Gianni Riotta Vaffanculo!

E’ la dedica che ritengo più appropriata all’attuale direttore del tg1 che sta contribuendo a denigrare e ad insultare una categoria, quella dei giornalisti che rappresento, che ritengo professione dignitosa, rispettosa, delicata e anche difficile.
Le sue uscite bugiarde sul canale pubblico retto dal canone nei confronti di un comico che utilizza un blog a difesa dei suoi colleghi come “onesti professionisti” mi fa venire l’orticaria.
Passatemi questa dedica che ho fatto prima di coricarmi (chiedo scusa per la scarsità  di luce video e il mio aspetto stanco dopo una giornata faticosa).

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

28 Commenti a “Gianni Riotta Vaffanculo!”

  1. helena ha detto:

    un grazie di cuore a quei giornalisti come te, onesti e coraggiosi.
    Sto scoprendo tramite la rete che per fortuna ci sono persone che fanno il loro lavoro con coscienza e dignità . Hai tutta la mia stima.

  2. Paolo ha detto:

    Sono veramente contento di vedere personalità  oneste e professionali che mettono in evidenza la realtà  che viene legalmente nascosta tramite personaggi indegni in posizioni strategiche. Voglio farti sapere che hai tutta la mia approvazione e credimi questa tua iniziativa liberatoria mi ha trasmesso una grossa emozione. Sapere che ci sono persone giovani, istruite e motivate che si ribellano a questo sistema corrotto, connivente e servile é un piacere veramente grande. Complimenti

  3. Fabrizio ha detto:

    Caro Daniele.
    Anche io ho scoperto il Tuo blog tramite il videomessaggio postato su Youtube e reso piu’ visibile dalla ”citazione” di Beppe Grillo.
    Inutile dire che APPROVO TUTTO al 100%,e aggiungo anche che hai tutta la mia stima per il coraggio che hai dimostrato.
    In questa serata,dopo aver visto il vergognoso programma di Bruno Vespa,ti scrivo per dirti che sono felice di aver scoperto che ci sono ancora giornalisti LIBERI in un paese ,dove sta andando tutto a rotoli.
    Concludo ringraziandoti e RIBADENDO IL MIO VAFFANCULO URLATO FORTE A GIANNI RIOTTA.

    Grazie
    Fabrizio

  4. gabirele.b ha detto:

    Caro Daniele, io non conoscevo né te né il tuo blog. Essendo un grillino, (di 65 anni) ti ò appunto scoperto sul blog di Beppe guardando il tuo video. Mi sembra superfluo dirti che non si può non provare simpatia e non condividere tutto quello che pensi di un personaggio come Riotta. Purtroppo questi individui come, Gianni Riotta, Filippo Facci e tanti altri che fanno il tipo d’informazione che gli é imposto di fare, si permettono di definire gli utenti del blog di Grillo le stesse persone che vanno a scrivere sui muri delle latrine degli stadi (Gianni Riotta) oppure la feccia più nera del popolo Italiano (Filippo Facci) alla definizione lustra chiappe io aggiungerei anche servi di padrone. Sono personaggi che se avessero un briciolo di dignità  sapendo (e lo sanno) la considerazione che si à  di loro non dovrebbero neanche presentarsi davanti ad una telecamera. Persone normali un po’ di vergogna la proverebbero, loro non conoscono neanche quella. D’altra parte si sa, se sei un fedele servitore la carriera é assicurata.
    In ogni modo forza che ci sono anche i nonni come me che imparano ad usare il computer e a navigare in internet, l’informazione libera sappiamo dove cercarla.
    Gabriele

  5. Damiano Gadaleta ha detto:

    Grande Daniele, finalmente un giornalista con le palle che si fa sentire…

  6. ilFemminino ha detto:

    Tra poco il tuo blog sarà  invaso dalle centinaia di persone che vedranno il video sul sito di Beppe Grillo. Come molti vorrei esprimere i complimenti soprattutto per il “lustra natiche”… rende l’idea.
    Probabilmente ora ti beccherai qualche querela, e sicuramente non ne parleranno in tv per evitare che troppa gente bazzichi anche per il tuo sito in cerca di Notizie… perciò un in culo alla Balena. Il tuo é un mestiere meraviglioso e chissà … magari sarà  anche la mia strada. Ci sono troppe persone che lo sviliscono.

    Con stima

    ilFemminino

  7. Marco B. ha detto:

    Il blog di Piero Ricca stà  diventando di pura CENSURA e SUPERBLINDATO(peggio che quello del ceppalonico ministro di Disgrazia e Ingiustizia).
    Tu Daniele che lo conosci dovresti provare a parlargli un attimino .. intanto il mio commento é passato(non sò per quanto rimarrà ) .. magari riesci a convincerlo a ritornare un GUERRIERO della LIBERA e CORRETTA INFORMAZIONE. Mi sà  che si é un pò montato la testa il barbuto .. giornalista col megafono..

