“Contatto” programmi per la Lombardia


Sarò in diretta qui sul blog stasera dalle 21:00 per aggiornarvi su alcune vicende pubblicate, e parlarvi in vista delle votazioni del fine settimana.
Risponderò anche alle vostre domande. Inviatemele (siate brevi) a cronopress@libero.it oppure scrivetele nei commenti al post.

Scarica e diffondi il volantino

Gli appuntamenti della settimana:
oggi ore 11 BERGAMO Centro congressi viale Papa Giovanni XXIII; ore 21 “Contatto” in diretta sul blog;
martedì 23 mattina mercato di MARTINENGO;
mercoledì 24 mercato di ALBINO (mattina) mercato di BOTTANUCO (pomeriggio);
giovedì 25 mercato di ROMANO; pomeriggio ore 17:00 diretta web da Roma sede Italia dei valori con Claudio Messora;
venerdì 26 marzo mercato di CARAVAGGIO (mattina).

L’elenco aggiornato degli ultimi donatori: Alessio di Romano Canavese (TO) €20, Domenico di Garlate (LC) €10, Emanuela di Cagliari €20, Maria Grazia di Roma €10, Alesio di Castellana Grotte (BA) €10, Marco di Roma €10, Guido di Piano di Sorrento (SA) €10, Alessandro di Roma €10, Andrea di Acqui Terme (AL) €100.
Totale
Ricavo lordo €2.572 al 22 marzo 2010.
Ricavo netto (trattenute Pay pal) € 2.460

Spese:
€ 1.312 per 2 computer portatili
€ 60 per il servizio fotografico
€ 158 per volantini
€ 120 di benzina per spostamenti
€ 2.000 per noleggio “vela mobile”
€ 400 per 600 manifesti
€ 850 per anticipo quota collaboratori
€ 1.800 per 30 spot pubblicitari su Video Bergamo

totale spese: € 6.150

E’ annullato il rinfresco per i lettori del blog previsto a Bergamo. Non ho più fondi. Vi ringrazio davvero tutti.

Sostienimi in campagna elettorale





Condividi
    You can leave a response, or trackback from your own site.

    14 Commenti a ““Contatto” programmi per la Lombardia”

    1. Claudia - Ts scrive:

      20 feb 2010 … La ratifica della Convenzione di Lanzarote si trova attualmente in Senato per il completamento dell’iter parlamentare. …
      dirittodigitale.com/convenzione-di-lanzarote-grooming-nuovi-reati-informatici-a-tutela-dei-minori/ -

    2. helena f. scrive:

      Guardando il Telebavaglio di oggi sul sito dell’Antefatto, ho sentito uno stralcio del comizio di Berlusconi di sabato scorso a P.zza S.Giovanni.

      Emblematica la frase finale che il capopolo rivolge alla sua folla dopo i vari: ” volete che…” “noooo”.
      “Bravi, avete STUDIATO bene”.
      Non dice: avete risposto bene o avete capito bene.
      Il che la dice lunga di quanta considerazione abbia lui stesso del suo popolo, ossia… brave pecorelle.

      D’altronde tempo fa egli disse che l’elettore medio ha l’età  di un bambino di 12 anni, o qualcosa del genere.
      Se fossi un suo elettore io mi offenderei e mi incaxxerei non poco e come minimo cambierei “squadra” e poi comincerei a informarmi ma… questa é un’altra storia.

    3. POLDO scrive:

      Carissimi fatevi una cultura.

      Se la politica diffondesse ogni anno su canali ufficiali questi dati ad oggi, il Parlamento, avrebbe bello che chiuso e la stragrande maggioranza dei parlamentari sarebbero stati mandati fuori a poderosi calci nel culo dai CITTADINI, quelli veri.

