Una ronda non fa primavera

Le ronde padane nel ruolo di “Goldrake” delle città  assediate dalla paura dell’immigrato, si ritrovano a voler portare in questura un gruppo di italiani che le contestano. Il video girato a Piacenza ne é una testimonianza.
In città , domani, ci saranno decine di africani in corsa per la maratona. Chissà  se i rondaioli li scambieranno per vandali in fuga! Qualcuno li erudisca visto che non riconoscono nemmeno l’elementare diritto di critica di chi ne mette a nudo le contraddizioni.

Qualcuno consigli loro di “rondare” Secondigliano, Scampia, Sant’Elia a Cagliari, o Enziteto di Bari ribattezzato S. Pio, o le periferie di Palermo. Anche Lampedusa é un posto adatto per le ronde alla polenta. Salato capriccio della Lega nord che ha fatto sborsare al governo 100 milioni di euro per pagare gli sceriffi verdi, come quelli che girano i tranquilli paesi veneti in prossimità  del Piave molto simili a Piacenza. Luoghi, per loro fortuna, ancora vivibili in cui oltre una certa ora non si vede più anima viva.

Care ronde non dimenticate che i boss della criminalità  stanno dentro la Camera e il Senato. Ci vuole ben altro per sconfiggere la criminalità  in Italia: politici incensurati, niente conflitti di interesse, niente corruttori e corrotti e di conseguenza una giustizia che funzioni nel rispetto della democrazia.
Quei disperati che dall’estero vengono in Italia per delinquere, sono solo poveri complici di certi onorevoli impuniti che mettono a norma le ronde da usare come carne da macello. Finché voterete Lega voterete Mà ngano. Sveglia polentoni!

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

39 Commenti a “Una ronda non fa primavera”

  1. sandro pertini ha detto:

    LOGGIA P2.Il piano Gelli.
    Il piano Gelli si articolava nei seguenti punti:
    a) Revisione della Costituzione del 1948 per trasformare l’Italia da repubblica parlamentare a repubblica presidenziale.
    b) Proclemazione dello stato di armistizio sociale per un periodo non inferiore ai due anni.
    c) Nomina ed insediamento di un Comitato di coordinamento composto da undici membri, scelti tra tecnici di provata esperienza, per proporre modifiche all’attuale Costituzione.
    d) Restrizione dei poteri della Corte costituzionale.
    e) Ripristino in pieno assetto ed efficienza della XI° Brigata motorizzata dei carabinieri.
    f) Predisposizione di un piano per il richiamo in servizio dei carabinieri ausiliari.
    g) Predisposizione di un piano di raggruppamento per l’Arma dei carabinieri, con raggruppamento in centri di raccolta scelti in base a criteri operativi per fronteggiare esigenze di ordine pubblico. Analogo provvedimento deve essere emanato per polizia e Guardia di finanza.
    h) Ripristinare il fermo di polizia.
    i) Istituzione del servizio militare di professione volontario.
    l) Impiego delle FF.AA. in ordine pubblico.
    m) Ripristino della pena di morte.
    n) Abolizione del diritto di sciopero per gli studenti.
    o) Divieto assoluto di indire, tenere manifestazioni e congressi di carattere politico.
    p) Abolizione dello sciopero politico
    q) Regolamentazione dello sciopero economico.
    r) Attribuzione agli Ispettorati del lavoro, in collaborazione con i sindacati, delle disamine di ogni vertenza di carattere sindacale.
    s) Divieto ai sindacati di prendere iniziative unilaterali alla soluzione di vertenze o alla proclamazione di scioperi, senza avere ottenuto la preventiva autorizzazione da parte degli Ispettorati del lavoro i quali, comunque, saranno dotati del diritto di veto.
    t) Divieto per i Consigli di fabbrica di tenere sui luoghi di lavoro assemblee e riunioni.
    u) Divieto assoluto di sciopero per tutto il personale sanitario

  2. freeman ha detto:

    su questo blog si é già  parlato abbastanza di signoraggio, cmq per approfondire basta cercare in rete, c’é molto materiale, per fortuna.

  3. Andrea X ha detto:

    @san
    per sapere di più sul signoraggio per prima cosa vai su wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Signoraggio
    poi vai su disinformazione (che dovrebbe essere aggiunto nei link a lato)…
    ma ti consiglio di non leggere nulla, fa solo icaxxare di più!