    Tu Piero quoque?! Prima inviti a lasciare un commento .. poi ti ALLINEI al miglior Jhonny RAIotta .. poi non ti lamentare se la gente non viene con te in piazza o se “incassate” poco con QML(io il mio versamento ve l’ho fatto .. vatti a vedere la lista dei finanziatori).
    Per ora beccatevi questo memorandum .. buona visione!

    PA:Daniele Martinelli(anche senza scendere in piazza ad intervistare i politici)ti stà  salutando con la manina .. okkio a rimanere al palo!

    http://it.youtube.com/watch?v=Pa1KhNyxuwc

    http://it.youtube.com/watch?v=jJzj-90oR4I&feature=related

    http://it.youtube.com/watch?v=gLkmebjpXvg&feature=related

  8. Adelio ha detto:

    Condivido tutto al 100%, bravo Martinelli!

  9. Marco B. ha detto:

    Dai che ti ridai(a forza di postare il tuo blog su quelli di altri)la gocciolina ha bucato la roccia(del silenzio). Caro Daniele sono lieto di comunicarti(probabilmente già  lo saprai)che Beppe ti ha “citato” nel suo ultimo post .. vatti a vedere và !

  10. Paolo ha detto:

    Complimenti Daniele … Il problema e’ che si combatte una battaglia contro i mulini a vento. Loro se la fanno e se la cantano … Per farli cadere ci vorrebbe una rivoluzione … Ormai sono diventati come un immenso cancro che hanno attaccato tutte le parti vitali dello Stato e piano piano lo stanno uccidendo. La gente in Italia non vive ma sopravvive … strangolata dal costo della vita dalla politica e dai giornalisti che nascondono la reale situazione del Paese e poi allo scoppiare dei bubboni arrivano come i becchini sul cadavere !! Mondezza a Napoli docet !! Auguri e coraggio

  11. Bianchi Davide ha detto:

    Grillo ti ha linkato il video sul suo sito! e vai!

  12. Angelo ha detto:

    Mi sono permesso di inserire il tuo video nel mio blog, perché l’ho trovato estremamente illuminante…

    In Italia, l’informazione é disinformazione

    ^_^

  13. Simone ha detto:

    Mi unisco al coro e aggiungo il mio VAFFANCULO per Riotta!

    Spero che la Televisione venga presto uccisa da Internet, Riotta svegliati fai schifo pure alla tua ombra, viscido e servo come sei.

  14. Augusto ha detto:

    Bravo, bravo e ancora bravo. Ho appena ascoltato il tuo video a proposito di riotta, sei stato un grande.
    Ma purtroppo non servira’ a niente, lui restera’ al suo posto in rai e noi qui a farci girare i marroni….. Spero che il 25 aprile arrivi presto e che possa veramente servire a qualcosa. Tutti noi grillini siamo in attesa del lieto evento, ma partorire una nuova Italia non sara’ cosa che si possa risolvere in 9 mesi….. peccato!!!
    Comunque MAI arrendersi e vedrai che tutti insieme riusciremo nell’impresa.
    Continuiamo cosi!!!!!!

  15. Anto ha detto:

    Rispetto ai giornalisti come te Daniele!!

  16. renato ha detto:

    grande Daniele sei il numero uno e hai tutta la mia stima! il giornalismo di “raiotta” e’ una vergogna!!!

  17. alieno ha detto:

    Un grande!Lo hai massacrato alla grande,bravissimo.Riotta VAFFANCULO!

  18. ugasoft ha detto:

    porca miseria che coraggio!!

    grande, grande, grande… hai detto cose non giuste… SACROSANTE!

    sono con te, sono con te sono con te!

    Giorgio Ugazio aka UgaSofT

  19. CORRADO ROSADA ha detto:

    Complimenti per il messaggio!
    Ho già  commentato sul blog di Grillo che Riotta farebbe meglio ad andarsene in America o meglio a ritornarci!
    Riguardo alla citazione di Riotta su Biagi, una cosa però pochi ricordano: premesso che nessuno dovrebbe essere censurato in televisione (vedi editto bulgaro), sarebbe utile rammentare che negli anni ottanta (prima non ricordo perché troppo giovane) Biagi non era proprio sto campione di imparzialità  giornalistica, ma anch’egli era in qualche modo asservito ai poteri imperanti di quel periodo; fabbé che Il Fatto é stato considerato l’emblema di un giornalismo professionale puro, però non dimentichiamo anche i peccatucci…
    Comunque spero che il potenziale web di vera informazione possa diffondersi ulteriormente e stimolare le coscienze ad attivarsi e scuotere anche quella sterminata platea cattolica e cattocomunista.
    Corrado Rosada

