Posts Tagged ‘partiti’

Le previsioni della sondaggista

«Il M5S è un movimento molto arroccato su di sé. Il che penalizza non poco, soprattutto in un turno di ballottaggio. Al contrario Renzi, che guida un partito di centrosinistra e un governo che ha portato avanti anche politiche di centro o di centrodestra, ha grandi capacità di estendere il suo consenso oltre i soliti […]

Parlamento, capitalizzare le solitudini

Col passare dei mesi si moltiplica la frammentazione dei partiti e lo squagliamento dell’arco parlamentare. Il partito di Forza Italia è come un vecchio bisognoso di badante che lo porti alla dolce morte. Che si tratti di Alfano o della Lega poco importa. L’importante è avere qualcuno che dia retta agli interessi di Berlusconi dopo […]

Scalfari confessa: i partiti suk di clientele

“Il Capo Berlusconi sarà comunque fuori; il paragone con Grillo – che opera anche lui fuori dal Parlamento – è del tutto improprio perché il Pdl non è confrontabile col Movimento 5 Stelle, hanno tutti e 2 uno sfondo populista, ma il partito berlusconiano è un tessuto di interessi, di clientele, di affari tra politica […]

Renzi: “Con me Pd senza soldi”

“Il Pd fa bene a rinunciare ai soldi, io lo dico dai tempi delle primarie per l’abolizione del finanziamento pubblico. Spero lo farà. Se lo guidassi io il Pd, sì.” Matteo Renzi, sindaco di Firenze del Pd, 25 maggio 2013.

Il piddino Misiani da querela

«I proventi del blog di Grillo finiscono nella Casaleggio associati. È cosa meritevole di approfondimento. Perché è come se i soldi delle feste dell’Unità fossero finite a Berlinguer, invece che al Pci». Antonio Misiani, tesoriere del Pd.

M5S, una botta di vita a Roma

Stanno passando velocissimi questi giorni. Volano settimane intere senza che nemmeno me ne accorgo. O meglio, senza che ce ne accorgiamo. Il plurale è riferito al gruppo della Comunicazione alla Camera in cui sono entrato a far parte da qualche settimana. Una vita nuova, full immersion negli uffici dei gruppi parlamentari tra decine di deputati […]

I pannelli senza facce

A sole due settimane dal voto per le elezioni regionali e nazionali gli espositori elettorali sono vuoti. Senza facce di politici e senza liste. Probabilmente hanno capito che spendere soldi nei manifesti per acchiappare voti è inutile. Se non addirittura dannoso alla causa. I pannelli vuoti sono un segno di come i partiti non abbiano […]

Il postribolo dei partiti

Con l’avvicinarsi delle elezioni politiche è un continuo fiorire di personaggi (sempre i soliti) che si candidano a rappresentare sé stessi raccontandoci che è venuto il momento dei movimenti, delle facce nuove e dei cittadini meritevoli. Mi riferisco ai leader dei partiti presenti in parlamento, compreso Vendola di Sinistra ecologia e libertà, che in parlamento […]