  4. freeman ha detto:

    informarsi in rete é facile, ma purtroppo solo pochi lo fanno. gli altri se ne fregano, sono ignoranti, non capiscono un tubo e votano per la casta infame. sono appunto gli italioti.

  5. giovanni maria ha detto:

    Ma questi sono davvero folli…..In questura per “manifestazione non autorizzata”….Chissà  quante volte avrebbero dovuto portarmi in un ufficio di polizia tutte le volte che in compagnia gridavo forza Cagliari vinceremo siempre…. Fascisti, non sono altro che fascisti e, guarda caso, dove sanno di poterlo fare, ovvero laddove tutto sommato i cittadini sono dei tranquilli per loro natura. Vengano qui in Sardegna a fare le loro ronde in questa maniera, particolarmente nel nuorese. Stronzi e ripeto: fascisti!!!!

  6. Antonio ha detto:

    Scusate, forse ne avete già  parlato, forse non centra niente con questo post, ma sono due giorni che mi chiedo una cosa (…e che mi rode da morire…) L’altra sera al Tg2 delle 20 ho visto Scajola, ministro dello svilluppo economico, (…di chi???), dire che una centrale nucleare produce in un anno 1 metro cubo (UN METRO CUBO!!!!) di rifiuti tossici… Considerando che solo lui in un anno ne produce almeno dieci di m.e.r.d.a….come può un ministro dire una str… del genere senza nessuna conseguenza, anche legale…qui si tratta di menzogne, di bugie di fregnacce dette in diretta in prima serata alla gente…questo va menato, senza tante storie, va preso a cazzotti, perché non tollero più che mi si raccontino ca.zza.te così grosse…sono due giorni che ho voglia di fare una macchina, tirare su un paio di amici e andarlo a cercare… scusate, ma questa proprio non riesco a mandarla giù…qualcuno deve fare qualcosa. il reato di falsa testimonianza non può essere esteso a casi come questo…aiutatemi perché sono veramente in_ca_zza_to….

  7. Stefano ha detto:

    Ma scusate questi hanno anche il potere di fermare le persone??
    Capisco che la manifestazione forse nn rientrasse nella definizione “autorizzata”, se anche si profilassero degli illeciti dovrebbe essere SOLO LA POLIZIA a poter fermare le persone e a portarle in questura.
    fatemi capire, io un domani potrei essere caricato in macchina da un comune cittadino come me perché accusato di aver commesso delle irregolarità , tutte da dimostrare poi (magari questi non sanno neanchedistinguere cosa sia reato e cosa malcostume) ma fanno almeno dei corsi di formazione (che comunque non basterebbero)

  8. san ha detto:

    Ho letto il post che qualche tempo fa dedicasti ad una lettera incentrata sul tema della riserva frazionaria e del signoraggio.
    Ti prego, ti prego davvero, di scrivere un post grande, lungo, dettagliato e completo su Signoraggio e Riserva frazionaria, su quello che davvero significano, su ciò che davvero comportano, sulla portata epocale, storica ed innegabilmente nefasta che hanno avuto sulla vita di miliardi di persone.
    Non ne parla quasi nessuno perché quasi nessuno ne sa niente. Tu hai i mezzi per trovare informazioni e gente competente che ne parli.
    Ti prego, é di importanza capitale. La catastrofe irrisolvibile e perpetua della finanza passa da lì, dal signoraggio e dalla riserva frazionaria.
    Scrivi, scrivi in modo che si veda, che si capisca. Intervista qualcuno, metti dei video, fai qualcosa.
    Se già  sai qualcosa, sai anche quanto é importante. Se ne sai poco, scoprirai cose che non potevi neanche immaginare.

    Grazie.

  9. Pietro ha detto:

    Senza parole. Vogliono un paese di sudditi.

  10. Roberto ha detto:

    @paolo papillo

    sei un grande!!!! Ben fatto. La Zanazara é una bestialità  mediatica … gestita da uno pseudo zerbino da far paura a fabio fazio. Arrogante, di parte, sfacciatamente paraculo ai potenti e manco di nascosto. UNA TRASMISSIONE DEMENZIALE CONDOTTA IN MODO FASCISTA!!!! E fa pure il togo lui qui.
    E’ solo una piccola caccola … a cui é stato dato un microfono … che per coerenza dovrebbe infilarselo … nel suo e non i quello degli altri.

