Spot cloaca dal fascista di giornata


il deputato fuorilegge Maurizio Gasparri

La maggioranza di governo ha bollato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano una cloaca. Napolitano presiede il Csm, organo di autogoverno della magistratura definito così ai microfoni di Radio Radicale da Maurizio Gasparri, amante passivo di Silvio Berlusconi. Ci ha pensato proprio Gasparri, a nome del cainano, a ringraziare Napolitano per essere sempre pronto ad assecondare le Leggi fascistoidi della squadra di banditi che proprio Gasparri presiede al Senato. Ora dobbiamo attenderci le smentite e il richiamo all’equilibrio. Quale lo sa solo Napolitano. Nemmeno il sanguinario Pol pot era mai arrivato a tanto. Piazza Navona degli italiani informati, a confronto, é stata una Santa Messa.
Credete che ci saranno aggettivi proporzionati sui telegiornali di Riotta e Mimun dopo questa uscita inqualificabile? Se qualcuno incrociasse per strada Maurizio Gasparri gli chieda di quella Legge truffa che porta il suo nome, sulle frequenze che permettono a Rete 4 di esistere abusivamente alle spalle dei nostri portafogli e che ha ucciso ogni forma di concorrenza.

Ovviamente l’insulto al Csm serve al gossip televisivo del fine settimana. L’ordine é di nascondere quell’emendamento inserito al’ultimo minuto, ieri, nel pacchetto sicurezza, che prevede l’impunità  per tutti i criminali condannati fino a 7 anni e mezzo. Serve prima di tutto a David Mills, che dopo l’immunità  del Cainano che scatterà  giovedì prossimo, dopo il voto al Senato e la fulminea approvazione senza attendere i 15 giorni previsti dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, rimarrà  unico imputato per corruzione in atti giudiziari nel processo di cui oggi é andata in scena l’udienza “virtuale” con la deposizione della consulente fiscale di Berlusconi. Che ha impiegato 5 ore per tentare di dimostrare che i milioni di dollari transitati sui conti esteri di tutta Europa non c’entravano con le tasche del presidente del consiglio dei pirati e del suo prestanome corrotto inglese.
Il lodo Alfano annullerà  tutto martedì col voto al Senato. E con lui anche il collegio giudicante presieduto da Nicoletta Gandus. Se il governo cadesse fra un mese per Berluconi riprenderebbe il processo ma da zero. Con un nuovo collegio giudicante. Andrebbe immediatamente in prescrizione. Nella peggiore delle ipotesi, in caso di condanna, Mills prenderebbe al massimo 7 anni di galera, che patteggiati si ridurrebbero a 5. Sottratti i 3 dell’indulto diventerebbero 2 anni di galera, che sono meno di 3, quindi niente carcere, niente motivazioni in sentenza, tante spese a carico di noi cittadini per un processo durato anni che si sarà  concluso con un patteggiamento permesso da un pacchetto sicurezza che lo rende valido anche per i procedimenti in corso. E’ solo questione di giorni e David Mills vuoterà  il sacco.
Protetto dalle magie di questo governo italidiota ribaltato amico delle veline e di “Sipario”. Per la sicurezza di mafiosi, assassini, tangentari corrotti e pedofili. Giusto per ripagare anche i loro elettori. Bella gente i pirati della libertà  (Pdl).

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

47 Commenti a “Spot cloaca dal fascista di giornata”

  1. Daniele Comoglio ha detto:

    Pirati della Libertà  é fantastico!!!

