Cin cin alle bugie ipocrite di Giorgio Napolitano

Il nuovo anno si aperto con sgomento dopo il discorso di Giorgio Napolitano, che durante il suo intervento a reti unificate ha ricalcato la litania dei telegiornali sullo “sgomento dal medioriente avvolto dalla spirale di violenza”. Di parole sue non ne ha proprio dette Giorgio Napolitano. Ha semplicemente guardato in telecamera leggendo pedissequamente il fatidico gobbo, preparato nei minimi dettagli come il duomo di Milano. Ogni virgola del discorso é stata soppesata e “regimentata” a dovere.

Parlando della crisi economica in atto il presidente della repubblica delle banane ha detto che “di fronte alla sua gravità  ci vuole un linguaggio vero“. (!!) Senza mai pronunciare la parola mafia, prima azienda italiana, Napolitano si é detto “convinto che la crisi potrebbe essere sfruttata per migliorare il futuro e ottenere un’Italia più giusta“. Ha espresso “preoccupazione per l’occupazione, in particolare nel mezzogiorno che non ha fatto passi avanti” e ha annunciato ai precari che “potranno contare sulla cassa integrazione“. Che occasione!

Non pago, il presidente degli ospizi ha annunciato che molte famiglie che già  stanno male “nel 2009 staranno peggio“.
Clima, energia, innovazione, sostegno alle piccole e medie imprese hanno preceduto la vergognosa constatazione di Napolitano sul destino dei soldi pubblici, per i quali “bisogna ristabilire trasparenza sul loro impiego” e traghettato il discorso nel punto più falso ed ipocrita dell’intero intervento: augurandosi, col pretesto della crisi, “decisioni condivise per lo slancio di coesione nazionale, come fu dopo la seconda guerra mondiale grazie al patto costituzionale, vivo e operante ancora dopo 60 anni, che unisce gli italiani perché rappresenta con massimo scrupolo imparzialità  e indipendenza nei valori di libertà  e uguaglianza di diritti”.

Nemmeno Totò avrebbe avuto tanta faccia tosta nel dire di“sentirsi in dovere di dirle” tutte assieme quelle castronerie.
L’autografo che Giorgio Napolitano ha messo di suo pugno in calce alla legge Alfano, ha sancito la promulgazione di una porcata non condivisa che prende a calci in culo la Costituzione, che rappresenta con massimo scrupolo parzialità  e dipendenza della libertà  di 4 italiani paraculi (tra cui un imputato per corruzione in atti giudiziari che fa il presidente del consiglio), in difesa di una perfetta disuguaglianza. E meno male che alla sua età  il presidente delle banane si sente “spronato dai messaggi schietti che gli giungono” da molti di noi! Leggerà  le email?.

Comunque ai milioni di italioti intenti al brindisi non poteva cianciare niente di peggio Giorgio Napolitano. Tanto che rischia? Nulla! Col dolo alfano di cui anch’egli beneficia.
Con i miei migliori auguri di dimissioni forzate ed anticipate, auguro ai miei connaizonali un “si salvi chi può“.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

36 Commenti a “Cin cin alle bugie ipocrite di Giorgio Napolitano”

  1. Francesca ha detto:

    A me Napolitano non mi é MAI piaciuto…ma più passa il tempo…più lo prenderei a ceffoni. E’ uno zombie burattino.
    L’Italia finché é rappresentata da queste persone …ha poche speranze di “riemergere”…ma sprofonda sempre più in basso!

  2. Eugenio ha detto:

    Ridateci PERTINI!!!

  3. Brando ha detto:

    Salve, volevo informarti che su http://ioamolaseriea.blogspot.com ti é stato assegnato il Premio Dardos, puoi passare a prenderlo quando vuoi!

  4. giuseppe f ha detto:

    @patty

    ma tu credi veramente che non esista un Dio????
    Io ci credo fermamente, però credo anche che questo Dio c’entri poco o nulla con la chiesa….

    credi fermamente nella teoria dell’evoluzione, per esempio???

    mi spiegheresti, per favore, cosa c’entra, solo per fare un esempio, un elefante con una formica?
    oppure un uomo con un lombrico?

    suvvia dai, torniamo indietro di milioni di anni, e arriaviamo al primo essere vivente….da cos’é nato, da un sasso????

    pensiamo con la nostra testa, senza farci indottrinare, né da darwin, né dalla scienza né dalla chiesa….