  11. paolo papillo ha detto:

    CHI TACE ACCONSENTE ED E’ COMPLICE DI QUESTA CASTA POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA

    Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
    e fui contento, perché rubacchiavano.
    Poi vennero a prendere gli ebrei
    e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.
    Poi vennero a prendere gli omosessuali,
    e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.
    Poi vennero a prendere i comunisti,
    ed io non dissi niente, perché non ero comunista.
    Poi vennero a cacciare gli operai dalle fabbriche occupate,perché rivendicavano giusti salari per sfamare le loro famiglie,ma io ero un impiegato e la cosa non mi toccava..
    Poi vennero a cacciare di casa chi non poteva più pagare l’affitto o il mutuo perché aveva perso il proprio posto di lavoro,ma a me la casa l’avevano lasciata i miei genitori….
    Poi vennero e picchiarono chi protestava contro l’ordine costituito,ma io ero sul divano a guardare la tv nella mia casetta molto ordinata quindi non c’entravo…
    Poi un giorno persi il lavoro,i miei risparmi depositati in banca sparirono e mi incazzai iniziai a gridare, allora vennero a prendere me,
    e non c’era rimasto nessuno a protestare…….

    VIGLIACCO CHE STAI IN SILENZIO SVEGLIATI!SOLO COSI’ POTRAI AVERE IL CORAGGIO DI GUARDARE IN FACCIA I TUOI FIGLI

  12. francesco ha detto:

    @alessia
    bello il tuo commento, pero vorrei precisare una cosa…
    io me ne sono andato dall italia, non perche mi sono arreso!
    ( se mi fossi arreso non starei qui a scrivere in questo blog)

    io me ne sono andato dall italia perche ho capito perfettamente quali sono gli ingranaggi che regolamentano la vita nella nostra amata e maledetta terra!
    e non tornero mai piu a vivere in italia perche ho capito che una vita piu dignitosa la si puo avere QUASI in qualsiasi parte del mondo ! TRANNE CHE IN ITALIA!
    ho cconosciuto qui in spagna una ragazza che si e aperta una pizzeria…e non e la sola, ad avere aperto un attivita in propio.
    bene questa ragazaa e di palermo , come me,
    e le ho subito chiesto , in confidenza , se qui esistevano i problemi di PIZZO, molto noti a palermo.
    ( preciso una cosa ….a palermo TUTTI pagano il pizzo!
    e chi non lo paga , e sono pochi, vengono scortati a vita dalla polizia ! ) ecco perche tutti pagano il pizzo!
    preferiscono il male minore forse !
    ritornando alla mia amica spagnola che ha la pizzeria, mi ha rassicurato dicendomi che qui pizzo non se ne paga , e non sanno neanche cosa e !
    morale della favola cara alessia , e cari amici di daniele,

    se in italia non sei figlio di…… o amico di …..resterai sempre NUDDU IMMISCATU CU NIENTI!!!!!
    Fuori dall italia invece, puoi fare valere quello che sei!
    anche se non sei figlio di nessuno o amico di nessuno.
    io da palermo non potrei mai andare a vivere a milano o roma perche sempre italia e!
    solo una cosa credo! credo che da quando ce berlusconi e la sua merda di televisione l italia ha smesso di progredire!
    la televisone e nata per far del bene, e sta finendo nel rovinare la vita a tutti , e qui appoggio il commento che ha fatto andrea x oggi su questo post!!
    caro andrea x, non ti conosco ma gia ti voglio bene , perche hai detto le cose giuste sulla tua padania!
    la unica cosa che non condivido con te caro andrea x e che sei andato a roma! sei rimasto in italia e quindi non ti e cambiato niente! sei rimasto nello stesso stagno!
    pero ti faccio tanti auguri e atutti voi ragazzi!
    anche a te daniele!
    in consiglio da fratello che posso dare a tutti e quello di imparare nuove lingue!
    inglese ( fondamentale per parlare con una persona di qualsiasi parte del mondo!
    e il castellano ( spagnolo ) per poter comunicare con quasi tutto il sud america che non parla inglese! solo in brasile si parla il portoghese!
    qui a barcelona l ajuntamento offre corsi gratuiti in moltissime lingue! e GRATIS!
    perche qui i finanziamenti europei arrivano a destinazione e quindi nelle imprese e nelle IDEE!
    IN ITALIA I FINANZIAMENTI EUROPEI VANNO IN TASCA DEI POLITICI E GLI AMICI DEI POLITICI E GLI AMICI DEGLI AMICI DEGLKI AMICI DEGLI AMC….ecc verso linfinito! !!
    INSOMMA…..