  2. patty ha detto:

    a valvola…é fattibile l’ultima tua ipotesi perché se parli così non é colpa tua ma delle tv del nano che ti hanno fatto il lavaggio del cervello.informati dei criminali che avete portato al governo e in parlamento.
    Questo vale anche per facchi.
    Solo quando vi sveglierete sarà  troppo tardi come lo é adesso…

  3. Mauro ha detto:

    @ Francesca
    Tanti auguri di vero cuore. Tu almeno sei fortunata perché stai per prendere una laurea in ingegneria, che sicuramente, o qui o all’estero, ti garantirà  un bel lavoro (almeno spero). Ma io, e così tanti come me, che non hanno una laurea “di peso”, devono rassegnarsi a fare lavoretti precari per guadagnarsi da vivere. Purtroppo questo, a venticinque anni, mi propone il mio paese. Non solo, il mio sogno, l’insegnamento della lingua spagnola, lo vedo giorno dopo giorno più lontano per via del precariato mortificante e dei tagli alla pubblica istruzione (per non parlare di Brunetta il Castigamatti).
    Che ti posso dire? Studia, studia, studia. Poi, se hai tanto coraggio, rimani in Italia. Se non ce l’hai, corri via e non voltarti indietro. Non ti biasimerà  nessuno.

  4. freeman ha detto:

    auguri a valvola, facchi e simili, sperando che si sveglino presto…

  5. freeman ha detto:

    francesca, il mio consiglio é proprio di andare all’estero. questo paese marcio va bene al massimo per farci le vacanze, non per viverci. ciao e buona fortuna

  6. valvola ha detto:

    Come volevasi dimostrare…

    Martinelli, auguri.

  7. Francesca ha detto:

    Ciao a tutti
    nn ho mai scritto su un blog un pò xké fino ad ora nn mi ero mai interesata di politica un pò xké sto preparando la tesi e sono immersa nello studio a tempo pieno.
    Ma mi capita di leggere spesso i post di Martinelli di Di Pietro di Travaglio ecc in quanto a casa – studio a Pisa- i miei compagni di appartamento, più politicizzati di me, si informano molto in modo alternativo
    Il futuro che intravedo dai post e dai commenti che postate sn però agghiaccianti
    Mi sto chiedendo cosa ci farò io in questo paese con una laurea in ingegneria che mi é costata tempo fatica e soldi se é poi così facile trovare “lavoro” se si é sciocchi e delinquenti
    Vi prego datemi un segnale positivo, uno solo, che giustifichi il mio essere una persona normale in un paese sub-normale
    Vi farò sapere il mio voto di laurea xké credo più sarà  alto più per me non ci saranno possibilità  a meno che nn vada all’estero dove già  mi hanno proposto un lavoro
    Ciao a tutti e grazie per la compagnia in questa torrida estate di studio

  8. Vota Antonio ha detto:

    Se questo governo é al potere…non potrebbe darsi che la gente abbia avuto ragione ad averlo votato, oppure siamo proprio tutti imbecilli noi del centro-destra?

    —————-

    Se questo governo é al potere…non potrebbe darsi che siamo proprio tutti imbecilli noi del centro-destra?

    Ecco, questa domanda fatevela piu’ spesso, voi del centro-destra, almeno quelli tra voi (se ce ne sono) che non rubano da mane a sera come il loro capo.

    Ad un certo punto vedrete che si accendera’ una piccola lucetta nel vostro cervellino sintonizzato su Mafia4, e comincerete ad avvertire un fastidioso doloretto al posteriore.

    Non vi girate di scatto, potreste spaventarvi vedendo apparire un nano malefico in deshabille’ alle vostre spalle.

  9. CHICCA ha detto:

    questo é l’altro sull’emergenza rifiuti a napoli e diffondeteli
    .youtube.com/watch?v=8zkSXvv7PCA

  10. sogart ha detto:

    tristi realta’ come al solito
    niente da aggiungere piu di questo…
    sogar!

