Avvisaglie dello sbando italiano

Lampedusa scoppia. I tunisini, con un sonoro vaff alla loro capitale sono usciti dal centro di accoglienza dell’isola per manifestare con i lampedusani al grido di libertà !. La politica di Roberto Maroni e dei suoi alleati piduisti fallisce sotto il peso della globalizzazione e della sua inefficienza. Alcuni degli stranieri in corteo hanno finito per ubriacarsi, altri sono entrati nelle abitazioni private per rovistare i frigoriferi.
I nodi di questo governo di pagliacci stanno venendo al pettine, uno ad uno. Hanno paura, vivono alla giornata nell’affanno di tamponare ciò che non possono fermare. La globalizzazione.

Berlusconi fa spallucce mentre a ragione dice che “le intercettazioni sono un enorme scandalo“. Infatti basta ascoltare le sue per rendersi conto di quanto faccia schifo lui, assieme ai suoi amici allo sbando. Mentre Roberto Calderoli non semplifica nessuna legge dannosa, inutile e incostituzionale, vengono usati gli stupri per fare annunci balordi sull’aumento a 30 mila guardie nelle città . Cosa c’entri non si sa. Ma l’importante é fare confusione dimostrando di non sapere cosa fare per contenere immigrazione, crisi economica e soprattutto censurare al popolo le leggi porcata che isolano questa classe dirigente dalla galera.

A dar man forte al governo piduista arriva il sindaco di Roma Gianni Alemanno, che bastona a parole il gip che ha scarcerato lo stupratore di Fiumicino. Ha ammesso di aver agito sotto l’effetto di alcol e droga. Ma al padrino del lodo Angelino non interessa. Pur di fingere di farsi vedere interessato alla giustizia ha mandato gli ispettori al tribunale. Appena lo incrocerò per strada gli chiederò conto dello stupro della costituzione che il suo capo piduista gli ha fatto tenere a battesimo.

Intanto il flusso degli immigrati é raddoppiato, ma a Maroni basta negare, senza che nessun giornalista gli chieda come farà  a far pagare ad ognuno di quei disperati, la multa di 10 mila euro come recita il decretino legge inutile partorito appena qualche giorno fa. A Lampedusa ci vorrebbe un ufficio esattoriale di riscossione multe. Il suo costo di costruzione verrebbe ammortizzato in 24 ore assieme al debito pubblico che graverebbe un po’ meno sul groppone degli italiani onesti.
Ma Maroni dribbla dicendo che “il 2009 sarà  l’anno della svolta” in seguito agli accordi congiunti col tiranno libico Gheddafi di pattugliare il golfo della Sirte. Che buffonata Maroni! Ci reputa tutti cretini come quelli che gli credono.

Questi segnali ci dicono che governo e ministri sono disperati. Fanno leggine finte ogni giorno pur di far credere di fare. Ma stanno implodendo. Qualcuno ha detto a Maroni che non potrà  più suonare il sax in pubblico perché potrebbe incappare nel reato di sua creazione per “assembramento di spettatori”?. Anche la banda musicale in chiesa é illegale!
Che genio Maroni! Quello del partito del federalismo che cerca di isolare le persone per disarticolare il dissenso informato. Il federalismo fiscale a vantaggio di regioni e cittadini é anni luce da quello approvato. Una porcata che ci costerà  cara perché moltiplica i centri di spesa senza prevederne gli effetti. Ne riparlerò.

Intanto mercoledì a Roma ci sarò. Anche martedì.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

24 Commenti a “Avvisaglie dello sbando italiano”

  1. watchdogs ha detto:

    a chi si arrabbia per la scarcerazione dello stupratore di capodanno dedico questa frase: “Se permetti ai delinquenti di scrivere le leggi, non lamentarti se i delinquenti sfuggono alla legge”

  2. POLDO ha detto:

    Non dimentichiamoci tutti i milioni di euro, più di TRE, che il clown ha versato alla Libia con la “promessa” anche di arrivare ad una drastica contrazione dello sbarco di immigrati clandestini in Italia. Se, come no! Nel 2008 c’é stato un incremento mai visto. Non c’é nulla da fare tutto ciò che tocca Berlusconi diventa merxa.

    Forese però abbiamo risolto i nostri problemi.

    Striscia d’asfalto ha dichiarato che se nelle intercettazioni risultasse un suo conivolgimento lascierebbe l’Italia.

    Genchi sei tutti noi, tira fuori sto Jolly dal tuo archivio e manda fuori dalle balle sto pagliaccio.

    Altro che mani pulite, voglio uno Tsunami politico, la fine della figura politica di questa gente, voglio vederli piangere e disperarsi chiedendo perdono per tutte le stronxate perpetrate per anni ma senza nessuna grazia.

    In una situazione che diventa sempre più drammatica non vedo uno che sia un piano concreto di ripartenza per l’Italia. Andiamo ancora avanti con le solite caxate, il federalismo per fare un piacere a Bossi, il lodo Alfano per fare un piacere al nano, e del Paese chi se ne fotte. Si chiama poi l’eserciato per il problema sicurezza, manco fossimo a Tel Aviv! E giù con altre spese.