    ciao ragazzi—

  13. Roberto ha detto:

    Gli squadristi son tornati e le camice da nere son diventate verdi…

  14. POLDO ha detto:

    Ogni periodo buio in cui il potere prendeva la strada dell’agemonia le ronde sono state il simbolo repressivo per antonomasia.

    Non ci si può attendere da una cultura medievale come quella della Lega Nord proposte che abbiano un sensato riscontro nella realtà . Ma del resto un partito di propaganda basato essenzialmente su un ideale di un gruppo di retrogradi, taluni arricchiti altri perennemente ignoranti, altro non può fare che elemosinare il (mal)consenso popolare imperniando la campagna di riscatto politico sulla demagogia e secondo il motto “dire agli italiani ciò che essi vogliono sentire!”

    Del resto la coesione di idee, opinioni, comportamenti, ecc. rende forte un popolo. E’ quindi necessario scansare simili propositi che potrebbero portare ad una reale percezione dello stato attuale, meglio attivarsi fermamente per cercare in tutti modi la totale dissociazione in ogni sua forma sia essa classista, che razziale, che ideologica, ecc.

    Un popolo diviso e con le idee confuse segue meglio la luce più alta che vede, non interessandosi dei fiochi lumini che può scorgere attorno. Questo é in primis il disegno di Berlusconi, confondere, distogliere, camuffare per mantenere sempre alto il grado di sfiducia verso il prossimo ed alimentando un sano egocentrismo dell’individuo a sua immagine e somiglianza.

    Un governo che non sa capire le richieste dei suoi cittadini non può chiamarsi tale, un governo che non rispetta le scelte dei suoi cittadini non può chiamarsi tale. Un governo che senza soddisfare i primi due punti continua a governare in (falso)nome del popolo italiano non é più governo ma anticamera di dittatura.

    La Ronda Padana e robetta da sala biliardo, la vera preoccupazione sarà  quando verrà  approvata una regolamentazione in merito a questo servizio. Ovvero quando gli “ex specialisti” del settore di pubblica sicurezza saranno chiamati a cimentarsi (in)volontariamente in questa attività . Come? A che scopo? Secondo quali regole? Sotto quale giurisdizione? A che titolo?

    Una miriade di interrogativi le cui risposte non sono per nulla soddisfacienti in un Paese che di corpi di pubblica sicurezza ne ha veramente a iosa.

    Malignamente allora non é sbagliato pensare che tutto ciò non sia solo un modo per soddisfare demagogicamente le insulse richieste di un alleato di partito ma per spianarsi la strada ad una disposizione di uomini sul territorio che possa garantire non l’ordine in genere ma l’ordine imposto dal governo agli stessi Italiani.

    Dovrei aspettarmi un futuro rosa, niente più parcheggiatori abusivi, zingari al semaforo, lavavetri inopportuni, ubriachi per strada, vagabondi irrascibili, eppure ho il sentore che non sarà  così. Del resto a che servono le Ronde se non cambiano le leggi, ad avere più traffico di “malintenzionati” tra le porte delle questure?

    Intanto Mastrolorenzi il gioielliere che nel 2003, dopo l’ennesima rapina, dopo essersi visto puntare una pistola alla tempia, essere legato e derubato aveva sparato e ucciso i rapinatori si é suicidato impiccandosi. Il giudice aveva tramutato la sentenza in duplice omicidio affermando che il suo era stato un eccesso di difesa; ovvimante, avrebbe dovuto aspettare di farsi prima sparare fortunosamente in qualche parte non vitale e poi, nel caso, reagire al rapinatore. Oppure riconoscere subito con freddezza ed esperienza, appena puntata, che era una pistola giocattolo da una vera! Ma della condizione in cui un uomo si trova in una manciata di secondi di fronte alla morte nessuno lo dice. Il diritto alla proprietà  privata quando viene palesemente violato e da chiare intenzioni criminose continua ad essere una primula ed anche di questo ringraziamo il nostro governo.

