del SONDINO che vi mantiene in vita…a spese nostre!
    Italianiiiiiiiiiiiiiii ma quando cavolo vi svegliate dal coma???
    Vogliamo o no fare una bella eutanasia di massa parlamentare??!!!

  19. trarco mavaglio ha detto:

    Scusa Daniele se ti disturbo nuovamente, una piccola precisazione sul POST su Nino Strano:

    sostituisci il nome Leo con Gisa, perche’ e’ lei che ha montato e caricato il video in questione, ok? .. Per correttezza.

    ps: anche lei cmq e’ una “cybernauta […] specializzata nel taglia e cuci di segmenti di programmi televisivi in cui mette efficacemente a nudo le contraddizioni.

    siamo una bella squadra su Yt con queste “caratteristiche”

    a presto, grazie! Trarco

  20. Stefano ha detto:

    interssanti anche queste poche righe che ho trovato sul sito ufficiale del sen. Strano:

    “La Politica? Alcuni la magnificano pensando sia alla base di tutto, del progresso, dell’ordine, della sicurezza, dell’economia, della Vita!
    No! Non ci sto! Alla base di tutto c’é sempre e soltanto l’Uomo con le sue capacità . Alcuni dicono che la politica può essere o con la “p” minuscola o con la “P” maiuscola!
    Falsità : é solo un momento della nostra vita, un semplice momento! La maiuscola la meritano Dio e l’Uomo, perché creatura di Dio!
    Poi… tutto il resto… le miserie del mondo con le sue verità  e le sue falsità , con le sue certezze, con le sue ipocrisie!”
    http://www.ninostrano.it/at/

    Capite come vede la politica il senatore: non come massima espressione di servizio alla comunità , ma come “momento” della sua vita. Forse é tempo che questo momento finisca qui

  21. POLDO ha detto:

    Beh! Bisogna essere onesti Daniele, abituandosi a vivere con uno stipendio base, dico base, di oltre 13.000 Euro (http://www.senato.it/composizione/21593/132051)/genpagina.htm al mese risulta poi difficile fare sacrifici e stringere la cinghia.

    Fondamentalmente stiamo in un periodo di crisi e quindi un pò di soldini fanno comodo anche a questi poveri parlamentari; altrimenti le ville, le auto, le amanti, come le mantieni?

    A fare i sacrifici ci pensano gli italiani, queste cose non sono roba da politici a loro, crisi o non crisi, i soldi devono entrare in tasca; punto.

    Ad esempio nel 2007 il Senato ha speso circa 582.210.500,00 Euro (http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/307564.pdf) mentre alla Camera si sono dati più da fare cosicché nel 2007 la Camera dei Deputati ha speso la bellezza di 1.723.877.992,05 Euro (http://bilancio2008.camera.it/contoconsuntivo/318/schedabase.asp) Questi dati andrebbero diffusi a lettere cubitali in tutta italia.

    Tornando a noi il Sig. Nino Strano ha la faccia come il culo é motiva così la sua scalata al parlamento Europeo.

    http://www.youtube.com/watch?v=o_6UraEjVuU

    Appare chiaro che l’interesse é il suo e non degli italiani, parcheggiato li al Parlamento Europeo continuerà  a prendere soldi a sbafo standosene anche in trasferta. Ecco sarebbe il caso di mandare questo garbato signore con il culo per terra e a fargli zappare un pò di sana e dura terra.

    Probabilmente la figura di merda che ha fatto in Italia vuole replicarla in Europa, ma é giusto che la rete faccia tesoro di gente come lui diffondendo il più possibile il filmato di questo troglodita, beota, ignorante con il suo pulloverino rosso stile aperitivo al bar.

    Nino il massimo che puoi fare e il guardiano di porci, tanto tu con la mortadella c’hai un certo feeling.

  22. Stefano ha detto:

    Ma non é il video che lede la sua immagine, é la sua immagine che si lede da sola.

  23. caterina ha detto:

    Grazie, Daniele, per aver condiviso con noi questo piccolo capolavoro di video, che ben illustra un luminoso esempio di rispetto e serenità ; che mostra un uomo, prima ancora che un parlamentare, che trasuda educazione e buon gusto e, last but not least, rappresenta la perfetta incarnazione dell’apertura verso il mondo omosessuale.
    Che gioia, che tripudio, all’idea che a quest’uomo, pagato anche con i miei soldi per lasciare questa encomiabile traccia nel Parlamento nazionale, venga ora data l’opportunità  di far conoscere anche in Europa il suo illuminato pensiero, il suo fraseggiare aulico, i valori di cui appare indubitabilmente portatore!
    Non lasciamoci sfuggire l’occasione e scriviamo tutti a info@alleanzanazionale.it per renderli partecipi del nostro entusiasmo di fronte a questa irrinunciabile candidatura.

  24. CrystalEye3 ha detto:

    Grande Daniele ti stimooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Per chi volesse dialogare con il senatore,il suo canale youtube si trova al link:

    http://www.youtube.com/user/ninostrano

    che oggi é particolarmente affollato…..chissà  come mai?

  25. michele mio ha detto:

    Rivedendo queste scene mi si rafforzano le certezze che avevo.

    Era tutto preparato a tavolino!!!!!!!!!!

    Altrimenti come avrebbero potuto essere pronti ad inscenare questa farsa?

    Si sono portati Champagne e guarda caso mortadella.

    E mastella ha il coraggio di dire che non é vero che ha fatto cadere il governo per fare un piacere all’amico berlusconi.

    Ma andate tutti affanculo!!!!!!!!!

    michele mio

    http://italianiinguyana.blogspot.com/

    Ps: preciso che io ho molto criticato l’operato del Governo Prodi ma, questo non toglie che Prodi é un signore davanti a sta gentaglia

  26. francesco ( spagna ) ha detto:

    in risposta alla lettera di questo volgare nino strano,
    stai tranquillo nino,
    non e il video su youtube che rovina la tua immaggine!
    la tua immaggine gia e rovinata da te stesso e dalla tua persona!
    sei un buffone e lunico modo per poterti perdonare per quello che hai fatto e di dimetterti da Politico/parassita!
    e non me ne frega niente se hai chiesto scusa per mezzo di giornali e anche in tv!
    sei la rappresentanza dello skifo politico italiano!
    se youtube dovesse chiudere il video, sarebbe un affronto all informazione!!!!
    bravo daniele e bravo al ragazzo che ha avuto le palle di fare l upload del video!!!!!

  27. michele mio ha detto:

    Siamo all’indecenza
    ultimamente,
    a causa di tutto quello che sta gentaglia sta combinando,
    non posso fare a meno di pensare,
    vedere e rivedere il video di Antonio Albanese da Fazio.

    Si proprio il video dove impersona questo rozzo personaggio che brindava alla faccia nostra e alla fine della democrazia.

    Perché, per tutto quello che si può dire,
    Prodi é un Signore in confronto a sta gentaglia e sti politici da quattro soldi.

    michele mio
    http://italianiinguyana.blogspot.com/

    Non perdetevi Report di domenica 15 marzo, parlerà  proprio del disastro Catania

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.