Cancelleri querela Miccichè per lo stipendio

«Alle critiche rispondo coi numeri: siamo da 6 anni nel Parlamento regionale e abbiamo restituito ben 5 milioni di euro di soldi nostri: soldi pubblici, certo, ma soldi dei nostri stipendi. Io in 6 anni ho rinunciato a quasi 300.000 euro della mia indennità. Alla faccia di chi mi viene a contestare che spendo mille euro di benzina al mese. Gli altri che mi fanno la morale intascano tutto e non dicono come lo spendono. Miccichè aveva lanciato l’iniziativa della “tassazione” dei deputati di 1.500 euro per fare beneficenza. Sa quanti gli hanno risposto? 2. Di cosa stiamo parlando, insomma?».

Giancarlo Cancelleri, capogruppo 5 stelle in Regione Sicilia, annuncia querela nei confronti del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, “reo” di aver dato dei farabutti in aula ai grillini, che secondo lui non si taglierebbero lo stipendio.


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.