  15. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    non mi dirai che ti aspettavi qualcosa di diverso da quanto in tanti avevano previsto? No davvero .. dico! Piacenza(colonia romana fondata col nome di piacentum=piacente oggi diremo BELLA!)é da parecchio tempo una colonia lombarda in Emilia Romagna! Nulla a che vedere con lo spirito laborioso ed estroverso, ma anche ospitale e accogliente degli emiliano romagnoli(che da sempre sono stati un crocevia tra nord e sud di tante culture ed etnie). Qui hai l’avamposto(tra gli ultimi)dei LEGAIOLI SEGAIOLI ubriaconi magnapulenta adoratori del Dio Pò verso “sud” .. poco più in là  a Parma(quelli del granducato e della signoria risorgimentale)hanno ancora piglio, ma molto meno rispetto a Piacenza. Poi c’é Reggio(Emilia)patria del tricolore e dei moti carbonari rinascimentali .. lo barramento alla BARBARIE leghista. Tornando al video, da gente che ha la sua massima espressione nel rutto e l’educazione di un dito che scaccola il naso non ci si può aspettare altro .. detto da un emiliano romagnolo doc ad un lombardo! E’ una questione di CULTURA prima ancora che di ETNIA e CULINARIA .. l’invito a quei lombardi come te che non sopportano più questi INCIVILI che UMILIANO le persone per bene é uno solo:liberatevi dei ciellini e dei legaioli se volete ritornare ad una minima parvenza di civiltà  .. e fatelo presto!

    PS:oggi a Padova(la regione dei preti con la fabbrichetta)la polizia ha perso tempo nel servizio di pattugliamento per “dirimere” le prime risse tra BAND(IT)E e RONDE!! E meno male che l’avevano detto come si andava a finire!!

  16. Alessia ha detto:

    Quando ho letto il commento di Francesco, sono tornata indietro di 15 anni, ai tempi bui in cui vivevo in una grande e civilissima città  del nord che odiavo. Perché la odiavo? Perché appena scoprivano da dove venivo (Cagliari) scattavano i sorrisetti, i bisbigli in tedesco e le risatine e infine l’isolamento. Ci tengo a sottolineare che non erano tutti così. Ma di imbecilli ne ho incontrati parecchi. All’epoca ero una ragazzina, incassavo e stavo zitta. Mi capitasse oggi, non credo starei zitta e buona a incassare, anzi. Sarà  per questo, perché ho provato il razzismo sulla mia pelle, che mi arrabbio quando sento Maroni dire “che bisogna essere cattivi”? Che le ronde le farei volentieri anch’io, ma in parlamento?
    Forse ha ragione Francesco, é meglio scappare dall’Italia. Ma a me non servirebbe a niente. Continuerei a sentirmi italiana e a farmi il sangue amaro anche se andassi in Australia. Io resto e non mi arrendo.

  17. francesco ha detto:

    viva la libera informazione che non ha paura di scrivere la verita su berlusconi!!!!!

    http://buscador.lavanguardia.es/buscador/index.xhtml?q='Berlusconi

  18. francesco ha detto:

    ma perche le migliori notizie si leggono solo in qualsiasi giornale del mondo e in italia si leggono SOLO minchiate?????

    questa volta e il giornale spagnolo LAVANGUARDIA
    E NON E LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVE SU BERLUSCONI!

    http://www.lavanguardia.es/internacional/noticias/20090227/53649108841/dos-politicas-italianas-denuncian-a-berlusconi-por-su-desprecio-a-las-mujeres-estrasburgo-silvio-ber.html

    un consiglio spassionato:
    imparate nuove lingue! e leggete i giornali stranieri!
    li potete leggere anche in web!!!!

    scappate dall italia ragazzi !!!!
    in italia c e il vaticano e berlusconi!!!!!!
    scappate , scappatevene tutti e godetevi la vita!!!!!
    in italia morirete disinformati!!!!!
    SEMPRE FRANCESCO DALLA SPAGNA
    CIAO DANIELE E CIAO A TUTTI

  19. Luigi Iovino ha detto:

    Tremate… tremate… gli ottusi son tornati!!!