  5. giuseppe f ha detto:

    Caro Daniele innanzi tutto i miei migliori auguri a Te e Famiglia per un 2009 Sereno.
    E anche auguri a tutti….

    Per fortuna che ero in Inghilterra e non ho udito nemmeno per sbaglio le cazzate di questo vergognoso pseudopresidente.
    Penso che sarebbe stata la prima vomitata dell’anno….

    Crisi o non crisi quando vado all’estero sto molto molto meglio….

  6. patty ha detto:

    a 2009…
    sono atea e non credo alle religioni frutto della distorsione mentale umana.le religioni sono le dottrine degli uomini e non di questo dio di cui si parla tanto ma che nessuno mette in pratica.
    tutte le religioni hanno delle storture che se analizzate bene fanno venire i brividi…
    nel nome di qualsiasi dio uccidono qualsiasi forma vivente che esiste su questo pianeta.
    anche mangiando gli animali stessi creature innocenti ed indifese.
    credo che l’uomo in generale, di qualsiasi razza, colore o ideologia politica o filosofica debba prima farsi una esame di coscienza su tutti i fronti prima di decidere ciò che é giusto o che é sbagliato.
    in riferimento a zeitgeist…anche se scritto come dici tu dagli stessi illuminati…anche loro stanno in gioco su questo pianeta…forse un esame di coscienza qualcuno se lo é pure fatto. non credi?

  7. 2009 ha detto:

    @ Patty:
    zeitgeist contiene qualche verità  ma anche molte distorsioni(soprattutto l’addendum).Sappi che é prodotto dagli stessi figuri che vorrebbe “combattere”(tipico!!).
    Un conto é il vaticano corrotto(non dico di no) un conto il rapporto personale con Dio.Con l’odio non vai da nessuna parte ANZI,fai esattamente il gioco del potere.Solo l’amore li può infastidire ed eventualmente sconfiggere.Ghandi lo sapeva.Ciao!

  8. a s ha detto:

    napolitano ha fatto un discorso fuori dal tempo. Parla di dialogo tra i partiti. MA chi se ne frega di dialogare con un piduista che va al governo per farsi le leggi ad personam?!? Come se il problema dell’italia fosse il dialogo.
    Mi sembrava di ascoltare un servizio di studio aperto, che nega la crisi.

  9. patty ha detto:

    a marco b…
    ma veramente credi alla storiella che esiste un dio?
    guarda il film zeitgeist mouvie. lotrovi su you tube o su emule.
    poi vi é il secondo che si chiama zeitgeist addendum.
    se lo hai già  visto…allora é ora di odiare la casta chiesa e tutti i suoi burattini…

  10. freeman ha detto:

    forse l’unico modo per svegliare le pecore italiote é la miseria, la fame… vedremo nei prossimi mesi…

  11. Roberto G. ha detto:

    Oggi in manifestazione a Milano eravamo in tanti, ma negli anni ’70, anche per fatti meno gravi, erano dieci volte di più.
    Proprio vero, ormai la gente si é assopita.

  12. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    non credi che sia venuto il momento di fare un post su quanto accade ancora in questo momento in terra di Palestina?

    Deliberatamente tratto dal post odierno del blog di Beppe Grillo:

    http://it.youtube.com/watch?v=Fgeqrs5ePLU

    in nome di quale Diritto di Difesa dello Stato si possono anche solo concepire tali crimini? E’ questo ciò che vuole il Popolo di Dio per sé e per gli altri popoli loro vicini?