    Del resto come li risolve i problemi il nano, con le parole mai con i fatti e chiedendo agli italiani di spendere per risollevare l’economia. Ma vaffaxcuxo ed é pure uno statista! Ma dove s’é lauretao… a Zagarolo?

    Intanto frana la Salerno-Reggio, l’autostrada infinita.

    Mentre gli Italiani riflettono sulla soddisfazione di vedere il principino Emanuele Filiberto ballare. Caxxo ma facciamo una class-action per il rimborso del canone! Come può una TV di Stato pagare una persona legata direttamente all’infausto destino dell’Italia e all’esilio. Ma possibile che in questo Paese del caxxo chi infrange le regole diventa una star invece di essere boicottato e smerdato a vita?

  3. luca ha detto:

    per la manifestazione del 28 a Roma, da Milano stiamo organizzando il viaggio in treno.
    Per informazioni e per partecipare http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Milano-Grilli-Altoparlanti/messages/boards/thread/6144041/30

  4. Marco Saba ha detto:

    Lo SWAP é la seconda moneta locale svizzera che gode del supporto bancario dopo il WIR, gestito dalla banca omonima. In Italia si potrebbe imitare l’esempio creando banche di proprietà  regionale che accettino una valuta locale sulla falsariga dello SCEC, permettendo così di effettuare politiche monetarie regionali, senza intaccare i parametri del Trattato di Matrix.

    Svizzera: La Banque Cantonale Vaudoise sponsorizza lo SWAP e la SwapCard (1.020 soci)
    Le 24 Banche Cantonali sono istituti moderni e indipendenti, la cui gestione é fondata su principi di economia aziendale. Sono proprietà  dei rispettivi cantoni, a seconda dei casi interamente o per una quota maggioritaria
    http://www.easyswap.ch/view/index.php

  5. Alba kan ha detto:

    Le avvisaglie dello sbando, si sono viste spesso, già  dall’anno scorso, quando si cominciava a fare uso dell’esercito per le discariche, poi per le strade più sicure, adesso si vietano manifestazioni, in ogni luogo, persino nei parcheggi dei supermercati…perché?
    Perché tra poco i supermercati saranno i primi ad essere assaliti dal popolo affamato. la recessione non é vicina é già  qui, e loro si stanno preparando. Gli stranierei vengono solo usati dalla politica per nascondere il vero motivo di certi provvedimenti. L’Italia non esiste più: siamo in Argentina!

  6. freeman ha detto:

    e c’é ancora chi difende i buffoni in camicia verde venduti al mafionano… 🙁

  7. helena f. ha detto:

    Ops… Daniele, scusa, non avevo letto l’ultima riga del tuo post, mannaggia alla fretta…
    Bene, ci sarai, mi fa molto piacere. Allora speriamo che quella di incontrarti non sia una “mission impossible” come le altre volte.
    Ciao, un bacio, a mercoledi.

  8. helena f. ha detto:

    Buonasera a tutti,
    Ciao Daniele,
    Manifestazione contro la decisione del trasferimento dei magistrati di Salerno che hanno avuto il torto di fare il loro dovere.
    Il 28 gennaio 2009 Roma alle ore 9.00, in P.zza Farnese, insieme ai familiari delle vittime di mafia.

    Spero saremo in molti, Daniele… ci sarai? Ti ho “lisciato” già  3 volte, chissà  se riusciremo a prendere ‘sto benedetto caffé e se riuscirò finalmente a stringerti la mano? 🙂

  9. Tomas ha detto:

    I clandestini non vanno fatti entrare ,non ci sono strutture e capacità .
    Qui invece si fa entrare chiunque e dopo i risultati si vedono.
    Comunque in certe cittadine dove ci sono sindaci leghisti,si vive benissimo,tipo Verona dove convivono extracomunitari in regola e veronesi e Rom irregolari fatti smammare

  10. Alex ha detto:

    L’Italia in politica estera ha la credibilità  di Pulcinella e quindi gli immigrati continueranno a venire e a far scoppiare Lampedusa. Meglio per loro rimanere dall’altra parte del Mediterraneo a coltivare datteri piuttosti che correre fra le braccia della crisi, se arriverà  sul serio. Di sicuro nella loro patria non passeranno un brutto inverno.

  11. caterina ha detto:

    Buonasera blog. Grillo aveva detto: “governeranno con l’esercito” e “dureranno due anni”. Me lo ricordo perché altre sue previsioni, che poi si erano rivelate azzeccate, a me erano parse delle boutade, quando lui le aveva fatte – ma poi aveva avuto ragione. E quindi a questa ero stata attenta.
    Spero che lui e Daniele abbiano ragione, che si avvicini la resa dei conti. Sarebbe ora.

  12. Peppe T. ha detto:

    Possibile che questi cervelloni leghisti non c’hanno pensato, e neppure tutti e 7 i nani biancaneve compresa.

    Vendiamo questa c…o di isola, diamola in omaggio a qualche stato. tutto risolto che problema c’é.
    Di stronzate, porcate, vigliaccate, puttanate questo governo ne ha fatte e quest’idea non sarebbe male.