  20. Giacomino di Milano ha detto:

    Questo é il ritorno dello squadrismo fascista.

  21. freeman ha detto:

    se gli italioti fossero intelligenti saprebbero bene che siamo in un regime infame, ma purtroppo sono italioti e continuano a dormire, come se questo fosse un paese normale… 🙁

  22. francesco ha detto:

    minchia il video non lo avevo ancora visto!

    avevo gia scritto un commento sul post di oggi ma il video lo sto vedendo solo adesso!!!!

    come si fa a sapere cosa accadra a questi ragazzi?????

    i poliziotti………
    io ho paura della polizia propio perche sono un onesto cittadino!!!
    se fossi un criminale mi difenderei con tutti i mezzi!!!
    ti prego daniele tienici aggiornati !!!!
    ti prego! cosa accadra a questi ragazzi!!

    ps… bastardi, subito a fare distinzioni ideologiche ( li hachiamati comunisti)
    che bastardo!!!!!

  23. libero ha detto:

    questo notte umilio fido faceva vedere un servizio a genova su quanto sono brutti sporchi e quanto spacciano gli extracomunitario poi stamttina mi leggo sta roba qui

    Poliziotti drogati e spacciatori figli di un sistema degenerato
    don Paolo Farinella
    pubblicato su La Repubblica
    http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2009/02/22/poliziotti-drogati-spacciatori-figli-di-un-sistema.html

    se una ronda non fa primavera umilo fido cosa fa?…

  24. Andrea X ha detto:

    @francesco
    ti posso rispondere io, nato e cresciuto nel Nord-est e trasferito da qualche anno nel centro-italia.

    la lega é anni che prende per il culo i polentoni padani che come idioti credono alle favole!
    nel nord non esiste cantiere edile che non é aperto grazie al lavoro sottopagato degli stranieri, molte volte assunti in nero! Non esiste fabbrica che non usi lavoro straniero. non vogliono più tenere a casa gli anziani e li mettono con la governante straniera! se davvero tutti gli extracomunitari andassero via dall’italia l’economia crollerebbe!!!
    tutti miei parenti sono rimasti al nord e mi accorgo che la TV ed i giornali locali sono i responsabili di questa situazione di ignoranza!

  25. francesco ha detto:

    anche all estero pultroppo ho a che fare con i padani!
    vengono molti turisti padani in spagna !
    e quando si chiacchera e sale fuori che io sono di palermo , mi guardano e mi dicono ….a ma tu sei di palermo???
    no , noi siamo del noooord ,mi dicono, con quell aria e quell atteggiamento da razzista, come se io palermitano sono un pezzo di merda e la feccia della societa.
    e poi bisbigliano in svizzero/austriaco come codardi e ridono!
    potrebbe essere vero ! i siciliani hanno parecchie colpe
    io infatti non mi condsidero del sud italia,
    io mi considero del nord africa !
    i padani o sono complici della lega, oppure non hanno capito un bel niente e si fanno prendere per il culo da bossi , maroni e calderoni!
    queste ronde a mio avviso non servono ad un niente!
    servono solo a giustificare i tagli che il governo fa alla sicurezza!
    i padani sono morti di fame, altrimenti non chiederebbero i soldi a roma per pagare le ronde!
    loro dicono roma ladrona????
    e i primi a rubare sono anche loro….
    l italia ragazzi non e unita per niente !
    tra la gente c e davvero rivalita , tra nord e sud !
    non siamo un paese unito!
    lo siamo solo quando c e la nazionale di calcio che gioca!
    il mio punto e che siamo un paese patetico!
    dovremmo tutti poter dire fanculo polentonia e fanculo terronia,
    siamo un popolo e dovremmo essere unito! invece noi stessi ( nord e sud ) ci mettiamo i bastoni tra le ruote!
    e questo accade anche in parlamento tra destra e sinistra,
    siamo sempre pronti a mettere i bastoni tra le ruote!
    ecco perche odio questa repubblica !
    e odio la destra e la sinistra
    e sto cominciando ad odiare gli italiani anche, perche
    non dimostreano le palle ! e figuratevi che per me ,nel mio lavoro , il mio peggior cliente e litaliano, perche non capisce mai un cazzo e fa sempre la figura dell idiota!
    perdonatemi ma a questa riflessione ci sono arrivato dopo 6 anni di vivere all estero!!!!!!
    ragazzi , voi che state in italia cercate di cambiarla !
    o andatevene, cosi vi renderete conto di quanto gli italiani sono presi per il culo all estero!!!!
    ciao