    http://www.beppegrillo.it/2009/01/cinque_sorelle/index.html#comments

    Per filmati, documenti e foto come queste il Nazifascismo ed il Komunismo sono stati PROCESSATI e CONDANNATI da tribunali militari speciali(l’AIA). L’imperialismo Anglo-Amerikano e il Sionismo ebraico dominante in Israele dovrebbero essere condotti a processo per genocidio e crimini di guerra allo stesso modo. Nazifascisti e Komunisti sono già  stati processati e condannati .. quando toccherà  agli Anglo-Amerikani ed agli Israeliani(mi riferisco ai loro leaders e governanti, non ai rispettivi popoli)avere lo stesso trattamento? Aggiungo alla lista gli integralisti islamici e gli stati e regimi soggetti a dittature di superuomini e di plutocrati autoreferenziali(incluso in nostro paese)?
    VERGOGNA al genere umano TUTTO che se ne stà  in SILENZIO e accucciato al volere di questi ASSASSINI o peggio a spalleggiare gli uni e gli altri col solo scopo di NON avere MAI fine a questi ABOMINI. Se esiste un Dio superiore agli UOMINI che spazzi via il genere umano da questo meraviglioso pianeta devastato dall’ODIO, l’AVIDITA’ e l’IPOCRISIA dominante .. MALEDETTI UOMINI e MALEDETTI i LORO DUCE, MESSIAH, PROFETI e FALSE IDEOLOGIE e RELIGIONI!!!!!!!

    Postato da: Marco B. | 03.01.09 16:09

  13. CHICCA ha detto:

    @ ella
    quoto in toto l’ultimo perdiodo del tuo post e sn daccordo che in qualche modo abbiamo solo cambiato monitor, forse siamo utenti un pò più svegli dei ns fratelli telivisionari ed alla fine ci autoassolviamo commentando in blog di controinformazione ma la ns offensiva si ferma lì, siamo solo un pò più loquaci anche se la voce spesso si ferma in gola in nodi di rabbia che non riusciamo a canalizzare in modo costruttivo. nn abbiamo l’ottimismo che ci fa vedere in mondo in tecnicolor perché conosciamo un pò di più la realtà  ed in fondo il pessimista é un ottimista che conosce la verità 

  14. Ella ha detto:

    @Valerio
    Sono daccordo con te, anzi, azzarderei che se si riducesse (o addirittura eliminasse totalmente) ogni forma comunicazione mediata (leggi: televisione, computer, eccetera) perche’ falsamente interattiva, e la gente cominciasse a leggere e discutere di piu’, forse le cose comincerebbero a muoversi un po’, e quel senso di sopore piano piano svanirebbe.

    Ultimamente ho la sgradevole sensazione che al “potere” interessa soprattutto tenerci incatenati a uno schermo, e non importa che schermo, perche’ alla fine sono tutti ugualmente ipnotici.

  15. Valerio ha detto:

    Caro Daniele,

    tutto ciò che scrivi mi trova come sempre d’accordo, ma é un sentimento che con il nuovo anno più che imprimere in me disdegno, sentimento ormai che trascino da tempo nei confronti dei nostri politici, mi rattrista in quanto non vedo l’alba di un nuovo giorno.
    Il web, ci porta a razionalizzare molto più velocemente della vita reale, vengono svelati misfatti e malefatte velocissimamente, si fa e si disfa alla velocità  della luce, si creano nuovi partiti e gruppi rapidissimamente, nuove idee nascono e muoiono nell’arco della stessa giornata.
    Di tutto ciò non abbiamo riscontro nel mondo reale, e questo ci porta a deprimerci a demoralizzarci a non avere più molta speranza nel prossimo futuro.
    Inizio ad avere il dubbio che il grande problema non siano i Napolitano ed i Berlusconi ma piuttosto i nostri vicini di casa, i colleghi di lavoro ed i parenti, che nonostante si faccia di tutto per aprire loro gli occhi, continuino a preferire essere “appecorati”, forse é una posizione più comoda, nella quale non bisogna dare risposte, non bisogna sforzarsi di fare andare il cervello.
    La sfida del 2009 deve essere quella di risvegliare il senso critico dei nostri vicini, in tutti i sensi, riportarli ad essere padroni delle loro vite e delle loro scelte, strapparli dall’ipnosi che li cinge ormai perennemente!
    Continua con il tuo egregio lavoro di informazione che ci aiuta ad essere la medicina che curi questa Italia malata.
    Buon 2009!

  16. freeman ha detto:

    qui se c’é uno che spamma sei proprio tu, pappagallo 2009!