      E facce da culo come Barbareschi fanno anche programmi in TV perché la vita parlamentare li rende proprio impegnatissimi. Ma fate veramente schifo!

      http://servizi.radicalparty.org/freshinstall/cameraspese/tutte

    4. POLDO scrive:

      Veramente bell post, Claudia. ;-)

      Questa della pedofilia non la sapevo, ma del resto da dei vecchi bavosi senza alcuna morale come la stragrande maggioranza di quelli che sono in Parlamento cosa ti vuoi aspettare!

    5. Claudia - Ts scrive:

      Anche in Lombardia c’é la crisi.Metà  elettorato saranno donne, le quali hanno maiti, fratelli e figli disoccupati o in cassa integrazione. Ricordiamo loro che questo governo ha di nuovo messo mano all’art. 18 imponendo la scelta, all’assunzione – nel momento di maggior debolezza e ricattabilità ,soprattutoper le donne – della risoluzione extragiudiziale (compromessi al di fuori della legge) per cause di lavoro.
      Ricordia anche la privatizzazione dell’acqua pubblica.
      Ricordia lo scudo fiscale che ha favorito la legalizzazione di capitali mafiosi e con una tassa irrisoria del solo 5%.

      E poi, sempre alle donne :é grave dimenticarsi dei bambini in questo momento .Formigoni faccia appello al presidente del Consiglio perché intervenga con la sua autorità  a sbloccare la situazione. Qui non si tratta di essere di destra o sinistra, ma pro o contro i bambini. Così don Fortunato Di Noto, presidente dell’Associazione Meter,chiede al Governo di ritirare gli emendamenti presentati alle Commissioni Giustizia e Affari Esteri riunite della Camera dei deputati volti a sopprimere l’introduzione dei reati di adescamento dei minori e di pedofilia culturale, previsti invece dalle Commissioni riunite con l’apporto di tutti i gruppi di maggioranza e opposizione.àˆ bene ricordare che presso le Commissioni II° e III° della Camera dei deputati é in corso la ratifica della Convenzione di Lanzarote sulla protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale stipulato nell’ambito del Consiglio d’Europa il 25 ottobre 2007. “Adesso – dice il sacerdote – rischiamo di lasciare i bambini senza un’adeguata copertura legislativa. E questo, se dovesse accadere – dice – sarebbe un vero e proprio crimine contro l’infanzia, sempre più sfruttata e umiliata ”.Don Di Noto si rivolge direttamente al presidente del Consiglio: “Signor Presidente Silvio Berlusconi, lei nei giorni scorsi ha affermato che il suo Governo ha portato una ventata di moralità . Lo dimostri da padre e nonno qual é: intervenga con la sua autorità  di politico,padre e nonno e faccia ritirare gli emendamenti che vogliono sopprimere i reati di adescamento dei minori e di pedofilia culturale. Intervenga perché la pedofilia é violenza sui più deboli e gli ultimi”, conclude.Che lo sappiano le donne che andranno a votare.

    6. POLDO scrive:

      In questi ultimi giorni di campagna elettorale scorgo con “immenso piacere” che i partiti di maggioranza danno sfogo a tutto il peggio che possono dare mentre quasi si prostituiscono in dichiarazioni e affermazioni che fa supporre che invece che alle regionali si presentino alle politiche nazionali.

      E mentre a Roma Alemanno si sveste dai panni di Sindaco e diventa accanito promotore, suo malgrado, della rappresentante di partito (S)Polverini per il PDL; dimenticandosi che LUI rappresenta in quella veste la città  di Roma e non un militante di partito continua la guerra dei manifesti, io stesso ho visto “attacchini” del PDL coprire deliberatamente manifesti del PD. Complimenti.

      Nelle regionali più pazze d’Italia scende in politica anche la chiesa che vorrebbe obbligare gli elettori a votare per coloro che pruomovono leggi che vanno contro l’evoluzione umana. In questo caso il PDL confermandosi opportunista al 100% quasi venera le affermazioni della chiesa del resto pur di raccimolare voti affermerebbero che il sole gira attorno alla terra.