  26. giuseppe f ha detto:

    @Enrifer….sto con te!
    ti quoto al 10000000%

  27. enrifer ha detto:

    ditemi siceramente come si fa a continuare a vivere in un italia di merda come questa
    io ho 43 anni me ne vado fuori dai coglioni da questa mafionazione che si segrada sempre di piu
    mi vergogno di essere nato in questa merda di paese

  28. freeman ha detto:

    A mezzanotte va la ronda del piacere… L’Italia é una delle nazioni più militarizzate del mondo. Carabinieri, Polizia di Stato, Polizie Municipali, Guardia di Finanza, Guardie Forestali, Vigili. Senza contare le guardie giurate, i vigilantes. I Carabinieri non intervengono per mancanza di fondi, non hanno neppure la benzina. I tribunali sono paralizzati senza fax, computer, spesso senza giudici. La risposta é la ronda padana. Il figlio di Bossi si é già  prenotato per un’ispezione notturna a Corleone in camicia verde, scortato da Dell’Utri e da Cuffaro.
    (beppe grillo)

  29. Alba Kan ha detto:

    Certo…prima si tagliano i fondi alle forze dell’ordine, al punto che la polizia ha appena la benzina per le volanti…ma non sempre:
    http://www.youtube.com/watch?v=Ns5N6kWzLa0
    …eppoi si dice alla gente:ARRANGIATEVI VOI!

  30. francesco ha detto:

    mi sembra veramente assurdo che possano protare via cosi le persone. ma non si puo consultare una specie di elenco coi poteri di ste ronde?

  31. Stefano ha detto:

    Noi parliamo parliamo…intanto loro fanno!

  32. freeman ha detto:

    “Non solo le ronde sono una maldestra surroga alla mancanza di turn over tra le forze dell’ordine – sostiene Enzo Letizia, segretario dell’Associazione nazionale funzionari di polizia – ma costituiscono un rischio reale di politicizzazione della sicurezza. Le ronde – prosegue – sono permeabili all’infiltrazione di organizzazioni criminali, come mafia e camorra e possono nascondere tra le loro fila delle squadracce di esaltati pericolosi”. Meno allarmato il giudizio del sociologo Marzio Barbagli: “Non serviranno a granché, ma non credo che siamo in presenza di fenomeni pericolosi, se disarmati e privi di colore politico. Una cosa però é certa: le ronde rappresentano una forma premoderna di sicurezza, di prima che nascesse la polizia. Se le si ritirano fuori, accanto all’uso dei militari in città , si mette in discussione la funzione stessa delle forze dell’ordine”.

  33. Marco Cimmino ha detto:

    Ma possono mettere in macchina a forza la gente? A me sembra che sia sequestro di persona bello e buono.

  34. Massimo ha detto:

    Ciao Daniele, mi viene da vomitare. Sono Veneto, vivo nella provincia di Padova, a 11 km verso sud, dove c’é campagna. Qui é pieno di paesetti agricoli, dove la chiesa domina. La nostra gente é fatta di vecchi chiesaruoli, che hanno tramandato tutto al 70 % dei giovani, con un’ignoranza pazzesca. Qui la gente va in chiesa la domenica e il resto della settimana fa il razzista e l’ipocrita. E’ dura far capire che la lega se la fa col sud, perché qui il motore della lega é il principio razzista. A 5 km da me non c’é internet, e le chiavette funzionano male. Cmq anche se arrivano, il mio amico di 30 anni non si informerà  mai su internet, il danno é già  stato fatto. Anche sui giovani di 20 anni il danno é già  fatto, perché hanno il gene della famiglia che si tramanda, capisci? Se hanno internet vanno a vedersi le versioni dei film in inglese, come Spiderman. Sono cresciuti con la mentalità  cattolica degli anni 40, chiusa e razzista e ipocrita. La famiglie trasemttono questo ai figli. Internet funziona come “porta” per chi ha già  deciso di andare “verso la porta”. Chi non ha intenzione di andare verso quella direzione, può avere anche dieci computer con internet gratis, ma non ci arriva. Solo le nuove generazioni che si distaccano dalla vecchia famiglia possono liberarsi. Io penso che certe cose bisogna dirle ai bambini, loro capiscono subito. E’ incredibile vedere gente che va in chiesa e si impegna nel sociale nel comune, con degli occhi pieni di odio di razzismo per i diversi, perché questa é la gente che abbiamo qui. Se gli parli dei negri, gli si gomfiano le vene, gli si ingrossano gli occhie diventano rossi di nervosismo! E dire che qui non ce n’é neanche uno! Al massimo sono in stazione a padova! Cioé, loro sono incazzati per un pericolo che qui non c’é, ma che é in centro a padova, che poi loro non ci vanno mai in centro perché la loro vita piccola é qui e vanno aletto alle 23!! Capisci il paradosso??