  13. sil lan ha detto:

    Scusate: o che, non oche!

  14. sil lan ha detto:

    Martedì?
    Fatti tuoi, oche altro?

  15. Marco ha detto:

    Fai una previsione: quando finirà  questa situazione.

  16. CHICCA ha detto:

    buonasera blog
    concordo con dulcinea nell’affermare che l’esercito lo si prepara per parare ben diverse “violenze” futuribili, anche perché non capisco il motivo per cui non si debbano potenziare le forze di polizia (preposte allo scopo) ma si debba decuplicare la presenza dei militari per le strade
    che avremmo fatto la fine dell’argentina lo si diceva ma ora che la scadenza incombe c’é da aver sul serio pronta la tenuta antisommossa dietro l’uscio di casa

  17. freeman ha detto:

    avvisaglie dello sbando? veramente questo paese marcio e mafioso é allo sbando da molto tempo ormai… speriamo che la gente si svegli presto…

  18. dulcinea ha detto:

    Qualcuno sostiene che fra pochi mesi potremmo assistere al crollo del sistema finanziario globale con la chiusura delle banche e la perdita del 50% dei nostri risparmi.. (in queste settimane molti fondi hedge hanno bloccato i riscatti…anche le polizze assicurative di AIG stanno bloccando i riscatti….e se poi si passasse ai Fondi Comuni (oramai carichi solo di crediti d’imposta e con sempre meno denaro) e se poi passassimo a chiudere le borse (invece che bloccare solo lo short) e se dopo le borse fosse la volta dei mercati obbligazionari….e poi ….come ciliegina sulla torta…la chiusura delle banche ……
    Un minuto dopo (come in Argentina) ci sarebbe la corsa ai saccheggi nei supermercati…i prezzi degli alimentari salirebbero alle stelle…..ecc ecc…
    Ecco che allora l’esercito sarebbe veramente necessario….
    Perciò, con la scusa della sicurezza, potenziamo l’esercito sulle strade

  19. francesco ha detto:

    ciao daniele scusa ma nemmeno lo leggo il tuo post di oggi!
    mi basta solo il video!

    ma quando lo capiremo che dobbiamo scendere in piazza pure noi con i manganelli cosi questi sbirri se la prendono pure loro una bella manganellata!
    basta, per me gli sbirri sono peggio dei politici !
    i politici si proteggono con i gorilla o nei palazzi super blindati , gli sbirri invece, come questi di agrigento , sono una massa di fango, e sporcano la dignita dei veri poliziotti,
    questi sbirri infami! se io fossi un poliziotto preferirei togliermi la divisa e non picchiare la gente che protesta in una manifestazione !
    che dobbiamo fare ragazzi ?, andare a manifestare con la bocca tappata???? sarebbe una buona idea !
    ma chi ha il coraggio di tapparsi la bocca ????
    dobbiamo urlarlo ….!!!!!!!

    io sono per il basta con le parole !
    ogni testa e un tribunale!
    abbiamo bisogno di azione !!!! e non parole! le parole se le porta via il vento!
    dobbiamo iniziare a manifestare non solo con i cashi indossati, ma pure con le catene dei motori! ci dobbiamo difendere o no????????
    io non vi capisco !!!!!!!!!!!!!!!!!!

  20. V for VENDETTA ha detto:

    Deliberatamente tratto dal blog di Beppe Grillo

    “I piduisti hanno occupato i media, questa é la loro forza. Con Vulpio, Gomez o Travaglio alla direzione di un telegiornale non durerebbero due giorni. I palestinesi protestano in Piazza del Duomo per i massacri di Gaza? Si vietano le manifestazioni di fronte alle chiese e ai supermercati agli italiani. Una ragazza si apparta in macchina in campagna con il suo fidanzato ed é stuprata? Ci vogliono 30.000 militari in più nelle città  per controllare gli italiani. E’ un pre-colpo di Stato. Si stanno preparando al crack economico che li travolgerà . Gli altri Paesi affrontano la crisi con misure economiche, noi con misure militari. Il ministro della crisi sarà  La Russa, non Tremonti.
    Mercoledì 28 gennaio abbiamo l’occasione per dare il nostro sostegno alla Giustizia a Roma, dalle ore 9 in piazza Farnese. Io ci sarò.
    Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure”.
    Beppe Grillo

    http://www.beppegrillo.it

    V-DAY IERI, OGGI .. SEMPRE!!

    http://www.youtube.com/watch?v=1b4r4snV7DU

    http://www.youtube.com/watch?v=ckxfPxFPr0U

  21. Raffaele ha detto:

    Stiamo arrivando al fallimento dello Stato. Forse questo darà  un po’ di ordine e toglierà  tutta quella feccia di uomini che si sono “ingrassati” in questi 60 anni di finta democrazia.

  22. Colaiuta ha detto:

    Cacchio… qui sta esplodendo tutto !!!!!!!!!!!

  23. adriano bianchi ha detto:

    la fine e’ vicina,ripeto,la fine e’ vicina…
    la nostra ovviamente,non quella dei politici farabutti…

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.