  17. 2009 ha detto:

    “per fortuna all’estero sanno bene che questo é un paese marcio e mafioso, e ovviamente ne parlano molto male. é una magra consolazione, ma sempre meglio di nulla…”
    IL VERTICE DI POTERE E’ MARCIO E MAFIOSO ma la stragrande maggioranza degli italiani é solo impaurita(principalmente dalla tv e massmedia) e si sente impotente e avvilita.Continuando a spammare queste tue “perle di ottimismo” FAI ESATTAMENTE IL VOLERE DELLA “CASTA” solo che evidentemente non te ne rendi neanche conto….
    Se sapere che all’estero parlano MALE di noi é per te una CONSOLAZIONE ti consiglio la frusta a sette code e una bella padrona che ti sculacci il popò dato che sei MASOCHISTA.

  18. freeman ha detto:

    per fortuna all’estero sanno bene che questo é un paese marcio e mafioso, e ovviamente ne parlano molto male. é una magra consolazione, ma sempre meglio di nulla…

  19. rent ha detto:

    LODO ALFANO = VERGOGNA .

  20. 2009 ha detto:

    Articolo GENIALE per chi ha a cuore l’APPROFONDIMENTO!
    Sarebbe da stampare ed affiggere sui muri delle città !(e delle banche;-) )
    http://www.disinformazione.it/riprendersi_anima.htm

  21. Stefano Badia ha detto:

    Buon giorno e buon anno, Daniele. Questo pseudo presidente della repubblica delle banane, mi fà  rimpiangere l’ex presidente Scalfaro “il Grande” e, addiritura, il suo predecessore Ciampi. Che in alcune circostanze non é stato molto “brillante”. Ma una grande delusione, questo personaggio, me l’ha data quando, con il primo governo Prodi, ricopriva la carica di Ministro degli Interni. Da lui, vista la sua militanza nell’ex PCI, mi aspettavo di vedere uscire, non dico tutti, ma almeno una parte dei tanti reclamizzati “fantasmi”, che il vetusto pentapartito, avrebbe nascosto in certi fatidici armadi. Un saluto da Stefano.

  22. 2009 ha detto:

    @ enrico:
    tratto dall’articolo da te linkato:Sono perfettamente consapevole che sono ampiamente disponibili, per chi ha i mezzi, il tempo e la pazienza di navigare sul web, sprazzi di verità  sulle vere cause e gli effetti della tempesta perfetta, sulle reali caratteristiche della finanza(…) ma il problema é rappresentato dal fatto questi barlumi di verità  sono spesso sommersi da una quantità  enorme di blog e di siti di ispirazione complottista, i migliori dei quali potrebbero al più essere dei buoni romanzi di science fiction o di fantasy tout court……RISPOSTA:
    LA STORIA(non ufficiale)INSEGNA CHE LE PIU’ GRAVI CRISI FINANZIARIE SONO SEMPRE STATE STUDIATE A TAVOLINO DAI (SOLITI NOTI) BANCHIERI “A CAPO DEL MONDO”.Dunque c’é poco da liquidare i siti “di ispirazione complottista” come fantasy o fiction.PIU’ COMPLOTTO DI QUESTO!!!
    ps:cmq é vero che quasi sempre la verità  é mescolata alla menzogna

  23. Kristel ha detto:

    Ciao Daniele,
    ti leggo da un pò di tempo ma non commento mai perché avendo opinioni simili dovrei solo che ripetere quello che scrivi 🙂
    Approfitto per augurarti un anno pieno di energie per continuare.
    PS Buone corse, anche!

  24. Diego B. ha detto:

    Complimenti,
    Il debito publico, é il super affare che politici, banchieri, e miliardari vari, sono riusciti a fare, facendo passare la loro plurimiliardaria rendita sul lavoro dei cittadini onesti, come un santo aiuto di stampaggio di soldi per pagare gli stipendi alle persone indigenti. Che geni, con la credulità  popolare, e mo lavora e paga gli interessi, che il capitale non gli interessa! E non dimenticatevelo, consiglia il presidente.

  25. giuseppe ha detto:

    E’ un uomo senza palle… lo é sempre stato..
    é il peggiore presidente degli ultimi anni. peggio di lui sarebbe solo al tappone.
    Io, a parte Pertini che era il massimo, rimpiango Scalfaro che a Berlusconi ha fatto vedere i sorci verdi.

