Bergamo, il candidato grillino, gay e padre

«A quanto ne so, a Bergamo siamo l’unica coppia omosessuale di uomini ad avere una bambina. Lei sta crescendo con noi nel locale, le persone conoscono la nostra storia, non abbiamo alcun problema, anzi. Il regalo più di cuore che ho ricevuto per la bambina è stato un maglioncino fatto ai ferri da una signora di 80 anni, che era davvero felice per noi, è andata oltre il pregiudizio e ha capito la gioia per una nuova vita che arriva. Mi ha commosso parecchio. E secondo me le persone sono più preparate a questo rispetto a quello che si vuole far passare. Io spero di portare un esempio, siamo una realtà e non c’è più niente di cui aver paura». 

Nicholas Anesa, candidato sindaco di Bergamo per il Movimento 5 stelle


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.