Posts Tagged ‘germania’

Monti: “Euro o no, la Germania comanda”

«I “no all’euro” appaiono sempre più radicati nell’insofferenza verso la Germania e nel disprezzo nei confronti della Merkel. Ora, chi ha questa posizione deve stare ben attento. Se si pensasse che uscendo dall’euro, e magari dalla Ue, l’Italia si affrancherebbe d’incanto dall’influenza e dal potere della Germania, si commetterebbe un errore madornale. L’unica entità che […]

Stiglitz sul Grexit “Merkel bugiarda”

«La propaganda tedesca è riuscita a imporre l’immagine di una Grecia in disfacimento, un Paese talmente mal governato che merita solo di essere messo sotto tutela, anzi non riesce neanche a cavarsela nonostante sia stato generosamente aiutato. È tutto il contrario: la Grecia è in queste condizioni a causa, non nonostante l’intervento europeo. E poi […]

Col “NO” Grecia libera. Ora referendum in Italia

Il salvataggio per la Grecia è tutta una questione autonoma. Nel mare inquinato e puzzolente di questa Europa criminale, la Grecia si è costruita la propria scialuppa per galleggiare e navigare da sola. Come ha sempre fatto nella sua storia millenaria, i greci hanno detto sonoramente NO all’austerity e alla Troika europea. Dunque NO al […]

SS, nessuna pietà nemmeno per un neonato

«Alcuni dei presenti, lo so, mi riconoscono: mi videro alla rampa. Là un giorno, davanti ai miei occhi, un soldato delle SS strappò dalle braccia materne un neonato che piangeva, e lo sbatté a morte contro le pareti d’un vagone. Lo uccise così, capite, nemmeno con un colpo di fucile!». Oskar Groening, 93 anni, “cassiere […]

Germania criminale

Mentre in Italia perdiamo tempo con le cazzate di Bersani sui fascisti, in Germania si tira diritto verso la conquista dell’Europa mediterranea a suon di messaggi che dovrebbero, a mio avviso, allarmare i vari Grillo-Di Pietro-Travaglio. Considerati dai pennivendoli di regime alla stregua di terroristi mediatici che fomentano odio. Va bene la storiaccia delle intercettazioni […]

Euro addio, a Nord ecco il guldenmark

«Draghi sta trasformando l’euro in lira, e le richieste francesi di più spesa hanno il sopravvento». Markus Kerber, economista autore del ricorso alla Corte costituzionale di Karlsruhe sulla conformità del nuovo fondo salva-Stati europeo (rimandato alle calende greche). Chiede che Germania, Olanda e altri Paesi del nord creino il ‘GuldenMark’ (marcofiorino), una valuta forte parallela […]

Basta euro

«Le élites propongono un’unione politica, ma è una fantasia da poeti, è tempo di salvare l’Europa dai suoi salvatori». Rainer Hank, direttore del Frankfurter Allgemeine favorevole all’uscita dall’euro con referendum.

Draghi consegna l’Italia alla Germania

«Siccome l’euro è irreversibile, a mio parere, il movimento verso un’unione di bilancio, finanziaria e politica europea è inevitabile, e condurrà alla creazione di nuove entità sopranazionali. Il trasferimento di sovranità che ne consegue — ma preferirei parlare di condivisione — è al centro dell’attenzione in alcuni Paesi, mentre non lo è in altri. Ora, […]