  35. freeman ha detto:

    le ronde sono l’ennesima boiata di questo governo infame.

  36. Roberto G. ha detto:

    Roberto Maroni respinge le preoccupazioni circa il possibile finanziamento delle ronde cittadine da parte dei privati.
    Inoltre lo stesso ministro ha affermato: “chi farà  questa attività  sarà  in grado di farlo sia dal punto di vista della formazione sia dal punto di vista dell’attività “.
    Ergo si tratterà  di personale specializzato tipo ex carabinieri o poliziotti.

    Ovviamente la sicurezza con tutto questo non c’entra un tubo (le statistiche dicono chiaramente che scippi furti e omicidi sono in calo). In realtà  dopo l’esercito nelle strade stanno preparando una sorta di guardia nazionale.

    Sanno benissimo che da qui alla fine dell’anno la crisi si aggraverà  provocando fortissime tensioni sociali e possibili rivolte e si preparano a difendere se stessi e il loro regime.

  37. Giacomino di Milano ha detto:

    Dittatura!!

    Nelle immagini che hai postato ho visto quello che una mia anziana amica mi raccontava a riguardo del periodo fascista a Milano – Lei ha 90 anni circa ma le cose che racconta stanno diventanndo attualissime.

    Le bistecche stanno finendo nei frigoriferi delle persone.
    Quando le pance si svuoteranno gli occhi si apriranno.

    Il risultato si é gia visto tante e tante volte….la Storia si ripete e ripeterà  ancora.

  38. paolo papillo ha detto:

    LA MIA OPERA INCESSANTE DI INFORMAZIONE DAL BASSO CONTINUA;
    (perdete un minuto del vostro tempo a sentire come uno di voi ,uno del blog combatte la falsa informazione,in un solo anno ammontano a più di 50 le mie incursioni telefoniche in trasmissioni radio televisive)

    dopo mesi di censura riesco a bucare il centralino filtro,con una nuova sim e con una voce in “prestito”,faccio chiamare da un amico poi vado io in diretta,intervengo alla “zanzara”uno dei peggiori programmi radiofonici al servizio della falsa informazione.intervengo al min 56.38,e siccome pongo un argomento scomodo per il conduttore pseudo-giornalista Cruciani… andate a sentire come questo “campione” della libera informazione mi tratta….QUANDO METTO IN PARALLELO LA VICENDA MILLS CON QUELLA SACCA’,la prima taciuta perché il corrotto da Berlusconi Mills é stato condannato,la seconda rilanciata all’infinito dai media perché per le telefonate di raccomandazione di attricette amiche di B. é stata chiesta l’archiviazione….
    Se non debelliamo,o per lo meno riduciamo, lo schifo rappresentato dalla falsa informazione non caviamo un ragno dal buco…
    Dobbiamo alzare il livello di dissenso….
    IO NON MI ARRENDERO’ MAI !

    http://www.radio24.ilsole24ore.com/archivio-mp3.php#
    scaricate l’mp3 di mercoledì.dalle 19 alle 20

    per fare informazione dal basso coordiniamoci;
    cell.3771447634
    mail;vittoriopampa@yahoo.it
    contatto skype;paolo papillo

    RESISTENZA IN OGNI ISTANTE DELLA GIORNATA

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.