  26. Roberto G. ha detto:

    Da Napolitano un generico “sgomento dal medioriente avvolto dalla spirale di violenza”

    Dal presidente Greco Karolos Papoulias sul macello di Gaza: “Sono crimini a sangue freddo”

    Che differenza!!

  27. Enrico ha detto:

    Ciao Blog,

    consiglio vivmente di leggere questo articolo:
    http://diariodellacrisi.blogspot.com/2009/01/perch-necessario-passare-dalla-fase-dei.html

    ragionandoci su e facendo 2 2 molti dei fatti che sono accaduti trovano un loro senso….

    Daniele potresti darci la tua opinione?

    grazie
    ciao

  28. Matteo Bellotto ha detto:

    la cosa che mi colpisce di più é il fatto che parla dando l’impressione di non conoscere quello che dice, come se la crisi, la disoccupazione ecc non lo riguardasse o fosse solo una cosa dettata dal gobbo…ormai non sa quello che dice…

  29. freeman ha detto:

    del resto é il presidente della casta, uno di loro. e ho detto tutto.

  30. Marco B. ha detto:

    Napolitano .. CHI? A quel NAPOLITANO!! Tu pensa che questo l’hanno fatto Presidente della Repubblica dopo aver innaugurato il museo sull’Olocausto ,, uno che benediceva l’intervento dei carri armati sovietici durante la primavera di Praga, uno che vive grazie alla politica ed é diventato ministro degli Interni con il primo governo Prodi dopo 40 anni si servile e insignificante militanza nel PCi-PDS-DS. Ma che gli ITALIOTI lo sono stati anche ad ascoltare a reti unificate l’ultimo dell’anno .. mi piacerebbe vedere i dati(VERI)dello share per farmi due risate se c’erano più di 4 persone ad ascoltarlo(inclusi Skifani e Fini)!! Ma che vada ad innaugurare la bocciofila di Trastevere la prossima volta ….

  31. Ella ha detto:

    Wow… il “nuovo ordine mondiale”…
    Davvero lo dice.
    E chissa’ se se ne rende conto.

  32. Paolo ha detto:

    non ho visto il discorso di Morfeo ne ho intenzione di vederlo ora.Si sa gia in partenza che in fondo parla per dar fiato alla bocca e non dice niente di concreto. poteva rassegnare le dimissioni in diretta e invece non l ha fatto. Peccato.
    Non so ancora quanto rimarra il presidente alfanato, spero che non dica più a nessuno che la costituzione va rispettata perché il primo a non farlo e lui. Quando monita sulla costituzione fatevi tutti una gran risata oppure prendete e leggete i primi 10 articoli, non ne viene rispettato nemmeno uno. Complimenti al garante del nulla.
    Auguri a tutti

  33. patty ha detto:

    MORTE-FEO…si augura un “nuovo più giusto e più sicuro NUOVO ORDINE MONDIALE”

    http://it.youtube.com/watch?v=Ws3Vb-d7MCI

    vi invito ad ascoltare questo video che é tremendo per le porcate che dice…(analizzatelo bene) e vi renderete conto chi abbiamo come presidente delle bucce di banane.

  34. patty ha detto:

    Caro Daniele, vedere la faccia di questo “MOSTRO” in video mi fa venire solo da vomitare.
    Ascoltarlo poi…cosa che non ho fatto, per paura di infettarmi con la puzza di feretro che emana.
    E’ l’essere più spregevole e disgustoso per quanto ha fatto, si augura e desidera senza il consenso della popolazione.
    Mi manca tanto SANDRO PERTINI…”il migliore” che la ns “ex nazione” abbia potuto avere nella storia.Dico ex nazione perché come ben sai dal 9 gennaio saremo solo una péiccola ed insignificante regione d’Europa.
    Semplicemente ignoro questa gentaglia per stare meglio.
    Grazie comunque per le informazioni che ci dai.

  35. freeman ha detto:

    si salvi chi può, appunto. 🙁

  36. 2009 di risveglio ha detto:

    E ti stupisci pure???Uno che dichiara di “voler contribuire alla creazione di un nuovo ordine mondiale”
    http://it.youtube.com/watch?v=11F9qDT3hXE
    tag youtube x approfondimenti :NWO

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.