  11. CHICCA ha detto:

    guardateqesti video (se daniele non mi censura)
    it.youtube.com/watch?v=GogOeYqk0-8
    e diffondete

  12. CHICCA ha detto:

    ma guarda tu se in casa mia devo ospitare delle persone che puzzano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    avessero almeno il buon gusto di togliersi il cappello e chiedere permesso. no. come loro abitudine entrano da strafottenti ci prendono a parolacce e se ne escono senza neanche un garbato buonasera
    il loro logorroico sproloquio del : siamo forti abbiamo vinto noi dovete tenerci per 5 anni siete la feccia dell sx ect. é divenuto uno sterile mantra che sappiamo a memoria
    quella che oggi vi sembra (ancora) una vittoria tornerà  indietro come un boomerang anche a voi, allora ci faremo 4 risate anche noi -mi spiace solo che il boomerang colpisce anche chi non l’ha lanciato-siete la vergogna di una nazione perché per colpa della vostra stupidità  dobbiamo vergognarci di essere italiani anche noi

  13. Mauro ha detto:

    @ facchi e valvola
    Non credo meritiate risposta, ma voglio darvela lo stesso perché non ho nulla da fare in questo momento. Nessuno ha mai detto che il precedente governo abbia avuto ragione o che abbia fatt tutto giusto, anzi. Se leggi i post precedenti di questo blog, come anche i nostri vari siti vedrai che abbiamo criticato spesso Prodi & C. Il problema é che Berlusconi é un’anomalia tutta italiana, non esiste in nessun altro paese un soggetto come lui (al potere, intendo). E’ un virus, e come tale va debellato (non lo dico io ma lo disse Montanelli). Inoltre non ha nessun senso dire che la maggioranza degli italiani lo ha votato. E allora? Perché la maggioranza lo vuole lui può fare come gli pare? Eh no, non credo proprio. Il popolo é sovrano, e io, se tu fai come ti pare, ti mando via a calci nel culo.
    Un’altra cosa: ma possibile che in altri paesi, e mi riferisco alla Francia, non appena il governo ha soltanto provato a legiferare provvedimenti liberticidi e schiavizzanti (il precariato), i giovani si siano organizzati e siano scesi in piazza incazzati come iene? Sì, é possibile, e la stranezza é che qui non avvenga lo stesso ADESSO, che siamo ridotti a meri automi con la sola libertà  di mettere una crocetta dentro le urne.

  14. andrea cossu ha detto:

    NON DOVETE PRENDERVELA PER I VARI FACCHI CHE VENGONO A SPARGERE MERDA NEL BLOG,SONO LA DIMOSTRAZIONE VIVENTE CHE SIAMO SULLA GIUSTA STRADA!

  15. andrea cossu ha detto:

    ALMENO LA FACCIA DI M…A DI QUESTO INDIVIDUO C’E’LA POTEVI RISPARMIARE

  16. Giorgia da Rimini ha detto:

    Facci=Facchi (con una “h” in più)
    e saresti tu il giornalista libero che scrive le verità  senza asservilismi e con conoscenza delle regole?
    Lasciaci liberi di ragionare almeno qui, visto che tutto il resto lo avete rubato alla grande
    Tenetevi pure la vostra parte di elettorato che beve quotidianamente tutte le vostre ca22ate ma non inquinate il nostro blog
    O vuoi anche tu un posto in prima fila a piazzale Loreto?
    Mi fai orrore come i tuoi editori (e poi nn sei neanche un giornalista da gossip forse un giornalaio…..)

  17. roberto ha detto:

    Questa uscita di questa faccia da malato e’ stata studiata apposta per far fare la figura dell’incazzato all”oppositore” Varter faccia da cazzo, per cercare di bloccare l’emorraggia di consensi che si sta attuando nel PD meno ELLE…secondo me non meritava neanche un post…

  18. helena f. ha detto:

    Ariecco il solito facchi e anche valvola, che dire…
    niente insulti valvola, tranquillo. Solo una cosa: viva la maggioranza di ignoranti che morirà  uccisa improvvisamente. Senza grossi patemi. (dal post di Martinelli 15 luglio)

  19. markfer ha detto:

    Dispensa Italia vuota: scorte di pane e pasta per 7 mesi

    ROMA – Sette mesi e poi la ‘dispensa Italia’ sarà  vuota, almeno per quel che riguarda pane e pasta prodotti col grano nazionale. E’ l’avvertimento che lancia la Coldiretti in occasione della sua assemblea, oggi a Roma. L’emergenza cibo, scoppiata a livello mondiale, “si fa sentire anche in Italia, che può contare al momento al massimo su sette mesi di scorte di pane e pasta ottenuti con il raccolto nazionale di grano che si é appena concluso”, precisa l’associazione. I dati provengono da uno studio sugli effetti dell’emergenza cibo presentato appunto oggi.

