Archive for the ‘la nostra storia’ Category

Manca Manca, P4 in lutto

E’ mancato Enrico Manca, 79 anni, tessera Loggia P2 numero 2148, già  ministro “filoatlantico” del Commercio estero dei governi Cossiga II e Forlani I, craxiano di ferro tanto da essere determinante col suo sostegno nel luglio ’76 all’elezione del cinghialone a segretario del Psi, partito che sotto la sua dirigenza si spostò “a destra” grazie […]

Zinni: “A piazza Fontana agì la P2”

Intervista a Fortunato Zinni, sindaco di Bresso e autore di “Piazza Fontana nessuno é Stato” in cui racconta la sua testimonianza di sopravvissuto alla strage di piazza Fontana che provocò 17 morti e 90 feriti. Testo dell’intervista Blog: Fortunato Zinni sindaco di Bresso vicino a Milano e testimone oculare, vivente della strage di Piazza Fontana. […]

‘Ndrangheta e mafia lombardizzate

I boss palermitani sostituiti dalle ’ndrine intente alla sistematica corruzione dei colletti bianchi per creare una perfetta macchina da soldi. L’inchiesta che ha squinternato la ‘ndrangheta in Lombardia racconta il cambiamento del sistema di potere degli ultimi 20 anni. Fino a fine anni ’80 nessuno si curava degli amministratori, tutt’al più Turatello ed Epaminonda entravano […]

Cossiga, il clown assassino

Maria Fida Moro: “Cossiga é il responsabile della morte di mio padre”. Il senatore a vita ed ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga se ne é finalmente andato all’età  di 82 anni. Assieme al corpo la morte di Cossiga seppellirà  un torbido impostore, uno spietato e bieco massone, un eversore golpista corrotto nell’animo camuffato da cattolico, […]

Le Markette di Capezzone

Dopo aver sentito l’intervento di Facco su Daniele CapezzoLOne e aver visto il video postato sul sito del Fatto che ritrae il Capezzone radicale tutto laicità  e anti berlusconismo, ho trovato un altro intervento del portavoce del Pdl, prima che si facesse comprare da Berlusconi esattamente come Bossi. Il “radicale saltato di quaglia” scherza e deride Berlusconi […]