  20. Marco B. ha detto:

    Oggi il Jhonny RAIotta ha fatto uno speciale al TG1per commentare come l’ulitimo(SPERIAMO)capitolo della sagra di Herry Potter .. commentando ha anticipato il finale dicendo che il maghetto della Rowlings é destinato a morire per sconfiggere il CATTIVONE della gaga Lord Voldemort! Mentre lo diceva si capiva chiaramente che il BAMBOCCIONE(tra l’altro assomiglia un pò all’attore che interpreta Herry Potter)era sentimentalmente SCOSSO dall’evento. Povero Jhonny RAIotta .. pure nelle favole gli eroi fanno una brutta fine .. che abbia ANNUSATO l’aria come le BESTIE e si stia preparando alla SUA di FINE?! Chissà  se alla scuola di giornalismo in Amerika se lo ripigliano per un corso post laurea per i più RITARDATI nel comprendere il COMPITO oltre che la FUNZIONE del giornalista .. missà  che non ce lo voglio!! POVERO Jhonny RAIotta ..

  21. Matteo Maratea ha detto:

    Questo si che é un messaggio video
    con i controcoglioni!!!
    Grazie Sig. Daniele Martinelli.

    Matteo Maratea

  22. trarco mavaglio ha detto:

    ahaha grande Daniele! ti seguo spesso ultimamente..
    questa intervista della Ariosto l’avevi gia’ vista?
    http://it.youtube.com/watch?v=wZuLE2YOgTk

  23. Marco B. ha detto:

    Scusa Daniele ma oggi mi limito a RI-POSTARE quanto già  postato .. ah, RIOTTA .. VAFFANKULO!!

    Mantenerla o meno questa CASTA e questi PRIVILEGI di CASTA?!
    Guardatevi l’amerregano di Palermo Jhonny RAIotta rimproverare dal pulpito del TG1 a Grillo il suo ATTACCO(a mezzo blog e V-Day per una LIBERA INFORMAZIONE)ai MEDIA e ai GIORNALISTI SERVI dei loro PADRONI EDITORI e dei POLITICI di RIFERIMENTO

    http://www.youtube.com/watch?v=pBJLhFEOlfE&feature=related

    eppoi guardate cosa ha mandato in video il New York Times che tanto ha fatto SCANDALIZZARE i POLITICI e i loro SERVI dal MICROFONO e PENNA facile.

    http://www.youtube.com/watch?v=2mcNjGfxjlI&feature=related

    a voi il giudizio finale se é il caso di MANTENERLI a REGIME di CASTA o se é venuta l’ora di RIDIMENSIONARLI(GIORNALISTI e loro EDITORI)ad uno STATO più CONSONO. Checché ne dica Piero Ricca.

  24. Stefano Monelli ha detto:

    Che bellezza! Vaffanculo Riotta! Te lo meriti proprio!

  25. Emiliano G ha detto:

    Per fortuna la televisione sta perdendo importanza, i ragazzi ma anche categorie inaspettate come le casalinghe e i pensionati si stanno sempre piu’ rivolgendo verso internet. Io ormai da quasi un anno non guardo, se non saltuariamente, i telegiornali. Non ne ho bisogno, sulla rete c’é tutto e senza filtri, mi formo le mie opinioni ricostruendo i fatti con il mio cervello, non aspetto piu’ che qualcuno mi serva la verità  su un piatto di plastica come all’autogril.E come faccio io, molti altri lo fanno, altrimenti non si spegherebbe il fenomeno Grillo. L’informazione televisiva ormai sta diventando irrilevante, in America un colosso come Fox News non riesce piu’ a coprire i misfatti di George W. Bush. Personaggi come Riotta sono l’ultima generazione di impiegati del potere, l’unica mossa intelligente che possiamo fare in questo frangente storico é spegnere il cubo malefico ed accendere un computer, questo é il 21 secolo. Se ignoriamo Riotta o Fede o Mimun o qualunque di questi replicanti, sono convinto che spariranno, perché sono fantasmi. Impariamo ad usare il computer e i servi del regime non avranno piu’ armi con cui difendere i loro signori e padroni.

  26. mirko ha detto:

    bravo daniele davvero un bel post….
    RIOTTA vaffanculo anche da parte mia

  27. Bianchi Davide ha detto:

    Bravo Daniele! Appoggio completamente il tuo discorso! L’Italia come sostieni anche tu, é un paese rovesciato: nei posti di potere non ci vanno le persone capaci, meritevoli e con grande professionalità ; fanno carriera solamente i servi e i leccaculo! Un forte abbraccio di solidarietà  per tutta la grinta che ci metti nella tua professione!

  28. cristian ha detto:

    gianni riotta vaffanculo anke da parte mia!!!!!!!!!il tuo servilismo é lo specchio del paese anzi della tua maledettissima casta…da oggi prova ad occuparti di problemi seri ma sopratutto ritrova un po di coscienza perke la calpesti continuamente dal tuo fottutissimo telegiornali….divertiti pure a diffamare tutte qelle persone ke nn servono il tuo padrone….avete i giorni contati!!!!martinelli ti appoggio tantissimo!!!
    cristian

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.