      Quindi il PDL sposa il pensiero che é giusto morire di AIDS senza fare prevenzione, il no al preservativo, di vietare l’aborto assistito meglio quello clandestino o peggio far morire anche la madre. Per il PDL pratichiamo tutti l’astinenza. Eppure mentre sembra così prodiga di pareri e consigli per il Governo non sembra fare altrettanto per se stessa con i preti pedofili.
      Come dovremmo chiamarla, acclesiastica ad orologeria?

      Credo che oggi, più che mai, sia doveroso soffermarsi un attimo e pensare al futuro, nostro e dei nostri figli, il futuro viene dal presente e se decidiamo di non progredire nelle nostre libertà  per soddisfare semplicemente quelle altrui siamo destinati ad un inarrestabile declino.

      In politica non possono stare persone con molteplici interessi e conflitti, queste persone vanno sbattute fuori e nel PDL ce ne sono veramente troppe.

    7. Claudia - Ts scrive:

      …”nei tre anni di governo che mancano vogliamo vincere anche il cancro.”

      Quando ho letto questa notizia, ho sperato, veramente ho sperato con tutte le mie forze, che la frase dovesse essere completata con: “della criminalità  organizzata”, o “della disoccupazione”.
      Migliaia di persone che lottano per rimanere in vita, prese per i fondelli. Quanto, ma quanto bisogna essere cinici e cattivi.
      Daniele, mettilo in evidenza. I media non ne hanno dato il giusto risalto.

    8. mario breda scrive:

      x filippo
      vai sul sito di Scotti Foglieni, che probabilmente sarà  anche il tuo preferito, visto il personaggione che devi essere..
      li troverai le scuse fatte dal candidato PDL a Daniele Martinelli

    9. andrea serafini scrive:

      x filippo
      pensavo fossi ancora a roma a digerire i panini che vi ha regalato testa d’asfalto per presentarvi in 44 gatti in piazza…..lì nonostante i milioni spesi non e’ riuscito nemmeno il teatrino del multimiliardario puttaniere corrutore, sai lui e’veramente una persona al passo con i tempi….non sa’ neanche accendere un computer.
      Per i manifesti ha fatto tutto martinelli,musica e regia,ha alzato la parete, ha attaccato i numeri di tutte le forze politiche presenti, ha attaccato i suoi manifesti , fatto stampare quelli del candidato pdl e poi appiccicati sopra ai suoi e poi ti sei svegliato…..e hai scoperto che solo il vs. presidente del consiglio puo’ inventare certe cose…ma per poco vedrai.

    10. Mattia scrive:

      Quel “chi commette un reato deve essere punito” mi sembra uno slogan abbastanza superficiale. Aggiungiamoci il “federalismo fiscale” e il “meno tasse per chi lavora” e abbiamo una specie di leghista.

      WTF, da un candidato IdV mi aspetto qualcosa di meglio che demagogia e populismo, che hai tanto criticato in questi anni.

      Bah, spero che siano solo boutade da campagna elettorale.

    11. Filippo scrive:

      bel video, quello su scotti, di propaganda elettorale con tanto di: musica, loghi partito e santino finale.
      Si vede subito che é un video bufala per annientare l’avversario!
      Com’é che gli altri spazi son tutti vuoti? si son dimenticati i vari leghisti, rifondazione, pd, socialisti e altri candidati pdl di mettere i poster? che sbadati!
      secondo me martinelli ha creato quel teatrino presentandosi con cameraman, microfonista e regista che gli ricordasse le parole da dire.. Mi aspettavo un video di propaganda serio, dove si presentano i propri punti e non uno sberleffo di possibili avversari! questione di stile, del resto, da uno come di pietro non ci si può aspettare altro, che c’azzecca ahah

    12. trarco mavaglio scrive:

      In bocca al lupo DAniele..

      PS: ho caricato su Youtube un video dove Sgarbi attacca duramente i due magistrati che stanno indagando su Berlusconi (due a caso) che sono: FABIO DE PASQUALE e CARLO MARIA CAPRISTO.

      VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=VLyK2bC8B-U

    Leave a Reply

    You must be logged in to post a comment.