    Il raccolto nazionale di grano destinato al pane “é stato di 3,5 milioni di tonnellate, mentre quello di grano duro destinato principalmente alla pasta é stato di 4,5 milioni di tonnellate, del tutto insufficienti a coprire la domanda di pasta made in Italy in Italia e nel mondo”.

    AIUTI UE – Peraltro, senza Politica agricola comune (Pac) “non si coltiverebbe oggi grano in Italia, dove le rese sono minori di 5 tonnellate per ettaro. Scomparirebbe un terzo della produzione”. Parole del presidente di Coldiretti, Sergio Marini, che intende “consegnare una riflessione a chi, in nome di un ingenuo o interessato liberismo, chiede a gran voce di cancellare gli aiuti comunitari all’agricoltura”. “Se non avessimo avuto la Politica agricola comune- sottolinea il presidente Coldiretti- oggi la sola Italia avrebbe aumentato le importazioni (magari dai paesi poveri) di prodotti agricoli per oltre 10 miliardi di euro, registrerebbe una diminuzione di export agroalimentare almeno del 30%, mentre i prezzi mondiali, per deficit di offerta, sarebbero aumentati ancora, con un doppio esito: i paesi poveri sarebbero più affamati e quelli ricchi un po’ più poveri”.

  20. freeman ha detto:

    per me chi difende questo governo infame non é certo persona intelligente! stesso discorso vale per chi difende la casta marcia in generale.

  21. valvola ha detto:

    Ma oltre a essere “contro” questo governo a tutti i costi, non si riesce a scrivere altro in questo blog?
    Il governo precedente vi andava bene?
    Oltre che parolacce di tutti i generi contro chi non la pensa come voi e chi gestisce il blog, non si riesce proprio a fare altro?
    La politica del “io ho ragione sempre, gli altri hanno torto sempre”, anzi..”noi siamo i soli detentori della verità , gli altri sono tutti buffoni” …non mi é mai piaciuta perché non può portare da nessuna parte, mai.
    Se questo governo é al potere…non potrebbe darsi che la gente abbia avuto ragione ad averlo votato, oppure siamo proprio tutti imbecilli noi del centro-destra?

    …e ora…via con gli insulti, grazie.

  22. Mauro ha detto:

    @ facchi
    Ma sei scemo o cosa? I procedimenti giudiziari non sono dei soggetti magici generati dal nulla e precedenti all’umanità , sono creati dall’uomo. E se l’uomo, in questo caso la triade Berlusconi-Alfano-Ghedini, crea mostri… La colpa di chi dovrebbe essere secondo te? Di Daniele? Nostra? Della rete? Ma tornatene a casa bamboccio!!

  23. libero ha detto:

    una merda secca senza dignità 

  24. Marco B. ha detto:

    .. questo é un altro che vedrei bene appeso per i piedi a piazzale Loreto .. intanto IO faccio come faceva mio nonnno(partigiano) .. lucido il kalasnikov e mi tengo pronto ..

  25. freeman ha detto:

    siamo in un regime fascista, lo hanno voluto gli italioti ad aprile e chissà  quando finirà . ormai c’é ben poco da fare, o ti adegui al regime, o fuggi da questo paese di merda. io preferisco senza dubbio la seconda.

  26. facchi ha detto:

    Ma quante inesattezze riesci a scrivere in un post? Perché parli di procedimenti giudiziari, che hanno delle regole, senza conoscere come funzionano?…Il mestiere di giornalista ho sempre pensato fosse una cosa seria che richiedesse dedizione e preparazione. La rete ha generato mostri. Basta mettere un video su youtube dove si manda a quel paese Riotta, metterlo sul sito di Grillo e si diventa qualcuno. Poi si può scrivere qualsiasi cosa purché sia urlata e contro la casta e va bene tutto. Senza alcun controllo critico nemmeno da parte di chi legge. Tutto ciò mi fa orrore.

  27. Turista della democrazia ha detto:

    VERAMENTE HA DETTO QUESTO?..MI MERAVIGLIO PERCHé OGNI VOLTA CHE L’HO SENTITO NELLE INETRVISTE DICEVA SEMPRE E SOLO LA STESSA COSA: “NOI ABBIAMO VINTO E LA SINISTRA HA PERSO..NOI ABBIAMO VINTO E LA SINISTRA HA PERSO..NOI ABBIAMO VINTO E LA SINISTRA HA PERSO..”..MI COMPLIMENTO CON GASPARRI..HA DETTO QUALCOSA DI DIVERSO..

  28. giuseppe f ha detto:

    Caro Daniele questo paese é proprio una merda maiuscola!!!!

    Cosa succederebbe in America, per esempio, per una cosa del genere????

    Oppure in un paese civile e democratico???

    Invece siamo in un paese simile alla Colombia; con la differenza che lì i narcotrafficanti non governano

  29. Valerio Frigerio ha detto:

    Ho letto il POST ma sinceramente mi sarei fermato alla foto.

    Questo personaggio, oggi come oggi é tra quelli che mi da più fastidio vedere oltre che ascoltare.

  30. Roberto G. ha detto:

    Creare un senso di impotenza, dare l’impressione dell’ineluttabilità  delle cose, come se la strada segnata sia ormai l’unica percorribile. E’ instillando questi sentimenti nell’animo delle persone che i tiranni mantengono e consolidano il loro potere.

    Con questa raffinata tecnica psicologica i nazisti, nei campi di concentramento controllavano con poche centinaia di uomini centinaia di migliaia di prigionieri che rassegnati e docili si facevano condurre al macello. Se si fossero ribellati, diversi sarebbero stati uccisi, ma alla fine gli aguzzini non avrebbero avuto scampo.

    Noi non dobbiamo commettere lo stesso errore. Loro hanno molti mezzi e molte ricchezze, ma sono pochi. Sopravvivono grazie soprattutto alla menzogna che spargono a piene mani ed alla manipolazione delle menti. Noi siamo molto più forti di quanto non crediamo e siamo tanti, tantissimi. Non bisogna assolutamente rassegnarsi, ma anzi moltiplicare l’impegno.

    Non comprate più giornali, per sapere le vaccate che scrivono basta un’occhiata su google news. Evitate il più possibile i telegiornali ma anche i programmi spazzatura e falsamente satirici che nascondono un sacco di messaggi propagandistici occulti. Facciamogli crollare lo share.

    E poi informare, informare, informare. La maggior parte della base PD é con noi, solo che si fidano ancora di Veltroni e soci, pensano che in definitiva siano meglio di Berlusconi. Apriamogli gli occhi.

    Avrei ancora tante cose da dire, cari amici, ma mi fermo qui per non annoiare. Vi ripeto solo di non arrendersi perché il nemico non é così onnipotente come si pensi.

  31. vi ha detto:

    Basta. Rinuncio

    Ero uno dei piua ccaniti difensori della legalita’,informavo lagente,kcercavo di fare qualcosa per il miopaese.

    Ma ora basta. mi viene il nervoso e sto piangendo; assietere allo sfascio del paese solo perched un uomo non vuole sottostare alla legge e’ per umiliante e psicologicamente distruttivo

    e al cosa peggiore e’vedere tutti i sui scagnozzi tiranneggiare, deridere e umiliare il mio paese

    basta, non alzero piu un dito, non leggero piu nessun blog, non provero piu a cambiare

    mi chiudo nel mio guscio, e faccio le valigie.

    ho perso,l’italia di berlusconi ha vinto

    sono esausto, disgustato ed in lacrime

  32. fabiana ha detto:

    Caro Roberto G.
    il tuo modo di scrivere pacato e controllato ma nel contempo chiaro e razionale mi suggestiona molto al punto che mi fa più paura quello che scrivi tu di tutti i commenti anche i più arditi postati nei vari blog
    Ora ho paura sul serio, ho paura della dittatura che, per fortuna non ho mai sperimentato sulla mia pelle, ma che sento ogni giorno più vicino
    Ho paura perché credo di essere una pedina in un gioco più grande di noi dove i giocatori son tanti e non si sa più da chi guardarsi per mettersi in salvo
    Perché non c’é opposizione nel governo?
    Son tutti complici dello stesso (futuro) delitto?
    Come uscire dal gioco prima che sullo schermo compaia GAME OVER?

  33. caterina ha detto:

    @ Angelica:
    non so se ci sia, la fine del tunnel. Io oggi sono proprio uno straccio.
    Pacifica da sempre, sogno di essere un angelo sterminatore. Ovunque gente (io per prima) che inneggia a soluzioni a mente fredda indegne.
    Ovunque, lo sfascio.
    E per finire, sul blog di Travaglio più di 650 post a commento di un articolo di Corrias che dice peste e corna di Grillo e Guzzanti. Seicentocinquanta post, la maggior parte di insulti, come se uno non potesse avere un’opinione diversa – condivisibile o meno, ma sempre esprimibile e meritevole di rispetto.
    Mi sembra che alla fine siamo diventati anche noi ciechi e intransigenti come i seguaci della psicoparticella.
    Mai al livello di Gasparri, sia chiaro, ma é triste lo stesso.
    Scusate la depressione

  34. Roberto G. ha detto:

    Grazie a individui infidi e doppi come Veltroni, Berlusconi ha potuto creare e consolidare il suo impero mediatico. Con questo ha manipolato la testa della parte più suggestionabile del popolo italiano e ciò gli ha permesso di prendere il potere “democraticamente”. In ogni momento di difficoltà  Veltroni & co lo hanno sempre soccorso rimettendolo in sella.
    Ora che la sua forza é aumentata si prepara ad eliminare l’ultimo ostacolo: la magistratura indipendente.
    Purtroppo Di Pietro non ha né la forza né la cultura per potersi opporre da solo, dato che Veltroni ha manovrato in modo che la sinistra finisse fuori dal parlamento.
    La situazione é gravissima perché se la magistratura finirà  sotto controllo politico sarà  veramente la fine dello stato di diritto.
    O si trova un modo per organizzarci e produrre un’ampia mobilitazione nelle piazze contro questo disegno criminoso o dovremo rassegnarci a vivere in un paese corrotto e dittatoriale.

  35. dr house ha detto:

    A Martiné ma sta faccia da cloaca per quanto tempo ce la fai vede
    Ti chiedo a nome di tutti i tuoi afecionades di cambiare subito post e foto e visto che ci sei fai una bella pulizia e togli pure fede e schifani
    p.s. ti voglio bene

  36. patty ha detto:

    Ciao Daniele…proprio la faccia di questo essere stomachevole mi dovevi mettere in prima pagina? Quando parla sputa sempre. E’ un ignorante di prima categoria. Per definirlo meglio…é un cloaca.Si proprio una “grande fogna”…
    Del resto tutti i seguaci dell’Unto o sono tali, o mafiosi o veline…
    Ora il presidente Morte-feo non lo condanna per vilipendio?

  37. freeman ha detto:

    chicca, io sono d’accordo. la canzone é di rita pavone, credo.

  38. CHICCA ha detto:

    che dici freeman sn stata troppo dura?
    ma il popolo alla lunga si incazza e questi qui devono saperlo che un popolo affamato fa la rivoluzione (lo diceva anche una canzoncina di nn so chi)

  39. Mauro ha detto:

    Insomma cornuti e mazziati. Berlusconi salvo col Lodo Alfano (penalmente) e salvo con l’emendamento al pacchetto giustizia dell’ultima ora (civilmente). Così Mills potrà  anche chiamarlo in causa ma ciò non risulterà  agli atti perché non sarà  condannato. Fantastico. Berlusconi é salvo ancora una volta. E ora le strade che si aprono al popolo italiano sono due: dimenticare e riassopirsi fino alla prossima legge truffa che ci farà  incazzare ancora una volta e così far girare la ruota, oppure accumulare rabbia su rabbia contro i politici che non ci tutelano e che si fanno solo i cazzi loro e iniziare a mobilitarsi sul serio. Non servono guerre civili, almeno per il momento. Dovremmo andare per gradi: sit-in davanti ai luoghi di potere, scendere in piazza il più possibile, continuare a informare e a informarsi.
    Lo dobbiamo al paese.

  40. klaus ha detto:

    Gasparri, ci sara’ un posto in piazzale loreto anche per te.

  41. PAOLO ha detto:

    DAL SITO DI AN
    http://territorio.alleanzanazionale.it sul tema sicurezza una certa CLARETTA scrive:
    ma vi da di volta il cervello i nostri avversari ci vengono a leggere e ci sputtanano sui loro blog.ripigliatevi
    By claretta on Lug 17, 2008 |

    IL KINK E’:
    http://territorio.alleanzanazionale.it/2008/07/15/sicurezza-la-russa-i-cittadini-chiedono-la-presenza-dello-stato/#comments

  42. CHICCA ha detto:

    nausea sconforto e schifo, tanto schifo per personaggi che , autoreferenziatisi, credono che a loro tutto ma proprio tutto sia concesso anche le sconcezze più improponibili. e, cari amici, questi sono gli stessi, che, scandalizzatisi, a piazza navona per le parole di due comici, hanno auspicato la gogna per “dante” e “morfeo”. ma a loro tutto é concesso…………….e sarà  sempre peggio fino a che non ci sarà  un piazzale loreto a sostituire una piazza navona

  43. Angelica ha detto:

    Disperazione anche io, Caterina. Qua si va sempre peggio e non si vede luce in fondo al tunnel.
    Presumendo che il tunnel abbia una fine, ovviamente 🙁

  44. freeman ha detto:

    gasparri preso per il culo alla grande 🙂
    http://it.youtube.com/watch?v=e6PXu-hR4-I

  45. MARCO ha detto:

    http://it.youtube.com/watch?v=VhCIz0oG_hU

    FUNARI SMASCHERA VELTRONI

    VELTRONI COMPLICE DEL NANO NEL 1983(IL VECCHIO INCIUCIO TV)

    La verità  su come Berlusconi sia riuscito a tenere il suo impero mediatico.
    Sembra che la colpa sia di un certo Walter

  46. caterina ha detto:

    A Gasparri ho scritto questo, citando un pezzo da rainews24:

    “Questa volta a scatenare le critiche, dell’opposizione, sono le parole del capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, che, in una intervista a Radio Radicale, ha definito “cloaca” il “csm correntizzato, partitizzato e parcellizzato”, “uno scandalo che offende gli italiani”.
    …………………………………………….

    A me, Italiana, offende LEI, Senatore.

    Si vergogni.

    firma

    —————————————————–
    Non posso ulteriormente elaborare perché ora sono nel momento della nausea.
    Gli stomaci forti possono anche farsi un giro sul blog di Grillo a vedere le percentuali di assenze di vari parlamentari – con buona pace di Brunetta, ovviamente.

    Qualcuno ha da fare, domenica? Scendiamo in piazza col forcone, come si diceva nello scorso post?

    Disperazione 🙁

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.